Il rischio di diabete può essere ridotto con consumo moderato di alcol: Studio
Malattie

Il rischio di diabete può essere ridotto con consumo moderato di alcol: Studio

Un nuovo studio ha rivelato che il rischio di sviluppare il diabete può essere ridotto con consumo moderato di alcol. Lo studio ha rilevato che gli uomini che consumavano 14 bevande alcoliche alla settimana e le donne che ne consumavano nove avevano il più basso rischio di diabete di tipo 2 rispetto ai non bevitori e quelli che ne bevevano di più.

I più alti benefici sono stati riscontrati tra i bevitori alcolici che si distanziavano tra loro bere nel corso di una settimana anziché bere binge in una notte o due.

La ricercatrice senior Janne Tolstrup ha spiegato, "Il consumo di alcol sembra avere un ruolo nel rischio di diabete. La frequenza del bere era importante, in quanto coloro che bevevano da tre a quattro volte alla settimana avevano un rischio inferiore rispetto a quelli che bevevano solo una volta alla settimana, indipendentemente dall'importo settimanale totale. "

Gli alcoli più benefici per ridurre il rischio di il diabete era vino e birra, l'alcol non mostrava alcun beneficio per gli uomini e può aumentare il rischio di diabete di tipo 2 tra le donne.

Alcuni esperti suggeriscono che le persone non dovrebbero assumere alcolici come mezzo per ridurre il rischio di tipo 2 Il dott. Adrian Vella della Mayo Clinic ha spiegato: "Non consiglierei di aumentare il consumo di alcol sulla base di questo studio".

Non causa ed effetto

È importante notare che lo studio non ha dimostrato la causa -e-effetto tra il rischio di diabete e il consumo di alcol, ma semplicemente un'associazione.

Lo studio ha esaminato i dati raccolti da oltre 70.000 persone danesi.I dettagli del loro consumo di alcol sono stati registrati insieme con le abitudini di vita e lo stato di salute generale. il follow-up dei partecipanti era di cinque anni.

Gli uomini che consumavano 14 bevande alcoliche a settimana avevano un rischio inferiore al 43% di diabete di tipo 2 e le donne che consumavano nove bevande alcoliche avevano un rischio inferiore al 58% di diabete.

Il rischio di diabete di tipo 2 è risultato inferiore per coloro che dividevano il proprio consumo di alcol nel corso di tre o quattro giorni alla settimana invece di bere tutte quelle bevande in una notte. Tra gli uomini e le donne che hanno bevuto alcol almeno per metà dei giorni della settimana, il rischio ridotto di diabete di tipo 2 era rispettivamente del 27% e del 32%.

Il vino sembrava offrire i maggiori benefici di ridurre il rischio di diabete tra uomini e le donne e la birra non hanno mostrato alcun beneficio nelle donne ma negli uomini.

I ricercatori sono ancora incerti sul motivo o su come l'alcol riduce il rischio di diabete di tipo 2, ma come Tolstrup ha spiegato: "L'alcol è stato suggerito per aumentare la sensibilità all'insulina e inferiore resistenza all'insulina a digiuno, che potrebbe svolgere un ruolo importante nella progressione del diabete. Ma ancora una volta, a causa delle conoscenze limitate sui meccanismi tra il controllo dell'alcool e della glicemia, il meccanismo che spiega i nostri risultati non è chiaro. "

Valla della Mayo Clinic suggerisce che lo studio osservazionale potrebbe essere difettoso, poiché le persone potrebbero non avere un ricordo completo di ciò che mangiavano e bevevano. Infine, Valla suggerisce che cinque anni sono un periodo di follow-up troppo breve per lo sviluppo di casi di diabete. Inutile dire che sono necessarie ulteriori ricerche.

L'abitudine ti mette a rischio di diabete
È La colpa della tua bassa libido?

Lascia Il Tuo Commento