Problemi di cuore in età avanzata possono derivare da pressione alta in gravidanza
Salute

Problemi di cuore in età avanzata possono derivare da pressione alta in gravidanza

Un nuovo studio ha rivelato che l'ipertensione arteriosa durante la gravidanza può causare problemi di cuore più tardi nella vita. Queste donne sono a rischio più elevato per la sindrome metabolica dopo la nascita del bambino. La sindrome metabolica comporta tre o più delle seguenti condizioni: obesità addominale, alti livelli di trigliceridi, bassi livelli di colesterolo HDL "buono", pressione alta (ipertensione) e glicemia alta.

Lo studio ha incluso 507 donne in gravidanza da Cina senza precedenti di ipertensione. Durante la gravidanza, il 34% delle donne aveva una pressione arteriosa normale-bassa, il 52% aveva un range medio-normale e il 13% aveva un range di pressione arteriosa normale

Quelle con pressione arteriosa normale alta erano 6,5 volte di più probabile sviluppo della sindrome metabolica dopo la nascita, rispetto alle altre donne con valori di bassa o media pressione sanguigna.
Il ricercatore capo Dr. Jian-Min Niu ha dichiarato: "I nostri risultati sottolineano un problema importante che è stato a lungo ignorato nella pratica clinica - il fatto che i criteri per l'ipertensione in gravidanza derivino dalla popolazione generale. Prevediamo che, se riaffermati in ulteriori ricerche, il nostro studio potrebbe innescare un cambiamento in quella che attualmente riteniamo salutare la pressione del sangue nelle donne in gravidanza. "

I ricercatori hanno concluso:" L'identificazione precoce dei fattori di rischio metabolici e l'implementazione di modifiche dello stile di vita può aiutare a ritardare l'insorgere di una malattia cardiovascolare che si presenterebbe da 20 a 30 anni dopo il parto. "

Inoltre, leggi l'articolo di Bel Marra Health: modi naturali per migliorare la frequenza cardiaca e stimolare il cuore.

STD (clamidia, sifilide e gonorrea) in aumento negli Stati Uniti: CDC
Tachicardia ventricolare: cause, tipi, sintomi e trattamento

Lascia Il Tuo Commento