Feci dure: cause e rimedi casalinghi
Mangiare Sano

Feci dure: cause e rimedi casalinghi

Le feci dure possono essere sgradevoli da passare e possono verificarsi occasionalmente o cronicamente per alcuni.

Quando mangiamo, i nutrienti vengono assorbiti nell'intestino tenue, che rilascia liquidi e fibre nell'intestino crasso. Nell'intestino crasso, quindi, si formano le feci. Mentre le feci appena formate si muovono lungo l'intestino crasso, il liquido viene estratto. Se le feci sono presenti nell'intestino crasso e nel colon per troppo tempo, è possibile estrarre ulteriore liquido, rendendo le feci secche e dure.

Molte persone associano feci dure con costipazione, ma è possibile avere feci dure senza essere stitico troppo. La stitichezza è caratterizzata dal fatto di passare meno di tre movimenti intestinali alla settimana, quindi è possibile avere feci dure ogni giorno.

Causa difficile

Per capire la causa delle feci dure, è utile sapere come funziona il sistema digestivo e forma feci normali. Quando il cibo viene consumato, viene emulsionato nello stomaco, scomposto in pezzi più piccoli per una digestione efficiente. Lasciando lo stomaco, entra nell'intestino tenue dove viene assorbita la maggior parte dei nutrienti, lasciando principalmente fibre e liquidi per essere inviati all'intestino crasso. Qui è dove si verifica la formazione di feci, poiché la maggior parte dell'acqua viene riassorbita dall'intestino, lasciando uno sgabello semisolido pronto per essere evacuato dal corpo. Quando le feci si trovano nell'intestino crasso per periodi di tempo prolungati, è possibile estrarre quantità eccessive di acqua, lasciando sgabelli duri e relativamente asciutti.

Rimedi casalinghi per le feci

Se le feci dure ti tormentano, prova alcune delle i rimedi casalinghi qui sotto per migliorare i movimenti intestinali e prevenire le feci dure.

Mangia una dieta ricca di fibre: Mangiare regolarmente le fibre aiuta ad ammassare le feci e ad ammorbidirle. Un apporto adeguato di fibre è da 20 a 35 mg al giorno. Alimenti ricchi di fibre includono pane, cereali, cereali, verdure, legumi, frutta e noci.

Esercizio regolarmente: L'attività fisica può stimolare i movimenti intestinali.

Idratare: Essere ben idratato può tenere morbide le feci.

Non tenere i movimenti intestinali: Tenere i movimenti intestinali può far asciugare le feci più duramente.

Dare un massaggio: Massaggiare il addome comprimendo, stirando e manipolando la pelle può aiutare a rilassare l'intestino e far muovere le cose.

Prova l'agopuntura: Questa tecnica medicinale tradizionale cinese può aiutare a stimolare il colon e alleviare il dolore legato alla stitichezza.

Evitare Alimenti grassi: Gli alimenti ricchi di grassi possono promuovere feci dure e rallentare l'intestino.

Bere acqua con il sale Epsom: Bere una combinazione di acqua e sale Epsom può aiutare ad alleviare la stitichezza. Questo non è destinato a essere utilizzato a lungo termine. Aggiungere del succo di limone può alleviare il sapore di brutto.

Prendere l'olio: L'olio di semi di lino e olivo è stato trovato essere lassativi naturali.

Con alcuni di questi rimedi naturali, puoi avere un sollievo migliore sgabelli e persino costipazione. Se le feci dure e la stitichezza sono croniche, parlane con il tuo medico, poiché potrebbe esserci una condizione sottostante come un'ostruzione.

Come ammorbidire gli sgabelli

Avere feci dure può essere un'esperienza scomoda comunemente associata a stitichezza. Quando le feci rimangono nell'intestino per periodi di tempo prolungati, il corpo emette naturalmente una quantità eccessiva di acqua dalle feci, lasciando feci dure, relativamente asciutte, che possono essere difficili da espellere. Casi gravi possono causare dolore eccessivo e possibile sanguinamento durante il passaggio delle feci, causando anche alcune condizioni mediche correlate all'intestino. Nella maggior parte dei casi, fortunatamente, ci sono cose che puoi fare a casa per alleviare feci dure, ma se stai soffrendo di dolori insopportabili o se ritieni di non avere una defecazione normale, rivolgiti al medico per cercare una soluzione più definitiva. Ecco alcune idee che puoi provare:

Home rimedi

Dieta ricca di fibre: Spesso un cambiamento nella vostra dieta è l'unico cambiamento che dovete fare per rimediare a problemi anomali del tratto digestivo, essendo la stitichezza uno di questi. L'aggiunta di cibi ricchi di fibre (da 20 g a 35 g di fibre) alla rotazione degli alimenti di tutti i giorni può aiutare il corpo a formare feci più morbide. Alcuni esempi di alimenti includono pane integrale, cereali e cereali, verdure, legumi e frutta.

