Endometriosi, una malattia cronica nelle donne, cause, sintomi e trattamento naturale
Salute

Endometriosi, una malattia cronica nelle donne, cause, sintomi e trattamento naturale

L'endometriosi è una condizione dolorosa che colpisce una persona su 10 durante gli anni riproduttivi. Gli studi statistici mostrano che questo funziona a circa 176 milioni di donne in tutto il mondo tra i 15 ei 49 anni.

L'endometriosi, che è pronunciata en-doe-me-tree-O-sis, significa essenzialmente che un tessuto (l'endometrio), che riveste l'interno dell'utero di una donna, cresce all'esterno dell'utero. L'endometriosi può coinvolgere le ovaie, l'intestino o il tessuto che riveste il bacino. Può diffondersi oltre l'area pelvica, ma è raro.

Quando una donna ha l'endometriosi, il tessuto agisce come dovrebbe, tranne che è spesso, si rompe e sanguina ad ogni ciclo mestruale. Poiché il tessuto è spostato, non ha modo di uscire dal corpo. Ciò significa che il tessuto circostante può diventare irritato, portando infine alla formazione di cicatrici e aderenze, qualcosa che può legare insieme gli organi. Quando l'endometriosi coinvolge le ovaie, le cisti possono formarsi.

Il più grande problema con l'endometriosi è l'infertilità. Tuttavia, si stima che fino al 70% dei casi da lievi a moderati finirà per consentire una gravidanza senza trattamento.

Sintomi, cause e fattori di rischio dell'endometriosi

L'endometriosi è stata descritta per la prima volta dai medici all'inizio del XIX secolo. Da allora, molto è stato studiato sulla condizione. Sappiamo che durante un normale ciclo mestruale, una donna getta il rivestimento del suo utero. Il sangue scorre dal suo utero attraverso una piccola apertura nella cervice. Tuttavia, con l'endometriosi, il sangue mestruale scorre nella cavità pelvica attraverso le tube di Falloppio invece di lasciare il corpo.

Ci potrebbero essere delle ragioni per le quali non siamo a conoscenza. Alcuni specialisti ritengono possibile che il sangue mestruale penetri nella cavità pelvica attraverso una cicatrice chirurgica, come una cicatrice da taglio cesareo. C'è anche la convinzione che una delle cause dell'endometriosi potrebbe essere semplicemente quella di trasformare piccole aree dell'addome in tessuto endometriale. Questo può accadere perché le cellule dell'addome crescono da cellule embrionali, che possono cambiare forma e agire come cellule endometriali.

Ci sono quattro stadi o tipi di endometriosi. Fase uno , che viene anche definito come Minimo, comporta piccole lesioni o ferite e impianti di tessuto superficiale sulle ovaie. Fase due , chiamata lieve, coinvolge lesioni leggere e impianti superficiali su un ovario e rivestimento pelvico. Fase tre è considerato moderato e include impianti profondi, mentre stadio quattro , che è grave, coinvolge impianti profondi, così come la possibilità di lesioni sulle tube e nelle viscere di Falloppio.

L'endometriosi generalmente si svolge molti anni dopo un la donna ha iniziato le mestruazioni. C'è una serie di fattori di rischio coinvolti. Comprendere i rischi può aiutarti a stabilire se dovresti parlare con il tuo medico delle condizioni.

Alcuni fattori di rischio dell'endometriosi potrebbero includere...

  • Storia familiare - se hai un familiare che ne ha avuto
  • Storia della gravidanza - Le donne che non hanno avuto figli hanno un rischio più elevato
  • Storia mestruale - le donne con un ciclo più breve, più pesante o più lungo del normale possono essere a più alto rischio.

Ci si potrebbe chiedere, come può qualcuno dire se ha l'endometriosi? ? Ci sono diversi sintomi di endometriosi, ma il dolore pelvico è il più comune. Altri sintomi possono includere periodi dolorosi, dolore a seguito di rapporti sessuali, disagio con i movimenti intestinali, forte sanguinamento durante il periodo mestruale o tra periodi, dolore lombare e, naturalmente, incapacità di rimanere incinta.

Diagnosi e trattamento dell'endometriosi

Se si verificano sintomi insoliti, è importante consultare un medico per determinare qual è il problema. Se i sintomi corrispondono a quelli associati all'endometriosi, il medico eseguirà probabilmente un esame pelvico. Questo è solo un test manuale per sentire le aree del bacino per anomalie.

