Link tra fitness e memoria forse trovato
Salute

Link tra fitness e memoria forse trovato

È stato ripetuto più volte che mantenere una dieta sana e ottenere quantità adeguate di esercizio fornisce una generosità di benefici fisici e mentali, inclusi i benefici per la memoria. Tuttavia, non c'era una chiara spiegazione di come il fitness migliori questo aspetto della capacità mentale. Una nuova ricerca condotta da scienziati dell'Università dell'Illinois potrebbe aver trovato il ragionamento alla base di questo meccanismo e potrebbe avere a che fare con la microstruttura del cervello coinvolto nei processi di memoria - l'ippocampo.

Un gruppo di ricercatori guidati da Aron Barbey, un professore di psicologia, ha scoperto che la viscoelasticità, una misura dell'integrità strutturale nel tessuto cerebrale, era correlata con le prestazioni di fitness e memoria. Questa misurazione dell'integrità strutturale è stata ottenuta utilizzando una tecnica che comporta una scansione MRI specializzata chiamata elastografia a risonanza magnetica della regione dell'ippocampo in giovani adulti sani.

"Potremmo dirci un nuovo strumento per esaminare l'integrità dell'ippocampo in giovani adulti sani maggiori informazioni su come funziona questa regione e su come prevedere il declino per un intervento precoce. Nel momento in cui consideriamo gli stati patologici, è spesso troppo tardi, " ha detto Barbey.
In precedenza, le dimensioni dell'ippocampo hanno ricevuto maggiore attenzione quando si trattava di prestazioni legate all'elaborazione della memoria, e l'integrità di questa regione è stata considerata come un predittore di varie malattie neurodegenerative. Questo fatto è ben fondato poiché studi precedenti sullo sviluppo di bambini e adulti hanno scoperto forti correlazioni tra le dimensioni dell'ippocampo e le prestazioni della memoria. Tuttavia, secondo i ricercatori di questo nuovo studio, questo fatto non si traduce necessariamente in giovani adulti sani, poiché la microstruttura dell'ippocampo può essere più importante.

Lo studio in questione ha rilevato che anche quelli che hanno ottenuto risultati migliori in un test di fitness hanno ottenuto risultati migliori su un compito di memoria, e ora con prove supportate da scansioni MRI dell'ippocampo per ogni partecipante, i ricercatori sono un passo avanti verso la ricerca di una possibile spiegazione per questo collegamento. I risultati hanno mostrato che quelli con livelli di fitness più alti avevano anche più tessuto elastico nell'ippocampo associato alla memoria.

"Abbiamo scoperto che quando l'ippocampo è più elastico, la memoria è migliore. Un ippocampo elastico è come un solido materassino in schiuma che si solleva subito dopo esserti alzato. Quando l'ippocampo è più vischioso, la memoria è peggio. Un ippocampo viscoso è come un materasso di gommapiuma che mantiene la sua forma anche dopo che ti sei alzato, " ha detto il coautore dello studio Curtis Johnson.

Home rimedi per invertire la degenerazione maculare senile naturalmente
Mal di testa nella parte posteriore della testa: Comprendere le cause

Lascia Il Tuo Commento