Demenza negli anziani: cause irreversibili e reversibili di demenza
Organi

Demenza negli anziani: cause irreversibili e reversibili di demenza

La demenza è un termine ombrello per la perdita di memoria, ma ci sono in realtà molti diversi tipi di demenza. Ad esempio, può essere la demenza vascolare o la demenza frontotemporale. Ma la demenza può anche essere reversibile o irreversibile.

La demenza reversibile si riferisce a tipi di demenza che possono essere parzialmente o completamente curati attraverso il trattamento e una corretta gestione mirando alla causa sottostante. La demenza irreversibile è causata da una causa incurabile, così come progredisce la capacità del paziente di prendersi cura di se stessa e diventa in gran parte diminuita.

Cause della demenza irreversibile

La demenza irreversibile è spesso causata da un danno irreversibile al cervello. Quando si verificano cambiamenti, la perdita di memoria diventa più prevalente. In questi casi, la demenza non può essere invertita poiché i cambiamenti che hanno contribuito alla demenza si sono già verificati. Il trattamento per queste condizioni contribuenti non migliorerà la memoria.

In alcune di queste condizioni, la demenza può comparire presto - o non comparirà fino a quando la malattia non progredirà ulteriormente. Le cause di demenza irreversibile includono:

  • Morbo di Parkinson
  • Demenza del corpo di Lewy
  • Demenza frontotemporale
  • Demenza vascolare
  • Malattia di Huntington
  • Leucoencefalopatie
  • Malattia di Creutzfeldt-Jakob
  • Alcuni casi di multiplo sclerosi (SM) o sclerosi laterale amiotrofica (SLA)
  • Atrofia multisistemica
  • Infezioni come una sifilide in stadio avanzato

Demenze reversibili

La demenza reversibile è un tipo di demenza in cui è spesso un lato effetto o un sintomo della malattia di base. In questi casi di demenza, è possibile migliorare i risultati della memoria trattando la condizione sottostante. Inoltre, è molto meno probabile che il paziente non sia in grado di prendersi cura di se stesso con demenza reversibile, come si vede nella demenza irreversibile.

Queste condizioni che portano alla demenza reversibile possono essere curate, e persino curate in alcuni casi, e ciò annullerebbe - parzialmente o completamente - gli effetti della demenza.

Le cause di demenza reversibile includono:

  • Ghiandola tiroidea (ipotiroidismo)
  • Carenza di vitamina B12
  • Avvelenamento da metalli pesanti, come piombo
  • Effetti collaterali di farmaci o interazioni farmacologiche
  • Alcuni tumori cerebrali
  • Idrocefalo a pressione normale
  • Alcuni casi di alcolismo cronico
  • Alcuni casi di encefalite
  • HIV / AIDS
  • Carenze nutrizionali

Fattori ambientali

Si ritiene spesso che i fattori ambientali possano anche svolgere un ruolo nell'insorgenza della demenza. Sfortunatamente, il legame tra fattori ambientali e demenza non è completamente compreso. Per esempio, alcune persone possono portare una mutazione genetica che aumenta la loro suscettibilità alla demenza quando innescata da un fattore ambientale.

Le cause ambientali della demenza includono anossia, avvelenamento e abuso di sostanze

Il trattamento della malattia epatica alcolica affronta l'impatto dell'alcol sulla vitamina A nel fegato: Studio
Connessione del morbo di Alzheimer con deprivazione di arginina correlata al sistema immunitario investigata

Lascia Il Tuo Commento