Il sintomo prurito da sclerosi multipla chiave (prurito) può causare dolore bruciante
Organi

Il sintomo prurito da sclerosi multipla chiave (prurito) può causare dolore bruciante

Un sintomo prurito da sclerosi multipla chiave (prurito) può causare dolore bruciante. Il prurito fa parte delle sensazioni anormali sperimentate nella sclerosi multipla (SM) che possono avvertire dolore e agitazione, dolore bruciante, lancinante o lacerante. Questo tipo di dolore è di origine neurologica.

Il prurito può manifestarsi improvvisamente e intensamente, ma dura solo per brevi momenti. Può influenzare qualsiasi parte del corpo, incluso il viso. È diverso da una sensazione di prurito, che può seguire un'allergia, in quanto non provoca irritazione cutanea o cutanea. Inoltre, i corticosteroidi comuni applicati localmente non offrono sollievo da questa sensazione, ma ci sono altri farmaci che possono aiutare nel trattamento.

I pazienti con sclerosi multipla non sono gli unici a sperimentare il prurito. Gli individui che soffrono di allergie stagionali, raffreddore da fieno, asma, eczema, diabetici, pazienti HIV / AIDS, alcuni malati di cancro, donne incinte e anziani possono anche sperimentare il prurito.

Sclerosi multipla e prurito

In più la sclerosi, il prurito è un sintomo neurologico. In alcuni pazienti, i cambiamenti di temperatura possono scatenare prurito, e per altri, l'insorgenza di prurito ha a che fare con determinati movimenti. Il prurito si presenta comunemente durante la notte, ma non è limitato a quest'ora solo perché può arrivare in qualsiasi momento durante il giorno. Intensità del prurito può peggiorare durante la notte, risvegliando i pazienti con SM, portando spesso a disturbi del sonno che possono peggiorare altri sintomi correlati alla SM.

Ci sono diversi tipi di prurito nella sclerosi multipla, incluso parossistico (il prurito inizia e si interrompe bruscamente), frequente (prurito si verifica sei o più volte al giorno), breve durata (prurito dura per un paio di secondi o minuti), notturno (il prurito si verifica in genere durante la notte), collegato ad altri sintomi, simmetrico (prurito si verifica in qualsiasi parte del corpo su entrambi i lati

MS prurito cause e trigger

Come accennato, prurito nella sclerosi multipla è generalmente causato da fonti neurologiche, ma altre cause di prurito sono farmaci modificanti la malattia, insieme alle reazioni allergiche a farmaci per la sclerosi multipla come l'interferone beta-1a (Avonex).

Alcuni trigger comuni per il prurito da sclerosi multipla sono cambiamenti di calore, o determinati movimenti o tattili stimolazioni

Trattamento del prurito MS

Il prurito da sclerosi multipla può essere piuttosto irritante, specialmente se ti tiene sveglio la notte. Come accennato, i comuni corticosteroidi topici generalmente non sono efficaci nel trattamento del prurito MS, ma ci sono altre opzioni di trattamento disponibili.

I farmaci per il trattamento del prurito MS sono anticonvulsivanti, antidepressivi e antistaminici. Rimedi alternativi come praticare la consapevolezza al fine di ridurre lo stress si sono dimostrati utili anche per coloro che hanno prurito.

Il graffio non è raccomandato in quanto può promuovere ulteriore prurito e graffi troppo aggressivi possono portare a lesioni della pelle, a volte causando sanguinamento o infezione.

Alcuni individui fanno esperimenti con impacchi caldi e freddi, ma se il calore è il grilletto, evitali a tutti i costi.

Se il prurito è accompagnato da un'eruzione o vesciche, parla con il medico perché può essere un segno di una reazione allergica, che potrebbe non essere correlata alla sclerosi multipla, quindi potrebbe essere necessario un altro trattamento.

Lettura correlata:

La spasticità della sclerosi multipla causa spasmi muscolari involontari, rigidità muscolare

Cause di spasticità della sclerosi multipla involontarie spasmi muscolari e rigidità muscolare. La spasticità può essere lieve o può essere piuttosto grave, che va dalla sensazione di oppressione al dolore severo e agli spasmi incontrollabili. Esistono due tipi principali di spasticità: flessori ed estensori. La spasticità flessionale coinvolge principalmente i muscoli posteriori della coscia e i flessori dell'anca e può rendere piuttosto difficile piegare le ginocchia oi fianchi o raddrizzarli.

Pazienti con sclerosi multipla a più alto rischio per altre malattie: Studio

I pazienti con sclerosi multipla (SM) hanno un rischio più elevato di sviluppare altre malattie, secondo un nuovo studio. I pazienti con SM hanno maggiori probabilità di soffrire di malattie croniche, rispetto agli individui senza il disturbo neurologico.

Fonti:
//www.nationalmssociety.org/Symptoms-Diagnosis/MS-Symptoms/Itching
http : //www.webmd.com/skin-problems-and-treatments/guide/skin-conditions-pruritus
//www.healthcentral.com/multiple-sclerosis/c/19065/176728/symptoms-pruritus /
//www.healthline.com/health/multiple-sclerosis-itching#Treatment4

Demenza, Alzheimer negli anziani e sintomi depressivi strettamente collegati, studio dice
L'allenamento porta a benefici futuri per i pazienti colpiti da ictus

Lascia Il Tuo Commento