Infezioni da calcoli renali e altre ostruzioni del tratto urinario due volte più comuni nelle donne: Studio
Salute

Infezioni da calcoli renali e altre ostruzioni del tratto urinario due volte più comuni nelle donne: Studio

Le infezioni da calcoli renali e altre ostruzioni del tratto urinario sono due volte più comuni nelle donne che negli uomini. Inoltre, i ricercatori hanno osservato più alti tassi di complicazioni a seguito di uno dei due trattamenti urgenti per gli effetti di calcoli renali e ostruzioni del tratto urinario (urolitiasi).

La ricerca ha dimostrato che le donne sono a più alto rischio per calcoli renali e ostruzioni delle vie urinarie - e anche il loro rischio di una grave infezione, compresa la sepsi, è D'altra parte, i tassi di mortalità correlati rimangono costanti - una tendenza probabilmente spiegata dai progressi della medicina e dei trattamenti

L'autore principale Jesse Sammon ha dichiarato: "Lo studio è stato condotto perché il tasso di infezione correlato all'urolitiasi non era noto e le prove non erano chiare sul metodo migliore per trattarlo."

Lo studio ha esaminato circa 400.000 pazienti tra il 1999> e il 1999>. e 2009. Durante questo periodo di 10 anni, l'incidenza di urolitiasi è aumentata da 15,5 a 27,6 per 100.000 nelle donne. Negli uomini, l'aumento è passato da 7,8 a 12,1 per 100.000. Anche le percentuali di sepsi sono risultate più elevate tra le donne rispetto agli uomini.

Consigli per prevenire calcoli renali

I calcoli renali sono considerati una delle più dolorose esperienze che una persona può subire. Per questo motivo, e per il fatto che possono portare a complicazioni, è importante prevenire il più possibile i calcoli renali.

La dieta svolge un ruolo importante nella formazione dei calcoli renali. Sapere cosa mangiare e cosa evitare può aiutare a ridurre il rischio di calcoli renali. Consumare una dieta a basso contenuto di ossalato è consigliato insieme ad alcuni dei seguenti consigli dietetici:

  • Bere molta acqua - portare intorno una bottiglia d'acqua ricaricabile, aggiungere il limone all'acqua per il gusto, impostare i promemoria bere acqua.
  • Evitare bevande zuccherate come soda o succhi di frutta.
  • Limitare le proteine ​​animali - le linee guida dietetiche raccomandano da due a tre porzioni di proteine ​​animali al giorno, diversificare la dieta con proteine ​​a base di proteine ​​come fagioli. sodio nella vostra dieta.
  • Mangiare cibi ricchi di calcio piuttosto che assumere integratori - gli adulti di età superiore ai 51 anni necessitano di 1.000 a 1.200 mg di calcio, che possono essere ottenuti attraverso prodotti lattiero-caseari e alcune verdure a foglia verde scure.
  • Se 'In precedenza aveva calcoli di ossalato di calcio, limitare gli alimenti ad alto contenuto di ossalato dalla vostra dieta.
  • Limitare l'integrazione di vitamina C a 1.000 mg al giorno e optare per fonti di cibo con vitamina C invece di integrazione.
  • Evitare l'alcol o limitare il vostro consumo alle linee guida raccomandate di 10 bevande a settimana o non più di due bevande a giorno per le donne e 15 bevande a settimana o non più di tre bicchieri al giorno per gli uomini.
  • Consumare fibre insolubili in quanto aiuta a ridurre il calcio nelle urine.
  • Seguendo questi utili suggerimenti, puoi avere maggiore successo nella riduzione il tuo rischio e prevenzione dei calcoli renali.
L'ipnosi è una forma di terapia legittima?
Yoga per gli occhi: Easy eye yoga per migliorare la vista

Lascia Il Tuo Commento