'Stagione di divorzio' si verifica dopo le vacanze invernali ed estive
Salute

'Stagione di divorzio' si verifica dopo le vacanze invernali ed estive

Le coppie hanno maggiori probabilità di rompere durante la cosiddetta stagione dei divorzi, che di solito segue le vacanze estive e invernali. La ricercatrice Julie Brines ha spiegato: "Le persone tendono ad affrontare le vacanze con aspettative crescenti, nonostante le delusioni che potrebbero aver avuto negli anni passati.

Rappresentano periodi dell'anno in cui c'è l'anticipazione o l'opportunità di un nuovo inizio, una nuova inizio, qualcosa di diverso, una transizione in un nuovo periodo di vita. È come un ciclo di ottimismo, in un certo senso. Sono molto simbolicamente caricati momenti in tempo per la cultura. "
Sfortunatamente, per molte persone, le vacanze sono spesso un periodo stressante in cui i problemi in un matrimonio possono effettivamente essere amplificati. Quindi, quando le vacanze non portano i cambiamenti previsti in una relazione, le persone possono chiedere il divorzio una volta che hanno finito i festeggiamenti.

I ricercatori hanno esaminato i tassi di divorzio a Washington tra il 2001 e il 2015 e hanno trovato picchi costanti nei mesi di Marzo e agosto.

Lo studio doveva essere presentato all'incontro annuale della American Sociological Association a Seattle .

Popolazione senior aumenterà nel 2050
L'attività ad alto stress nel cervello può indicare infarto, rischio di ictus in futuro

Lascia Il Tuo Commento