Mal di testa durante il sonno: Come sbarazzarsi dei mal di testa notturni
Organi

Mal di testa durante il sonno: Come sbarazzarsi dei mal di testa notturni

L'esperienza di un mal di testa durante il sonno può essere frustrante, in quanto il dolore può impedire di ottenere un riposo adeguato e avere un impatto negativo il giorno successivo. Il tipo più comune di mal di testa che si verificano durante la notte o durante il sonno sono mal di testa a grappolo ed emicranie, nonché mal di testa ipnotico (o "sveglia") che risvegliano il malato all'incirca alla stessa ora ogni notte.

Il seguente articolo esplorare la connessione tra sonno e mal di testa e ciò che può causare mal di testa durante il sonno, come alleggerirli e, infine, come ottenere un sonno notturno migliore.

Sonno e mal di testa: Cosa è la connessione?

Mentre il mal di testa può essere considerato un sintomo o un segnale di allarme di vari disturbi del sonno, la ricerca ha anche dimostrato che i disturbi del sonno si verificano spesso in coloro che hanno frequenti mal di testa. Non c'è dubbio che il sonno e il mal di testa sono collegati, ma la relazione più forte tra il mal di testa e il sonno si trova nel numero di cicli REM sperimentati. Le emicranie si verificano in correlazione diretta con la quantità di periodi di sonno REM vissuti a notte (con una media normale compresa tra quattro e sei), e questa connessione è ancora più forte in relazione al mal di testa a grappolo e ai cicli REM. I mal di testa sono stati associati anche alla diminuzione dell'assunzione di ossigeno e dell'ipertensione transitoria causata da apnea notturna, e questi fattori sono stati teorizzati per causare cefalea mattutina.

Dormire di più aiuta con il mal di testa?

Ottenere troppo poco sonno può aggravare mal di testa, ma lo stesso vale anche per dormire troppo. Ciò è dovuto alle fluttuazioni della serotonina e di altri ormoni che si verificano durante il sonno. Queste fluttuazioni possono aumentare la probabilità di un individuo di sperimentare un mal di testa mentre stanno dormendo o quando si svegliano. Allo stesso modo, mentre quelli dell'adolescenza possono trovare sollievo dal dolore di mal di testa sotto forma di sonnellini diurni, molti adulti riferiscono che frequenti sonnellini durante il giorno possono scatenare il mal di testa e ridurre la qualità del sonno durante la notte, provocando il mal di testa il mattino successivo. > Quali sono le cause del mal di testa durante il sonno?

I mal di testa che si verificano durante il sonno possono essere causati da una varietà di problemi, tra cui condizioni di salute, disturbi del sonno e persino la posizione in cui ci si addormenta. Alcune delle cause più comuni di mal di testa dormire sono:

apnea del sonno:

apnea del sonno si verifica quando le vie respiratorie cambia durante il sonno, ostruendo parzialmente il flusso di aria dentro e fuori dal corpo e interrompendo i modelli di respirazione normale. Questo disturbo del sonno può causare mal di testa che si avvertono durante la notte o come una persona si risveglia. Ipoglicemia:

Questo descrive la condizione in cui i livelli di zucchero nel sangue sono inferiori al normale. Questo problema può causare mal di testa e sudorazioni notturne e può essere combattuto gustando uno spuntino leggero prima di coricarsi per aiutare a regolare i livelli di glucosio. Posizione di riposo:

Se dorme in una posizione scomoda o usa un cuscino che non fornisce un sostegno adeguato, potresti sentire un mal di testa tutta la notte o al risveglio. Tensione e stress:

Se provi molto stress durante la giornata e non dai al tuo corpo possibilità di rilassarsi prima di andare a letto, si può verificare un mal di testa tensione che si sente mentre si sta tentando di dormire. Riduci e gestisci gli stress quotidiani per evitare meglio questi mal di testa. Mal di testa sinusale:
Un'infezione sinusale può farti provare mal di testa durante la notte quando posizioni la testa mentre la pressione nei movimenti del seno. Potresti anche avvertire questi mal di testa se sei allergico agli acari della polvere che si possono trovare nei tuoi cuscini o nelle lenzuola. Emicrania:

