Mal di testa dietro le orecchie: cause, sintomi, diagnosi, trattamento e prevenzione
Salute

Mal di testa dietro le orecchie: cause, sintomi, diagnosi, trattamento e prevenzione

Il mal di testa è un evento comune e si presenta a tutti almeno una volta nella vita. Ci sono più di 300 tipi di mal di testa attualmente conosciuti, e alcuni si verificano in varie regioni della testa.

Una di queste posizioni è dietro le orecchie, e ci sono una serie di ragioni per cui si verifica lì. Il mal di testa dietro l'orecchio può almeno fornire un indizio sulle origini di un mal di testa.

Che cosa causa un mal di testa dietro le orecchie?

Anche se potrebbe non essere sempre possibile identificare il motivo per cui si è verificato un mal di testa, dolore dietro l'orecchio potrebbe essere sufficiente per restringere le cause potenziali. Questi possono includere:

  • Nevralgia occipitale: Causata da una ferita o da nervi schiacciati nel collo, che può accadere se si mantiene il collo piegato per lunghi periodi. Potrebbe anche essere dovuto all'artrite del collo e delle spalle. Questa condizione può causare dolore e palpitazione nella zona del collo, nella parte posteriore o persino su un lato della testa. Occasionalmente, alcune persone sentono dolore alla fronte o dietro gli occhi. Il dolore viaggia tipicamente verso l'alto, partendo dal collo.
  • Mastoidite: Il mastoide è un osso che si trova dietro l'orecchio e quando diventa infiammato o infetto porta a una condizione chiamata mastoidite. Può verificarsi a seguito di un'infezione non trattata dell'orecchio medio e si riscontra comunemente nei bambini, ma può colpire chiunque. I segni tipici di questa condizione comprendono rossore, gonfiore e perdita di orecchio. Si possono inoltre verificare cefalea, febbre e perdita dell'udito.
  • Disturbo dell'articolazione temporomandibolare (TMJ): L'ATM aiuta la mascella ad aprirsi e chiudersi. Se questa articolazione non è allineata, ferita o danneggiata dall'artrite, la levigatezza di questa azione della mascella è compromessa. Spesso si avverte una sensazione di schiacciamento o crepitio quando la bocca si muove con l'ATM. Questa condizione rende difficile masticare, con i suoni di clic o scoppi che si verificano quando si apre e si chiude la mascella. Il dolore è un sintomo comune.
  • Problemi dentali: Se hai problemi con la bocca o i denti, il dolore può arrivare dall'interno della bocca alla testa, causando mal di testa. Questo è chiamato dolore riferito. I segni di problemi dentali spesso includono l'alito cattivo, la tenerezza gengivale o difficoltà a masticare.

Quali sono altri sintomi di un mal di testa dietro le orecchie?

Altri sintomi che si verificano con la cefalea all'orecchio spesso dipendono dalla causa sottostante della condizione. Ad esempio, la nevralgia occipitale può causare dolore a partire dal collo, quindi viaggiare verso la parte posteriore della testa. Infezione che porta a mal di testa spesso presenti con sintomi aggiuntivi di febbre o stanchezza. Ma i sintomi di un mal di testa in genere hanno alcuni sintomi che possono essere facilmente riconosciuti. Sono come segue:

  • Dolore su uno o entrambi i lati della testa
  • Fotosensibilità (sensibilità alla luce)
  • Dolore acuto, bruciore o pulsante
  • Dolore dietro gli occhi
  • Cuoio tenero
  • Dolore con movimento del collo

Diagnosi di un mal di testa dietro le orecchie

Quando vedete il vostro medico per episodi di mal di testa dietro le orecchie vi chiederanno di raccontare loro una breve storia di quando avete iniziato a provare questi sintomi. Ciò includerà l'ottenimento di una storia medica completa di qualsiasi disturbo precedente per aiutare a fare una diagnosi accurata.

Prossimo verrà l'esame fisico, che coinvolge l'infezione visiva e fisica dell'area del dolore. Premendo con forza sulla base del cranio, il medico sarà in grado di valutare se l'area è tenera. Condizioni come la nevralgia occipitale sono sensibili al tatto.

Se i medici ritengono necessario, è possibile eseguire una scansione dettagliata delle immagini. Questo spesso si presenta sotto forma di risonanza magnetica (MRI), in quanto è abbastanza sensibile da visualizzare qualsiasi patologia all'interno del cervello.

Anche cercare i segni dell'infezione aiuterà a escludere condizioni come la mastoidite

Trattare un mal di testa dietro le orecchie

Quando visiterai il tuo medico per la prima volta, molto probabilmente ti daranno alcune forme immediate di terapia per alleviare i sintomi del mal di testa. Questo può venire sotto forma di oscuramento delle luci se ti stanno facendo diventare sensibili a loro o anche il posizionamento diretto di un pacchetto di ghiaccio nell'area del dolore. La causa alla base del tuo mal di testa specifico dietro l'orecchio guiderà quale terapia viene utilizzata. Alcuni esempi includono:

  • Nevralgia occipitale: Può essere alleviato farmaci antinfiammatori e antidolorifici, con bloccanti nervosi locali e rilassante muscolare che fornisce un ulteriore beneficio. Casi gravi di dolore al collo possono richiedere l'iniezione di corticosteroidi direttamente nell'area problematica.
  • Mastoidite: Considerando che ciò è dovuto a un'infezione batterica, l'uso di antibiotici è il trattamento di scelta.
  • TMJ : Esistono diversi trattamenti per questa condizione. Questi possono includere l'uso di antidolorifici, stecche orali o terapia fisica

Prevenire il mal di testa dietro le orecchie

Anche se può essere difficile anticipare ed evitare il mal di testa, ci sono alcune cose che puoi fare per ridurre il tuo rischio. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per ridurre il verificarsi di un mal di testa dietro le orecchie:

  • Limita l'utilizzo del dispositivo portatile: I nostri colli sono spesso rivolti verso il basso quando si usano i nostri telefoni o altri dispositivi piccoli schermati.
  • Be memore della tua postura: Il prolungamento del collo o il mantenimento della testa e del collo nella stessa posizione possono portare a nervi schiacciati.
  • Mangiare nei tempi previsti: Saltare i pasti può causare mal di testa.
  • Fare una pausa: Prendersi il tempo di alzarsi e fare una breve passeggiata quando si lavora alla scrivania tutto il giorno può aiutare a prevenire la rigidità del collo e delle spalle.
  • Riposo: Dormire bene è un ottimo modo per prevenire lo stress e la stanchezza; due fattori di rischio per lo sviluppo della cefalea.
Il multivitaminico giornaliero può non migliorare la salute cardiovascolare negli uomini: Studio
Mese nazionale di sensibilizzazione endometriosica: dieta endometriosica, sindrome dell'intestino irritabile, malattie cardiache

Lascia Il Tuo Commento