Categoria Cibo
Pane Pane muesli, muffin di crusca di frumento, pane integrale, cialde di cereali, popcorn
Cereali e cereali Crusca all'uvetta, scaglie di crusca, mini grano glassato, grano grattugiato, farina d'avena, musulmano, boccioli di crusca, tutto crusca, fibra di vetro, crusca 100%, crusca di mais, muesli, crusca d'avena, riso integrale, pane di segale, multicereali
Verdure Carciofo, barbabietole, cavolini di Bruxelles, broccoli, cavoli, carote, piselli verdi, fagiolini, mais dolce, mais, spinaci, zucca, patate con la buccia, cime di rapa
Legumi Lenticchie, fagioli al forno, ceci, fagioli con occhio nero, fagioli di lima, fagioli borlotti, fagioli, fagioli con fagioli
Frutta Avocado, mele con buccia, banana, arance, papaia, nettarine, kiwi, pere, more, lamponi, mango, fragole, prugne cotte
Altri Burro di arachidi, mix di frutti, mandorle, pistacchi, noci pecan, fichi secchi, semi di girasole chicchi di semi, passata di pomodoro, succo di mela, uva passa, date

Esercizio fisico regolare: Spostare il corpo e ottenere una modesta quantità di esercizio fisico aiuta a promuovere e stimolare l'attività intestinale. Fare una passeggiata può fare meraviglie per far andare avanti le cose.

Assunzione di liquidi: Bere molta acqua non solo ti manterrà idratato, ma permetterà anche alle tue feci di trattenere più acqua, creando sgabelli più morbidi.

Movimenti intestinali: Quando la natura chiama, è meglio ascoltare. Si consiglia di ascoltare il proprio corpo e visitare il bagno ogni volta che è necessario espellere i rifiuti. Non ignorare questa urgenza.

Terapie alternative

Massaggio: La compressione, lo stiramento e la manipolazione dello stomaco attraverso il massaggio possono stimolare la pelle e i muscoli intorno all'intestino. Questo può aiutare a promuovere l'attività nell'intestino, stimolando la motilità del ragazzo.

Agopuntura: Una medicina tradizionale cinese che prevede l'inserimento di aghi molto sottili in varie aree del corpo. Pur non basandosi su conoscenze scientifiche, la teoria alla base di questa pratica è che l'energia viene convogliata attraverso questi aghi, che si ritiene possano alleviare i sintomi negativi che un paziente potrebbe avere. Questa terapia può aiutare a stimolare il colon e liberare il dolore dalla stitichezza, sebbene la sua efficacia non sia ben studiata.

Rimedi omeopatici: Spesso considerato un metodo non tossico, olistico e generale per alleviare i sintomi di tutti i tipi esistono farmaci omeopatici per alleviare la stitichezza e promuovere le feci più morbide. Molti lassativi sono a base vegetale e svolgono un lavoro efficace pur essendo sicuri da usare. Tuttavia, è importante parlare con il medico prima di iniziare qualsiasi rimedio omeopatico se si stanno assumendo farmaci di prescrizione, poiché potrebbero interferire con i regimi stabiliti precedentemente dal proprio medico.

Trattamenti medici

Lassativi: Si tratta generalmente di sostanze chimiche che contribuiscono ad aumentare la mobilità, la frequenza e la massa delle feci, con il preciso scopo di alleviare la stitichezza. Il problema con l'utilizzo di tale farmaco è il suo potenziale di abuso o abuso in quanto potrebbe essere utilizzato da alcune persone irresponsabilmente per aiutare nella perdita di peso. Questo può portare a un impatto negativo sulla salute e può anche mettere in pericolo di vita in casi estremi.

Altri farmaci: Esiste una prescrizione di farmaci per alleviare la stitichezza con agenti come Lubiprostone o Amitiza. Aumentano principalmente il contenuto di liquido delle feci, essendo attivatori del canale del cloruro, che svolgono un ruolo nell'espulsione fluida nell'intestino. A causa di vari problemi di salute e sicurezza, questi farmaci non sono disponibili negli Stati Uniti

Interventi chirurgici: Quando tutte le altre opzioni sono state esaurite o è stato scoperto un problema più serio, la chirurgia può essere un'opzione per alleviare il digerente sintomi. A seconda del problema, la rimozione di segmenti intestinali o segmenti dello sfintere anale o del retto può aiutare i tuoi particolari problemi gastrointestinali.

Trattamento di potenziali malattie: Ci sono molte malattie e anomalie che provocano feci dure e altri problemi digestivi. Parlare con il medico della tua situazione specifica potrebbe far luce su come procedere.

Aggiornamento gonfiore: sindrome dell'intestino irritabile, oli essenziali per il gonfiore e intolleranza al lattosio
Cancro del colon vs morbo di Crohn: cause, sintomi, fattori di rischio e complicanze

Lascia Il Tuo Commento