Distratto che cammina un problema serio: Studio
Salute

Distratto che cammina un problema serio: Studio

La ricerca dell'American Academy of Orthopaedic Surgeons (AAOS) ha rilevato che più di tre quarti ( 78 percento) degli adulti statunitensi partecipano a passeggiate distratte ed è stato considerato un problema serio. Sfortunatamente, il 74 percento degli americani crede che le altre persone siano i pedoni distratti, e solo il 29 percento ammette di essere un deambulatore distratto.

Ci sono rischi evidenti riguardo al camminare distratto: urtare gli altri, inciampare, urtare oggetti, cadere. Il trentuno percento ha dichiarato che camminare distratto è "qualcosa che probabilmente farò", mentre il 22 percento ritiene che camminare distratto sia "divertente".

Altri risultati della loro ricerca hanno rivelato più dell'ideologia "non sono io, sei tu". Ad esempio:

Azione distratta mentre si cammina % di persone che dicono che gli altri lo fanno % di persone che lo ammettono da soli
Scatto di foto con il telefono90%37%
Conversazione in conversazione88%75%
Ascolto di musica88%34%
Utilizzo di uno smartphone85%28%
"Zoned out"64%38%

Alan Hilibrand, MD, portavoce dell'AAOS, ha dichiarato: "Oggi i pericoli del 'deadwalker digitale' stanno crescendo con sempre più pedoni che cadono giù per le scale, inciampare sui marciapiedi, urtare contro altri camminatori o calpestare il traffico, provocando un numero crescente di ferite - da graffi e lividi a distorsioni e fratture. "Le visite ospedaliere da escursionisti distratti sono raddoppiate tra il 2004 e il 2010.

Lo studio AAOS coinvolto 2.000 rispondenti a livello nazionale e 4.000 provenienti da aree urbane selezionate.

Molti intervistati hanno dichiarato di essere stati coinvolti in un incidente o di aver subito un infortunio durante una camminata distratta. Ulteriori risultati hanno rivelato:

  • Le donne sopra i 55 anni hanno maggiori probabilità di subire lesioni gravi, e quelle da 18 a 34, sebbene siano il gruppo che fa le passeggiate più distratte, subiscono le lesioni minori.
  • Il 70% dei Millennials crede distratto camminare è una cosa seria, rispetto all'81% di quelli con più di 35 anni. La metà dei Millennial crede che camminare distrattamente sia "imbarazzante in un modo divertente".
  • I millennial sono più propensi a intraprendere passeggiate distratte.
  • Gli americani guardano distratti guida e guida alterata come "molto grave" o "un po 'seria" - 96 e 95 percento.

Molti americani sono troppo sicuri di sé quando si tratta delle loro capacità multitasking. Il 48% degli intervistati ha affermato di "semplicemente non ci penso". Il 28% ha dichiarato di "poter camminare e fare altre cose" e il 22% ha dichiarato di "essere occupato e di voler usare il proprio tempo con saggezza".

Con la stagione delle vacanze in pieno svolgimento, molte persone ora hanno troppo da fare e non abbastanza tempo, quindi siamo destinati a vedere altre passeggiate distratte. L'AAOS ha offerto soluzioni per aiutarti a proteggerti e ridurre al minimo le passeggiate distratte durante le festività.

  • Se devi usare le cuffie, tienili a un livello tollerabile così puoi ancora sentire cosa succede intorno a te.
  • Quando cammini, concentrati sulle persone e sugli oggetti intorno a te.
  • Non fare jaywalk - usa gli incroci appropriati.
  • Guarda in alto, non in basso, così puoi vedere dove stai andando.
  • Mantieni un avviso vicino al traffico come parcheggi diventare più occupati.
  • Se hai bisogno di usare dispositivi o parlare con qualcuno, fermati e spostati di lato invece di stare in mezzo a passerelle trafficate.

Dr. Hilibrand ha concluso: "L'American Academy of Orthopaedic Surgeons esorta i pedoni a evitare le lesioni muscoloscheletriche e di altro tipo interagendo con l'ambiente circostante: conducenti, motociclisti, altri camminatori e ostacoli. Molti di noi hanno semplicemente bisogno di costringerci a mettere giù i nostri dispositivi e concentrarsi su ciò che ci sta di fronte e intorno a noi. Ciò garantirà che arriveremo in sicurezza a destinazione, durante questa stagione di feste e durante tutto l'anno. "

Fonte:
//www.eurekalert.org/pub_releases/2015-12/aaoo

È L'ora del tè - Top 5 tè per una buona salute
4 Cose che devi sapere sull'intimità e sull'invecchiamento

Lascia Il Tuo Commento