Diabete e malattie agli occhi: come il diabete influenza la vista e la salute degli occhi
Malattie

Diabete e malattie agli occhi: come il diabete influenza la vista e la salute degli occhi

Una delle complicanze associate al diabete è la malattia dell'occhio. Il diabete può devastare la vista e la salute degli occhi, in alcuni casi portare alla perdita della vista. Se hai il diabete, è importante che tu mantenga le tue condizioni ben gestite. In caso contrario, è necessario adottare le misure preventive necessarie per ridurre il rischio e proteggere la visione insieme alla salute generale.

Indipendentemente dal tipo, i diabetici hanno un rischio maggiore di perdita della vista del 25% rispetto alla popolazione generale senza diabete. Nel diabete, il tuo corpo non può conservare lo zucchero correttamente. Questa fluttuazione dei livelli di zucchero nel sangue può danneggiare i vasi sanguigni, specialmente quelli che forniscono sangue agli occhi. Di conseguenza, il diabete comporta un aumento del rischio di complicanze oculari, tra cui cataratta, glaucoma e retinopatia diabetica.

Malattie dell'occhio correlate al diabete

Retinopatia diabetica: Livelli elevati di zucchero nel sangue possono danneggiare i vasi sanguigni. Troppo zucchero può anche causare blocchi ai vasi sanguigni nella retina, ostruendo il flusso di sangue ossigenato. I nuovi vasi sanguigni che vengono prodotti non si sviluppano correttamente, quindi perdono.

Esistono due tipi di retinopatia diabetica: retinopatia diabetica precoce e retinopatia diabetica avanzata

Retinopatia diabetica precoce: In questa forma di retinopatia diabetica, non vengono prodotti nuovi vasi sanguigni. Le pareti dei vasi sanguigni che vanno alla retina diventano deboli e piccoli rigonfiamenti iniziano a sporgere. Ciò può causare perdite di sangue e liquidi nella retina. I vasi sanguigni grandi possono anche assumere un diametro irregolare e altri vasi sanguigni si bloccano.

Le fibre nervose nella retina iniziano a gonfiarsi e anche la parte centrale della retina può gonfiarsi.

Retinopatia diabetica avanzata: I vasi sanguigni danneggiati iniziano a chiudersi, causando la crescita di vasi sanguigni anomali e perdite di liquido.

Il tessuto cicatriziale provoca il distacco della retina dall'occhio. I nuovi vasi sanguigni bloccano il flusso di sangue normale, creando una pressione dietro l'occhio che porta al danno nervoso e potenzialmente possono causare glaucoma.

Edema diabetico maculare: La retinopatia diabetica è causata da alti livelli di sangue a lungo termine zucchero che indebolisce i vasi sanguigni negli occhi. Quando il fluido fuoriesce da questi vasi sanguigni, questo è indicato come edema maculare diabetico. Ciò causa il rigonfiamento della retina, che ostacola la capacità di funzionamento della macula, la parte dell'occhio responsabile della visione acuta.

L'edema maculare diabetico spesso non si presenta con nessun sintomo. I pazienti possono notare che le immagini possono apparire sfocate o ondulate ei colori possono sembrare "sbiaditi".

Per diagnosticare l'edema maculare diabetico, il medico eseguirà un esame visivo, inclusa la dilatazione degli occhi, e un test di acutezza visiva. Altri importanti fattori da considerare includono una storia familiare di edema maculare diabetico, alti livelli di zucchero nel sangue, pressione alta o colesterolo e farmaci per altre condizioni.
Cataratta: Uno studio di ricerca pubblicato in Optometria e visione La scienza suggerisce che la cataratta correlata all'età sia associata al diabete di tipo 2. Come parte dello studio, i ricercatori hanno raccolto dati da circa 6.400 pazienti della clinica optometria presso l'Università di Waterloo nel 2007-2008. Tra questi, 452 pazienti avevano il diabete di tipo 2, di cui il 56% stava assumendo statine. Tra i restanti 9.548 pazienti non diabetici, solo il 16% stava assumendo statine. I ricercatori hanno notato che vi era un aumento del tasso di cataratta correlata all'età sia nei pazienti diabetici che nei partecipanti che assumevano statine.

Visione offuscata: L'ipertensione fa gonfiare l'obiettivo, con conseguente visione offuscata. La corretta gestione dei livelli di zucchero nel sangue correggerà la visione sfocata provocata dal diabete incontrollato.

Glaucoma: Questa condizione può essere abbastanza seria e persino portare alla cecità. Più invecchi, più inclini a sviluppare il glaucoma. I pazienti affetti da glaucoma hanno in genere un'età compresa tra 45 e 64 anni.

Il glaucoma può colpire senza preavviso e senza sintomi. Non esiste una cura per il glaucoma, quindi è importante prendere le misure necessarie per prevenirlo. Questo può essere fatto attraverso l'alimentazione e la dieta, che può dissuadere l'insorgere di questa condizione dell'occhio.

Consigli per mantenere gli occhi sani con il diabete

Anche se le malattie dell'occhio diabetico non possono sempre essere prevenute, ci sono ancora delle misure che puoi prendere per aiuta a ridurre il rischio. La prevenzione delle patologie oculari diabetiche coinvolge:

  • Gestione del diabete - attraverso dieta, esercizio fisico e altri cambiamenti dello stile di vita
  • Monitoraggio dei livelli di zucchero nel sangue
  • Avere un medico controlla i livelli di emoglobina
  • Mantenere il colesterolo e la pressione sanguigna sotto controllo
  • Smettere di fumare
  • Prestare attenzione ai cambiamenti della visione

Il diabete non deve comportare la perdita della vista. Con una corretta gestione, puoi dare ai tuoi occhi una possibilità migliore contro la malattia dell'occhio diabetico.

Antibiotici prescritti per mal di gola
È Qui - Freddo e influenza Stagione

Lascia Il Tuo Commento