L'errore che ti sta costando un buon riposo notturno
Malattie

L'errore che ti sta costando un buon riposo notturno

Il sole è tramontato, i tuoi occhi sono pesanti e tutti i segni indicano che ti addormenti. Ti metti a letto per quello che speri sarà una serata riposante in modo da poter essere energizzato al mattino, ma invece sei lasciato a girare e girare tutta la notte. Non solo ti svegli il giorno seguente intontito, ma questo circolo vizioso continua notte dopo notte.

La mancanza di sonno altera i tuoi livelli di energia, ma può anche avere gravi conseguenze per la salute; quindi, è importante che tu arrivi al fondo della tua situazione di sonno.

Ci sono molte ragioni per cui le persone hanno difficoltà a dormire, dall'apnea notturna all'insonnia; le condizioni del sonno possono farti svegliare tutta la notte. Ma una ragione per cui potresti non riuscire a dormire bene è una soluzione molto semplice che puoi provare stasera...

La temperatura della stanza corretta migliora il sonno

Gli uomini e le donne hanno molte differenze, inclusa la temperatura corporea. Generalmente, le donne sono più sensibili ai cambiamenti di temperatura e possono diventare più fredde più rapidamente degli uomini. Ciò che è comodo per un uomo può essere freddo per una donna, o ciò che è comodo per una donna può essere troppo caldo per un uomo. Questo è in gran parte dovuto al fatto che le donne producono meno calore corporeo rispetto agli uomini, facendoli sentire più freddi.

La temperatura può giocare un ruolo importante nella qualità del sonno, e la ricerca della National Sleep Foundation suggerisce che la temperatura dormire a 65 gradi Fahrenheit (18,3 gradi Celsius). Sebbene questo numero possa sembrare basso, è importante notare che la nostra temperatura corporea si abbassa naturalmente mentre dormiamo. Per svegliare i nostri corpi aumentano di temperatura, ma se la camera da letto è troppo calda e il nostro corpo si sta scaldando, il calore può interferire con la regolazione naturale della temperatura del nostro corpo. Quando ciò accade, rimaniamo irrequieti, il che contribuisce all'insonnia.

Se ritieni che 65 gradi Fahrenheit sia troppo freddo, non stressare: questo è semplicemente un numero da raggiungere. I ricercatori suggeriscono di poter giocare con temperature tra 65 e 69 gradi per un sonno più confortevole. E diamine, se è troppo freddo per te, è una buona scusa per farti coccolare di più con il tuo partner!

Come migliorare il tuo sonno

Come accennato, il sonno povero può farti perdere la salute, quindi è vitale sono ben riposati per almeno sette ore a notte. Oltre a fare alcuni cambiamenti di temperatura, ecco alcuni altri suggerimenti per migliorare il sonno.

  • Evitare stimolanti come la caffeina o la nicotina prima di dormire.
  • Assicurati che la tua camera sia buia, silenziosa e fresca.
  • Crea un pre routine di sonno.
  • Evitare l'uso dell'elettronica prima o a letto.
  • Dormire quando sei stanco.
  • Non fissare l'orologio quando si tenta di dormire.
  • Assicurarsi che ci sia luce naturale nel
  • Cerca di attenersi a un programma di sonno costante.
  • Evita di sonnecchiare vicino al letto o non fare un pisolino.
  • Non consumare un pasto abbondante o pesante vicino al sonno.
  • Non consumare liquidi troppo vicini al sonno poiché ti sveglierà per urinare.
  • Esercizio precedente.

Per sentirti meglio hai bisogno di sonno di buona qualità. Se hai già provato questi suggerimenti e hai ancora problemi a riposare per una buona notte, potresti avere un'altra condizione che ti impedisce di ottenere il sonno che meriti. Raccogli sintomi come mascella dolorante, mal di testa o stanchezza durante il giorno e parla con il medico. Potrebbero suggerire un test del sonno per arrivare alla radice dei problemi del sonno.

La prossima volta che lavori sangue, fai questa domanda
I pazienti con apnea del sonno devono affrontare un rischio più elevato di polmonite

Lascia Il Tuo Commento