Effetti del fumo sui livelli di colesterolo
Salute

Effetti del fumo sui livelli di colesterolo

Il fumo può avere un impatto negativo sulla salute in molti modi diversi, compreso il colesterolo. Avere alti livelli di colesterolo e fumare può essere una combinazione pericolosa per il tuo cuore. Il rischio di infarto e ictus aumenta significativamente se entrambi questi fattori si applicano a te.

Il fumo danneggia le tue arterie e vasi sanguigni, aumentando il rischio di accumulo di placca nel colesterolo. Inoltre, il fumo riduce il colesterolo HDL, che è un buon tipo. Il colesterolo HDL è necessario perché assorbe il colesterolo "cattivo" LDL e lo riporta al fegato dove può essere lavato dal corpo.

Il rischio di malattie cardiache è da due a quattro volte più alto tra i fumatori, e il rischio è più alto se fumi e ti è già stato diagnosticato un colesterolo alto. Il rischio di malattie cardiache aumenta di dieci volte se sei un fumatore, hai un colesterolo alto e hai una storia familiare di condizioni cardiovascolari.

Lo studio sottolinea l'importanza della cessazione del fumo come mezzo per proteggere il tuo cuore. Anche se potresti aver provato a smettere in passato, non è mai troppo tardi per riprovare. Ci sono molte diverse opzioni disponibili per contribuire a rendere il tuo viaggio per smettere di fumare un successo. Parli con il medico per ulteriori informazioni.

Altri modi per ridurre il colesterolo

Che cosa puoi fare per garantire che il tuo sangue funzioni in modo ottimale per il tuo prossimo fisico? Oltre a smettere di fumare, questi tre modi chiave possono aiutarti a ridurre il colesterolo LDL "cattivo", aumentare il colesterolo HDL "buono" e migliorare la tua salute generale:

  • Controlla il sangue

Come centri per la malattia Control and Prevention (CDC) ci ricorda che il colesterolo alto può essere senza sintomi - non c'è modo di dire come si misura. Ecco perché è importante sottoporsi regolarmente a esami del sangue come parte del tuo fisico. Il test, un profilo lipoproteico, misura diversi tipi di colesterolo e trigliceridi. Questi sono i numeri da tenere sotto controllo. Il colesterolo totale dovrebbe essere inferiore a 200 mg / dL, il colesterolo LDL o "cattivo" dovrebbe essere inferiore a 100 mg / dL, l'HDL o il colesterolo "buono" dovrebbero essere 40 mg / dL o più alto, e i trigliceridi dovrebbero essere inferiori a 150 mg / dL.

Il National Cholesterol Education Program raccomanda di sottoporre il colesterolo a controllo ogni cinque anni, a meno che il medico non consigli il contrario.

  • Prendi il tuo esercizio

Un'attività fisica regolare può aiutare mantenere un peso sano, che è una parte fondamentale per mantenere i livelli di colesterolo nell'intervallo sano. Il Surgeon General raccomanda che gli adulti in buona salute ricevano due ore e mezza di esercizio a intensità moderata ogni settimana. Inizia con una breve passeggiata nel tuo quartiere o intorno al centro commerciale al coperto. Prima che tu lo sai, non vedrai l'ora di iniziare l'attività e diventerai un'abitudine quotidiana.

  • Mangia meglio

Tagliare il colesterolo nella dieta è un buon modo per ridurre il colesterolo cattivo nel sangue. Evitare i grassi saturi (carne rossa, pollame, prodotti caseari integrali) e grassi trans (cercarli in alimenti trasformati, cracker e prodotti da forno) è fondamentale, oltre a ridurre l'assunzione di colesterolo nella dieta. Grassi come grassi monoinsaturi e grassi polinsaturi (noci, pesce, avocado, oli vegetali, per esempio) possono abbassare i pericolosi livelli di colesterolo nel sangue perché contengono grassi sani.

Mangiare fibre può anche ridurre i livelli di colesterolo The Heart and Stroke Foundation of Canada consiglia di consumare da 21 a 38 grammi di fibre al giorno.

6 Consigli facili per prevenire una vescica iperattiva
Rimedi naturali per curare mal di gola

Lascia Il Tuo Commento