Se provi l'emicrania durante la notte, sii consapevole di ciò che potrebbe provocarli. Prova a fare il diario ogni sera su ciò che mangi e bevi, su quali stanze passi il tuo tempo e se ci sono profumi presenti, perché potrebbero essere tutti fattori scatenanti delle tue emicranie notturne. Scoprire questi schemi e inneschi che causano emicranie è il primo passo per evitarli e ottenere una migliore notte di riposo. Cefalea ipnotica:

Questi mal di testa sono stati anche indicati come mal di testa "sveglia" come si verificano alla stessa ora ogni notte e possono svegliarti dal sonno. Questi disturbi possono essere causati da cambiamenti nei vasi del sistema cerebrovascolare o da precedenti lesioni alla testa e sono più comuni negli adulti di età pari o superiore a 50 anni. Come sbarazzarsi di un mal di testa mentre si dorme?

Se si verificano mal di testa mentre dormi, probabilmente vorrai sapere come sbarazzarti di loro poiché possono interrompere il sonno e ostacolare le tue prestazioni di compiti regolari durante il giorno seguente. A seconda del tipo di mal di testa che stai vivendo, ci sono modi per curarlo e prevenirne l'occorrenza.

Per un mal di testa ipnic, molto probabilmente il medico prescriverà un farmaco da assumere per via orale come carbonato di litio, antinfiammatori o melatonina. Anche il mal di testa deve essere valutato dal medico, come se fosse dovuto a un'infezione, potrebbe essere necessario un farmaco per chiarire la condizione.

Allo stesso modo, se i mal di testa del seno sono causati da allergeni, potrebbe essere necessario acquistare nuovi fogli e cuscini per prevenire l'aggravamento. Se il tuo mal di testa è dovuto a dormire in una posizione scomoda, può essere utile cambiare i cuscini o investire in un nuovo materasso. Infine, il mal di testa da stress può essere prevenuto gestendo meglio i tuoi stress durante il giorno attraverso attività come esercizio fisico, yoga e meditazione.

Suggerimenti per un sonno migliore di notte

Per evitare mal di testa notturni e garantire una migliore notte di sonno, il

Pianificare il sonno:

Impostare un programma di sonno regolare può aiutare a regolare i ritmi circadiani e assicurare che tu stia ricevendo un riposo adeguato ogni notte. Attenersi a questo programma il più possibile ed evitare di dormire più a lungo o andare a dormire più tardi durante i fine settimana. Relax:

Prima di sedersi, provare a praticare yoga o esercizi di respirazione per aiutare a calmare la mente e il corpo mettiti a tuo agio per un sonno ristoratore. Evita di guardare la televisione o di leggere a letto, in quanto ciò impegna la tua mente e rende più difficile dormire. Regola la tua dieta:

Riduci l'assunzione di liquidi prima di dormire per evitare frequenti viaggi notturni in bagno. Allo stesso modo, finisci di mangiare quattro ore prima di andare a letto, poiché gran parte del fluido che consumiamo proviene da cibi e liquidi. Raffreddamento:

Se frequenti l'emicrania di notte, dormi con l'aria condizionata o un ventaglio può aiutarti ad addormentarti durante un attacco di emicrania, come puoi mettere un asciugamano fresco in testa. Controlla i tuoi farmaci:

Parla con il tuo medico dei farmaci che stai assumendo, compresi i rimedi naturali o più i contro-farmaci, in quanto sarà in grado di determinare se i farmaci stanno interagendo in un modo che può portare a mal di testa o disturbi del sonno. Il mal di testa durante il sonno può essere di disturbo e impedirti di ottenere il riposo di cui hai bisogno. Mentre ci sono molte cause di mal di testa notturno - tra cui condizioni mediche, stress e persino la posizione del sonno - ci sono anche metodi per prevenirli in base alla loro causa. Se si verificano mal di testa durante il sonno, parlare con il medico per discutere le opzioni di trattamento e trovare un piano di soccorso che funzioni per voi.

Dimenticanza e perdita di memoria negli anziani: cause e trattamento
Se hai problemi a dormire, sei a rischio per questa

Lascia Il Tuo Commento