FDA: cilantro temporaneamente bannato a causa di un focolaio di ciclosporia
Salute

FDA: cilantro temporaneamente bannato a causa di un focolaio di ciclosporia

Un recente focolaio di ciclosporia in Canada e Stati Uniti sta dando funzionari sanitari in entrambi i paesi, Causa di preoccupazione. A partire dal 3 agosto, 26 stati hanno segnalato 384 persone con infezione da ciclospora confermata al Center for Disease Control and Prevention (CDC). Più a nord, l'Agenzia di sanità pubblica del Canada sta indagando su 83 casi canadesi di infezioni da ciclospora in quattro province: Ontario, British Columbia, Alberta e Quebec. Di questi, due casi hanno richiesto il ricovero in ospedale. I pazienti si stanno riprendendo.

Il parassita ciclospora è un parassita microscopico a cellula singola che viene passato nelle feci delle persone. Le persone che consumano cibo o acqua contaminati dal parassita possono infettarsi e sviluppare un'infezione dell'intestino chiamata ciclosporia.

I sintomi della ciclosporia includono perdita di appetito, diarrea acquosa, perdita di peso, gonfiore addominale e crampi, aumento di gas, nausea e stanchezza. Non è raro che i pazienti provino anche vomito e febbre di basso grado.

Le persone sane possono guarire senza trattamento. La normale procedura di trattamento con Ciclosporia è un ciclo di antibiotici (Bactrum, Septra o Cotrim). I pazienti non trattati possono soffrire dei sintomi per diverse settimane o mesi. C'è anche la possibilità di recidiva nei casi non trattati in cui i sintomi si risolvono e poi di nuovo di nuovo.

Alcuni paesi tropicali e subtropicali sono endemici della ciclosporia. Viaggiare in questi paesi è di solito un fattore causale. Mentre le malattie da ciclospora possono verificarsi in qualsiasi momento dell'anno tra i viaggiatori, le malattie non correlate al viaggio in Canada e negli Stati Uniti si verificano più frequentemente nei mesi primaverili ed estivi.

In Canada e Stati Uniti, i precedenti focolai di ciclospora sono stati collegati a vari tipi di prodotti freschi importati come mix di insalate preconfezionate, basilico, coriandolo, bacche, lattuga e piselli di neve.

Il CDC e i funzionari statali della sanità pubblica hanno identificato focolai ricorrenti ogni anno (nel 2012, 2013 e 2014) di ciclosporia negli Stati Uniti che sono stati associati con coriandolo fresco dallo stato di Puebla, in Messico. Anche nell'epidemia di quest'anno, il coriandolo proveniente dallo stato messicano di Puebla viene visto come un veicolo sospetto.

Una FDA e un'ispezione messicana trovarono "condizioni discutibili" in 11 fattorie e case da imballaggio a Puebla. Questi includono feci umane e carta igienica nei campi in crescita e scarsa igiene nei bagni pubblici. A seguito di questo rapporto di ispezione, la FDA ha vietato le spedizioni di coriandolo fresco da Puebla, in Messico, dal 1 ° aprile al 31 agosto, a meno che non provenga da una società nell'elenco approvato.

Le persone in Canada e negli Stati Uniti sono generalmente piuttosto attento all'igiene; pertanto, il rischio per americani e canadesi è basso, ma le persone con un sistema immunitario indebolito, come i bambini piccoli e gli anziani, possono sviluppare complicazioni se vengono infettate dal parassita.

Le autorità sanitarie negli Stati Uniti e in Canada stanno sollecitando le persone ad aderire ai consigli generali sulla sicurezza alimentare per ridurre il rischio di infezione da malattie di origine alimentare.

Questo include il lavaggio completo di frutta e verdura, mantenendo il frigorifero a una temperatura inferiore a quattro gradi Celsius (40 gradi Fahrenheit) e tenendo d'occhio alla data di scadenza degli alimenti deperibili.

Per le persone che soffrono del parassita ciclospora, è importante bere molti liquidi per sostituire i liquidi corporei persi con la diarrea e la disidratazione. Le persone infette o anche le persone che hanno il minimo dubbio di un'infezione dovrebbero contattare i loro fornitori di assistenza sanitaria o le autorità sanitarie locali.

AGGIORNAMENTO: Negli ultimi giorni l'epidemia di Ciclosporia è aumentata. Finora sono stati segnalati 226 casi dal 1 ° maggio. La maggior parte di questi si è verificata in cluster attorno a Texas, Georgia e Wisconsin. Naturalmente, dobbiamo tener conto che potrebbero esserci altri casi non segnalati. Nessuno dei pazienti segnalati ha recentemente viaggiato fuori dal paese prima di contrarre l'infezione che aumenta la probabilità dell'infezione a partire dalle importazioni di coriandolo dal Messico. Il divieto della FDA sul coriandolo fresco da Puebla, in Messico, è ancora in vigore.

Fonti:
//www.cdc.gov/parasites/cyclosporiasis/outbreaks/2015/index.html
//www.phac-aspc.gc.ca/phn-asp/2015/cyclospora -eng.php

Cosa fare se noti del sangue nella toilette
La nuova tecnica di imaging facilita la diagnosi precoce dell'infezione polmonare fungina

Lascia Il Tuo Commento