Foglie di alberi giapponesi scoperte per invertire la carenza di ferro
Salute

Foglie di alberi giapponesi scoperte per invertire la carenza di ferro

Il sangue che scorre nelle nostre vene è la risorsa più preziosa del nostro corpo. Può portare biomarcatori di malattie, può facilitare la consegna di importanti cellule immunitarie per aiutare a combattere le infezioni e, soprattutto, aiuta a fornire ossigeno a tutti i tessuti e gli organi del nostro corpo.
Mentre la maggior parte delle persone riconosce quanto sia importante il sangue è, la composizione e la salute del sangue spesso non vengono riconosciute, il che può ridurre la sua capacità di fornire ossigeno. Questa è una condizione chiamata anemia, che si verifica quando non si hanno abbastanza globuli rossi sani per trasportare adeguatamente l'ossigeno in tutto il corpo. Mentre ci sono molte forme di anemia, i ricercatori potrebbero aver trovato una nuova molecola che è associata alla variante di carenza di ferro della condizione, portando potenzialmente a nuove terapie.

L'anemia può essere causata da carenza di ferro, carenza di vitamine, perdita cronica di sangue o può essere dovuto al fatto che il tuo corpo distrugge i globuli rossi intrinsecamente. In sostanza, la condizione si verifica quando il sangue non ha abbastanza globuli rossi per fare il suo lavoro, e ha una moltitudine di origini. I seguenti sintomi sono associati all'anemia:

  • Affaticamento
  • Debolezza
  • Pelle pallida o giallastra
  • Respiro corto
  • Vertigini o vertigini
  • Battito cardiaco irregolare
  • Dolore al petto
  • Mal di testa
  • Mani e piedi freddi

I ricercatori hanno scoperto nuove scoperte che potrebbero influire sull'anemia da carenza di ferro e su una serie di altre patologie correlate al ferro, come il ferro da sovraccarico epatico.

"Senza ferro, la vita stessa non Il trasporto del ferro è molto importante per il ruolo che svolge nel trasporto di ossigeno nel sangue, nei processi metabolici chiave e nella replicazione del DNA ", afferma Barry Paw.
Una molecola trovata naturalmente nelle foglie di un cipresso giapponese, chiamata hinokitiol, è stato trovato per bypassare i disturbi del ferro negli animali, essenzialmente invertire la carenza di ferro e il sovraccarico di ferro. L'hinokitiol è stato visto legare e trasportare il ferro dentro e fuori dalle membrane cellulari dove era più necessario, secondo i ricercatori. Questo può potenzialmente portare a molti trattamenti per coloro che non hanno ferro, un cofattore necessario per la produzione di emoglobina da parte del corpo.

"I globuli rossi sono il numero uno dei tessuti del corpo che hanno bisogno di ferro, quindi se trasportano il ferro Mancano proteine, l'anemia può causare anemia da carenza di ferro è il problema nutrizionale più comune nel mondo ", dice Paw.
I ricercatori riconoscono che avere troppo ferro può portare a problemi, causando danni ai tessuti, danni al DNA e disfunzione d'organo potenzialmente letale attraverso il cuore, il fegato e il pancreas. Quindi, questa nuova molecola dovrà essere utilizzata in un modo per evitare che si verifichi il sovraccarico di ferro, ma quello che è sicuro è che contiene un grande potenziale terapeutico.

Il rischio di degenerazione maculare senile aumenta con il fumo: Studio
Questo cibo può aiutare a migliorare la vista

Lascia Il Tuo Commento