I nonni che allevano i loro nipoti possono infliggere più danni di altri
Salute

I nonni che allevano i loro nipoti possono infliggere più danni di altri

Il proverbio va come questo: l'intelligenza è sapere che un pomodoro è un frutto, ma la saggezza è sapere di non metterlo nella tua macedonia. La saggezza è l'abbondanza di esperienza e conoscenza che si manifesta come buon giudizio, pazienza e bontà, e gli anziani sono pieni di saggezza. Tuttavia, secondo un nuovo studio, molti nonni che hanno il compito di allevare i loro nipoti praticano miti genitoriali obsoleti che possono potenzialmente danneggiare i bambini piccoli - non molto saggio.

Si stima che nel 2012, più di sette milioni di nipoti negli Stati Uniti Gli stati venivano allevati esclusivamente da uno o entrambi i nonni, per un totale di circa 2,7 milioni di persone anziane. Questi bambini erano separati dai loro genitori per alcune ragioni: una crescente epidemia di oppioidi, incarcerazione dei genitori o problemi con la salute fisica o mentale dei genitori, secondo il ricercatore senior dello studio Andrew Adesman.

"Quando i nonni si avvicinano al piatto, può essere meraviglioso per i nipoti, ma può anche porre sfide in termini di stile di vita, finanze e salute mentale e fisica a un po 'più vecchio o una coorte di anziani. Nei loro questionari, un campione abbastanza grande di nonni pensava di fare un buon lavoro ma ha riconosciuto di non avere il supporto che spesso eeded e che il loro ruolo potrebbe essere alienante nei termini del loro gruppo di pari ", ha detto il dott. Adesman.

I ricercatori hanno svolto il loro studio fornendo a 636 nonni un questionario dettagliato. Ciò che hanno scoperto è che molte delle loro convinzioni sull'educazione dei figli da quando hanno allevato i propri figli sono rimaste stagnanti. Molti nonni sono apparentemente inconsapevoli di nuove pratiche e stanno inconsapevolmente minacciando la sicurezza dei loro nipoti attenendosi ai loro vecchi modi. È stato rilevato che il 44% dei partecipanti al questionario riteneva che i "bagni di ghiaccio" fossero un buon modo per abbassare la febbre alta, non sapendo che la pratica rappresentava un rischio significativo per lo sviluppo di ipertermia. Quasi il 25 per cento dei nonni non sapeva nemmeno che i bambini dovrebbero essere addormentati sulla schiena e non sullo stomaco - un fattore di rischio per lo sviluppo della sindrome della morte infantile improvvisa (SIDS).
"È importante che i pediatri non facciano il errore di dare per scontato che, poiché questi nonni hanno già cresciuto i figli, hanno la saggezza dei tempi ", ha dichiarato Dr. Adesman.
I bambini non erano gli unici in svantaggio altri studi correlati su 774 nonni condotti dallo stesso gruppo di ricerca hanno scoperto che uno su dieci nonni che identificavano come caregiver primario di uno o più nipoti riferiva che non avevano alcun sistema di supporto e il 12% affermava che il loro sistema di supporto non soddisfare i loro bisogni più importanti. Tuttavia, ciò che forse è più dannoso è che il 71 percento di tutti coloro che hanno partecipato a questi due studi hanno riferito che a causa delle responsabilità assegnate, avevano una limitata capacità di socializzare con gli amici, con il 40 percento che sentiva che il loro stato emotivo era influenzato e circa il 32% afferma che ha influito sulla loro salute fisica.

"Sebbene i nonni spesso scelgano di assumere questo ruolo, non è qualcosa per cui hanno programmato e può rappresentare una sfida in molti campi. Molti nonni sono all'altezza della sfida, ma potrebbero venire con certi costi ", ha dichiarato Dr. Adesman.

Carne e uova quotidiane possono aumentare la formazione di coaguli di sangue
Atrofia muscolare spinale causata dalla ricerca sulle cellule staminali

Lascia Il Tuo Commento