I test ad ultrasuoni, utilizzati per acquisire immagini, sono spesso utilizzati dai medici nella diagnosi di endometriosi. Mentre un ultrasuono non può rilevare l'endometriosi, può determinare se una donna ha o meno una cisti che potrebbe essere associata all'endometriosi.

Un test noto come laparoscopia è comunemente usato per accertarsi che una persona abbia l'endometriosi. Viene praticata una piccola incisione vicino all'ombelico e viene inserito uno strumento di osservazione sottile chiamato laparoscopio per consentire al medico di cercare il tessuto endometriale all'esterno dell'utero.

Il trattamento dell'endometriosi può essere un farmaco o un intervento chirurgico. Tutto dipende dalla gravità delle condizioni di una persona. Dipenderà anche dal fatto che la donna abbia o meno un piano per rimanere incinta.

Ecco alcune possibili opzioni che un medico potrebbe suggerire per il trattamento dell'endometriosi:

  • Farmaci antidolorifici da banco, come Advil, Motrin IB, Aleve
  • Terapia ormonale, che può essere efficace nell'alleviare il dolore
  • Contraccettivi per ridurre il dolore
  • Agonisti e antagonisti del Gn-RH, che sono stimolatori ormonali che prevengono le mestruazioni e causano un restringimento del tessuto endometriale
  • Depo-Provera, un farmaco iniettabile che interrompe le mestruazioni e la crescita di impianti endometriali
  • Danazolo, che sopprime la crescita dell'endometrio e previene le mestruazioni

Mentre possono essere efficaci, è importante capire che molti di questi farmaci hanno effetti collaterali che le persone dovrebbero prendere in attenta considerazione.

Esistono anche forme conservative di chirurgia per rimuovere l'endometriosi e consentire comunque una gravidanza. I medici suggeriscono spesso un trattamento di endometriosi che non coinvolge la chirurgia, insieme a una tecnologia di riproduzione assistita per coloro che vogliono avere figli. Nei casi gravi e in cui avere figli non è un problema, può essere suggerita un'isterectomia.

Endometriosi trattamenti naturali e rimedi casalinghi

La ricerca continua in entrambe le cause e trattamenti, ma alcuni studi recenti sembrano suggerire che l'esposizione cronica alle sostanze chimiche ambientali è collegato ad un aumentato rischio di endometriosi. Un modo per ridurre il rischio è considerare di evitare le sostanze chimiche e concentrarsi sulle opzioni di trattamento naturale dell'endometriosi.

Un recente studio italiano ha esaminato i dati sulla salute di oltre 500 donne con endometriosi e si è scoperto che l'elevato consumo di carne rossa aumentava il rischio condizione. Nel frattempo, frutta e verdura fresche erano associate a un rischio inferiore.

Gli studi hanno suggerito che ridurre l'assunzione di sostanze chimiche per ridurre il grasso animale, in particolare i grassi ad alto contenuto di carne rossa e prodotti caseari, può ridurre il rischio di endometriosi. > Il trattamento naturale per l'endometriosi può anche includere la crema al progesterone. I professionisti alternativi lo consiglieranno per aiutare a rallentare la crescita del tessuto endometriale anormale. Anche se non è una cura, potrebbe aiutare a ridurre la gravità dei sintomi, come il dolore.

Lo stress è stato collegato all'endometriosi. Un piccolo studio ha rilevato che i livelli di cortisolo erano molto più alti nelle donne con endometriosi grave. Le opzioni di trattamento naturale per lo stress, insieme a erbe e sostanze nutritive, includono vitamine del gruppo B, zinco, magnesio, vitamina C e Ashwaghandha - noto anche come radice di zenzero indiano.

Per molte donne, l'endometriosi è una malattia che è stata circondata da tabù, mancanza di consapevolezza e diagnosi e trattamento spesso ritardati. Il problema è oscurato dal fatto che alcuni dei sintomi possono rispecchiare altre condizioni. È importante che se si presentano alcuni dei sintomi descritti qui, si cercano risposte - che non si arrendono fino a quando non si è soddisfatti di aver ricevuto una diagnosi adeguata e si sono avviati verso un percorso di recupero. L'endometriosi può essere dolorosa e frustrante, ma non deve rovinarti la vita.

La pielonefrite (infezione renale) causata da batteri E. coli può aumentare il rischio di danno renale, sepsi
Comoda manovra, manovra seminale e manovra di incoraggiamento per le vertigini

Lascia Il Tuo Commento