Spiegazione della polemica da donatore di sangue
Salute

Spiegazione della polemica da donatore di sangue

Una delle attività più comuni associate a un'emergenza medica è la trasfusione di sangue, che consente a un paziente con sanguinamento abbondante di ricevere sangue vitale per la vita. Un'emorragia eccessiva può danneggiare il corpo e quindi un trattamento come la trasfusione di sangue durante un'emergenza può impedire un ulteriore deterioramento delle condizioni generali del paziente. Gli ospedali invitano abitualmente il pubblico a donare il sangue, che viene generalmente conservato nella loro banca del sangue e utilizzato durante situazioni di emergenza. Il sangue immagazzinato può anche essere usato durante il trattamento di pazienti oncologici che hanno bisogno di sangue per la sostituzione delle cellule del sangue che hanno subito danni da chemioterapia.

La trasfusione di sangue è considerata una procedura essenziale per il trattamento medico di emergenza, che consente al paziente di ricevere ossigeno che viene erogato dalle cellule del sangue. Gli eritrociti, o le cellule del sangue presenti nel sangue, sono in grado di immagazzinare e trasportare molecole di ossigeno nel resto del corpo, mantenendo così i normali livelli fisiologici che sono essenziali per la vita. Durante un'emergenza che comporta gravi danni fisici e sanguinamento, la trasfusione di sangue è stata utilizzata come trattamento immediato per reintegrare la quantità di sangue perso da un paziente ferito.

L'emergenza dietro trasfusione di sangue

Basato sull'importanza della trasfusione di sangue nelle cure mediche di emergenza, la donazione di sangue viene quindi considerata dalla società come un modo per aiutare gli altri. Alcuni membri della società scelgono di donare sangue su base regolare, con la speranza che in qualche modo, hanno aiutato qualcuno che potrebbe rimanere anonimo a loro per il resto della loro vita. La donazione di sangue può essere un modo galante di servire gli altri, consentendo agli ospedali di usare questo liquido per cure mediche e di emergenza.

Purtroppo, l'interesse per la donazione di sangue si è tinto di polemiche e danni sociali, a causa della partecipazione di donatori gay. Alcuni membri della società preoccupati hanno espresso la loro preoccupazione che alle persone omosessuali dovrebbe essere impedito di donare il sangue per le cure mediche di emergenza. Questo stand deriva principalmente dalla paura di diffondere malattie virali come la sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) e altre malattie a trasmissione sessuale (MST), come la gonorrea e la sifilide. Questa controversia sulla donazione di sangue può infliggere danni al morale e alla privacy della popolazione gay e quindi questo deve essere rivisto nel modo più obiettivo e scientificamente valido.

Fascite plantare: cause, sintomi e trattamento
Mai ignorare questi sintomi

Lascia Il Tuo Commento