Gli uomini e le loro paure dell'invecchiamento
Salute

Gli uomini e le loro paure dell'invecchiamento

L'America valorizza la giovinezza, la bellezza e la forza. La caccia alla perfezione senza età è forte, quindi non dovrebbe sorprendere il fatto che molte persone temano l'invecchiamento.

Gli uomini si preoccupano dell'invecchiamento, troppo

Il termine xenofobia significa essenzialmente paura dell'ignoto. Mentre attraversiamo la vita ci sono molte incognite. Gli psicologi dicono che è naturale che abbiamo delle riserve su cose che non abbiamo mai sperimentato. La paura dell'invecchiamento è un esempio; tuttavia i pensieri connessi con esso sono perpetuati dal fatto che così tanto che è stato scritto sull'invecchiamento è stato poco lusinghiero. Sembra che i benefici di andare in pensione, godersi la famiglia e gli amici e prendersi del tempo per annusare le rose sia offuscato Ciò che gli uomini temono

Uomini e Paure di Invecchiamento

Mentre uomini e donne hanno entrambi paura dell'invecchiamento, gli uomini hanno una serie distinta di preoccupazioni. Secondo il National Institutes of Health, circa il 25% degli uomini americani di età superiore ai 65 anni soffre di disfunzione erettile. La disfunzione erettile è comunemente indicata come ED e significa che una persona non è in grado di raggiungere e sostenere un'erezione adatta al rapporto sessuale. Non deve essere confuso con uomini che occasionalmente hanno difficoltà a raggiungere l'erezione. Con la disfunzione erettile o ED il problema è a lungo termine. I medici dicono che gli uomini temono che si metteranno in imbarazzo se non possono esibirsi. Uno studio condotto in Gran Bretagna nel 2008 indica che gli uomini pensano al sesso almeno 13 volte al giorno, dove le donne ci pensano solo 5 volte al giorno.

Uomini, invecchiamento e benessere fisico

Gli uomini non lo sono solo preoccupato per il loro benessere fisico. Le ricerche hanno dimostrato che associano l'invecchiamento con la perdita dell'indipendenza. Un esempio di questo non sarebbe più essere in grado di guidare, o di avere bisogno di aiuto con le faccende che normalmente gestiscono da sole. Per molti uomini l'idea di perdere i loro veicoli è particolarmente difficile da gestire. Considerano le loro auto parte della loro identità; la loro personalità Quando non possono guidare più non solo perdono la loro indipendenza, ma sentono di aver perso anche una parte di loro stessi.

Lo studio rileva che i cesarei possono portare all'obesità infantile
Notizie sanitarie settimanali: Il beneficio degli oli essenziali per ED, battiti cardiaci ectopici, yoga per fibromialgia, infarto polmonare

Lascia Il Tuo Commento