Dolore lombare e minzione frequente: cause e trattamenti
Salute

Dolore lombare e minzione frequente: cause e trattamenti

dolore lombare e minzione frequente spesso si accompagnano a vicenda. Il dolore nella parte bassa della schiena è un disturbo comune ed è il motivo numero uno riportato per il lavoro mancante. La lombalgia può essere temporanea o cronica, a seconda della causa, ed è generalmente considerata cronica se dura per più di tre mesi.

Minzione frequente è quando una persona urina più spesso del solito. Minzione frequente interrompe spesso le attività quotidiane di una persona, poiché possono essere costrette a rialzarsi ripetutamente durante la visione di un film o quando si tenta di dormire.

Per determinare se la minzione frequente e il dolore lombare sono correlati, il medico può porre diverse domande relative ai reni e alla prostata.

Dolore lombare e segni e sintomi della minzione frequente

A parte il dolore nella zona lombare e la minzione frequente, è possibile che si verifichino sanguinamenti o urine nuvolose, un costante desiderio di urinare, dolore che si sposta dalla parte bassa della schiena all'inguine, difficoltà nell'inizio della minzione o svuotamento completo della vescica, eiaculazione dolorosa, febbre, nausea e vomito.

Mal di schiena e minzione frequente

Esistono molte cause diverse che possono scatenare sia dolore lombare che minzione frequente, tra cui:

Problemi renali: I reni si trovano intorno alla parte bassa della schiena e si trovano su entrambi i lati. I problemi renali possono iniziare come dolore nella parte bassa della schiena e viaggiare verso l'addome. I problemi ai reni possono causare cambiamenti nella minzione, rendendoli dolorosi o più frequenti.

Problemi alla prostata: L'infiammazione della prostata non solo modifica le abitudini della minzione, ma può causare anche dolore lombare.

Altre cause: Altre cause che possono portare a dolore lombare e minzione frequente includono gravidanza, aumento di peso, cancro alla prostata o alla prostata, cancro uterino o ovarico, ascesso pelvico e altri tipi di crescita pelvica.

Dolore lombare e diagnosi frequente di minzione

Per diagnosticare correttamente la condizione che causa i sintomi, il medico eseguirà un esame obiettivo, chiederà informazioni sulla sua storia medica e familiare e ordinerà esami del sangue e di imaging.

I test del sangue e delle urine possono aiutare il medico a determinare se ci sono anomalie presenti, come infiammazione o infezione. I test di imaging possono determinare eventuali anomalie strutturali che potrebbero scatenare i sintomi.

Una completa analisi dei sintomi può anche aiutare il medico a diagnosticare meglio le sue condizioni.

Trattamento per lombalgie e minzione frequente

Trattamento per abbassare il mal di schiena che è accompagnato da minzione frequente dipende in gran parte dalla causa. Ad esempio, gli antibiotici possono essere prescritti quando è presente un'infezione e l'esercizio può essere raccomandato se la perdita di peso è necessaria o per rafforzare i muscoli della schiena. Il medico può anche rimuovere eventuali tumori anomali, ascessi o escrescenze.

Alcune cause di lombalgia e minzione frequente non sono prevenibili, ma puoi provare a ridurre il rischio controllando i fattori che lo sono. Esercitare regolarmente, prendere le necessarie precauzioni o ridurre il rischio di infezioni del tratto urinario e bere molta acqua per scovare batteri e tossine sono buoni consigli per la prevenzione.

Quando vedere un medico?

Se la tua schiena e la minzione frequente è accompagnata da vomito, perdita di controllo intestinale, brividi di freddo, sangue nelle urine, urina torbida o scarico insolito dal pene o dalla vagina, quindi dovresti vedere un medico.

Se non avverti nessuno di questi sintomi aggiuntivi, ma il tuo mal di schiena e la frequente necessità di urinare interferisce con le tue attività quotidiane, quindi ti consigliamo anche di visitare un medico.

Zika colpisce gli occhi negli adulti: Studio
Questi suggerimenti non convenzionali possono migliorare l'udito

Lascia Il Tuo Commento