Nella sclerosi multipla, il rimedio cognitivo può aiutare ad alleviare i sintomi cognitivi
Organi

Nella sclerosi multipla, il rimedio cognitivo può aiutare ad alleviare i sintomi cognitivi

In sclerosi multipla (MS), il risanamento cognitivo può aiutare ad alleviare i sintomi di compromissione cognitiva. I risultati provengono dal NYU Langone Medical Center, che può aiutare ad alleviare il danno cognitivo nella sclerosi multipla.

In uno studio randomizzato e controllato, i pazienti con sclerosi multipla hanno utilizzato a casa un programma di allenamento di riparazione cognitiva basato sul computer per 12 settimane. Questi pazienti avevano punteggi dei test cognitivi significativamente più alti rispetto a quelli che usavano un programma per computer placebo.

L'autore principale Leigh Charvet ha detto: "Questo studio dimostra che il risanamento cognitivo basato su computer accessibile da casa può essere efficace nel migliorare i sintomi cognitivi per le persone con SIGNORINA. La consegna a distanza di un test domiciliare e dei risultati del beneficio cognitivo può anche essere generalizzabile ad altre condizioni neurologiche in cui la funzione cognitiva è compromessa. "

I problemi cognitivi in ​​più sclerosi possono influenzare la memoria, l'attenzione, la concentrazione, elaborazione delle informazioni, fluenza verbale e funzionamento esecutivo.

La ricerca precedente ha rilevato che l'allenamento di riparazione cognitiva potrebbe offrire alcuni benefici ai pazienti con sclerosi multipla. Per i massimi benefici, questi programmi richiedono sessioni di trattamento di persona in ambiente ambulatoriale numerose volte a settimana. Questo tipo di allenamento può essere difficile per i pazienti che hanno altre responsabilità come disabilità lavorative o correlate alla malattia.

Il nuovo programma a domicilio consente ai pazienti di utilizzare il programma nel loro tempo libero senza ostacolare la loro vita quotidiana.

L'autrice senior Lauren B. Krupp ha concluso: "Molti pazienti con SM non hanno il tempo o le risorse per recarsi alla clinica più volte alla settimana per il risanamento cognitivo e questa ricerca dimostra che la formazione cognitiva supervisionata a distanza può essere fornita con successo a individui con MS da casa. Studi futuri esamineranno quali pazienti con SM potrebbero rispondere maggiormente al risanamento cognitivo e se questi miglioramenti possano essere migliorati o sostenuti per periodi di tempo più lunghi. "

Problemi cognitivi nella sclerosi multipla

La cognizione si riferisce alla memoria e al pensiero, e può includere concentrazione e attenzione, multitasking, ricordare cose nuove, ragionamento e risoluzione dei problemi, pianificazione ed esecuzione del piano, comprensione e uso del linguaggio, riconoscimento e assemblaggio di oggetti.

Il deterioramento cognitivo è un sintomo principale della sclerosi multipla e può variare notevolmente tra i pazienti. Vivere con il deterioramento cognitivo può essere spaventoso, può causare preoccupazione, così come problemi con le relazioni.

Trovare strategie di coping per il tuo disagio cognitivo può aiutarti a vivere una vita normale. Alcuni meccanismi di coping includono l'elicitazione di un aiuto professionale come un terapista occupazionale, sottoposti a una valutazione neurologica per determinare esattamente quali problemi si possono incontrare per indirizzare tali problemi specifici e, infine, per la riabilitazione cognitiva, che è un modo di riapprendere le capacità cognitive

Parlare con il medico delle tue preoccupazioni può aiutarti a ottenere l'aiuto necessario di cui hai bisogno per gestire efficacemente i sintomi del disturbo cognitivo.

Lettura correlata:

Sclerosi multipla vs. SLA: Differenze di sintomi, cause e trattamenti

Sclerosi multipla vs ALS è un argomento di molte discussioni perché entrambe le malattie sono neurodegenerative e possono avere un impatto sul sistema nervoso centrale. Le persone affette da SLA o sclerosi laterale amiotrofica e coloro che soffrono di sclerosi multipla (SM) possono avere problemi di memoria e cognitivi, ma in diversi gradi.

Attività di malattia della sclerosi multipla correlata alle allergie alimentari studiate

Attività della sclerosi multipla il collegamento alle allergie alimentari è stato studiato. I risultati dello studio hanno rivelato che i pazienti con sclerosi multipla con una storia di allergie alimentari mostrano un aumento dell'attività della malattia.

Fonti:
//nyulangone.org/press-releases/at-home-cognitive-remediation-may-provide-medication-free-symptom-relief-for-neuropsychological-issues-associated-with-multiple-sclerosis
//www.mssociety.org.uk/what-is-ms/signs-and-symptoms/memory-and-thinking/cognitive-problems

Mese di sensibilizzazione all'alcol: benefici per la salute dell'alcool, impatto sui reni e livelli di trigliceridi
Il problema nel sistema di smaltimento delle cellule potrebbe contribuire alla

Lascia Il Tuo Commento