Rendere i muscoli più grassi può aumentare il rischio di diabete
Salute

Rendere i muscoli più grassi può aumentare il rischio di diabete

Rendere i muscoli più ustioni grassi e meno glucosio (zucchero) possono contribuire a un più alto rischio di diabete, secondo i risultati della ricerca. Lo studio è stato condotto su topi geneticamente modificati. Mentre erano svegli, i loro muscoli bruciavano il glucosio, ma mentre dormivano i loro muscoli bruciavano i grassi. I ricercatori hanno scoperto che interrompere questo ciclo può contribuire al diabete. D'altra parte, il passaggio a questo ciclo migliora la resistenza all'esercizio.

I risultati suggeriscono che ci può essere una quantità raccomandata di esercizio per perdere grasso corporeo, ma solleva anche preoccupazioni sull'uso di inibitori HDAC come farmaci antidoping per l'esercizio di resistenza. La molecola HDAC3 controlla l'interruttore che alterna la combustione dei grassi e la combustione del glucosio.

L'autore senior Dr. Zheng Sun ha spiegato, "Come il muscolo usa il glucosio è regolato dal suo orologio circadiano interno che anticipa il livello della sua attività durante il giorno e di notte. L'orologio circadiano funziona attivando e disattivando determinati geni mentre il ciclo delle 24 ore avanza. HDAC3 è una connessione chiave tra l'orologio circadiano e l'espressione genica. Il nostro lavoro precedente ha mostrato che l'HDAC3 aiuta il fegato a alternare produzione di glucosio e produzione di lipidi. In questo lavoro, abbiamo studiato come l'HDAC3 controlli l'uso di diversi carburanti nel muscolo scheletrico. "

" Quando i topi buttati fuori mangiavano, il loro livello di zucchero nel sangue aumentava e l'insulina veniva rilasciata bene, ma i loro muscoli si rifiutavano di assorbire e usare Glucosio HDAC3 ha reso i topi resistenti all'insulina e più inclini a sviluppare il diabete, " Dr. Sun ha aggiunto.

Correlati: 6 cose che i tuoi muscoli stanno cercando di dirti
Quando l'HDAC3 ha bussato topi su un tapis roulant hanno mostrato una notevole resistenza fisica, nonostante il diabete sia, di regola, legato a prestazioni muscolari scadenti, poiché lo zucchero è il carburante, una scarsa resistenza è prevista nei casi di limitato metabolismo del glucosio. gli studi sono stati condotti su topi, i ricercatori sperano che i risultati si traducano anche negli umani. I risultati aprono la possibilità di promuovere la combustione dei grassi aumentando l'attività fisica durante i periodi in cui i muscoli usano il grasso, soprattutto durante la notte. > Il Dott. Sun ha concluso

, "Perdere grasso corporeo sarebbe più facile esercitandosi leggermente e digiunando di notte. Non è una cattiva idea fare una passeggiata dopo cena. "

L'ipertensione blocca l'infiammazione traumatica del cervello (TBI) causata dal fegato
5 Racconti di vecchie mogli messi alla prova

Lascia Il Tuo Commento