La depressione colpisce maschi e femmine in modo diverso
Organi

La depressione colpisce maschi e femmine in modo diverso

Tutti si sentono tristi ogni tanto - è un dato di fatto della vita. Per fortuna, questa tristezza è spesso temporanea, svanendo con il passare del tempo. Tuttavia, ci sono persone che sono colpite dalla tristezza in misura maggiore, avendo difficoltà a sentirsi di nuovo felici. Queste persone soffrono di depressione.

La depressione è una diagnosi psicologica complessa che coinvolge vari fattori tra cui la predisposizione genetica, la personalità e la chimica del cervello. Secondo una nuova ricerca, la depressione colpisce anche il cervello di maschi e femmine in modo diverso.

Differenza di genere

Generalmente, le femmine negli anni dell'adolescenza sono più a rischio di depressione, poiché affrontano diversi problemi che non si verificano tipicamente nei maschi. Questi includono problemi di immagine del corpo, fluttuazioni ormonali e fattori genetici. Tuttavia, il modo in cui il disturbo si manifesta e le sue conseguenze possono avere un impatto maggiore quando si tratta delle differenze tra i due sessi.

"Gli uomini sono più soggetti a soffrire di depressione persistente, mentre nelle donne la depressione tende ad essere più episodica. Con le donne, anche gli uomini depressi hanno maggiori probabilità di subire gravi conseguenze dalla loro depressione, come abuso di sostanze e suicidio, " spiega Jie-Yu Chuang, ricercatore presso l'Università di Cambridge, e autore dello studio.

Per approfondire l'impatto che la depressione ha sui sessi, è stato condotto uno studio per determinare le differenze. Un totale di 82 donne e 24 maschi hanno preso parte allo studio, tutti di età compresa tra 11 e 18 anni che avevano sofferto di depressione. Altre 24 femmine e 10 maschi sono stati inclusi come controlli sani.

Le immagini del cervello di ogni partecipante sono state scattate tramite risonanza magnetica (MRI) mentre sullo schermo erano presenti parole felici, tristi o neutre.

L'attività cerebrale era misurati durante lo studio, quando i soggetti premevano o non premevano un pulsante quando comparivano certe parole.

Le differenze nell'attività cerebrale rilevate

I ricercatori notarono che quando veniva visualizzato un determinato modello di parole, la depressione influiva in modo diverso sull'attività cerebrale nei ragazzi e nelle ragazze nelle regioni cerebrali.

"La nostra scoperta suggerisce che all'inizio dell'adolescenza, la depressione potrebbe influenzare il cervello in modo diverso tra ragazzi e ragazze.Trattamento specifico del sesso e strategie di prevenzione per la depressione dovrebbero essere considerati all'inizio dell'adolescenza. questi primi interventi potrebbero alterare la traiettoria della malattia prima che le cose peggiorino ", ha detto Chuang.

I ricercatori ritengono che siano necessarie ulteriori ricerche per determinare perché una differenza è a tutti tra maschi e femmine. Altre donne hanno preso parte a questo particolare studio per il fatto che la depressione si trova più comunemente in questa popolazione. Nonostante questo, i ricercatori vogliono reclutare più maschi se si dovesse fare un grande studio.

Connessione del morbo di Alzheimer con deprivazione di arginina correlata al sistema immunitario investigata
Nella malattia di Alzheimer, la perdita di memoria e la funzione cognitiva possono essere migliorate con esercizio moderato moderato

Lascia Il Tuo Commento