L'incidenza di malattia coronarica è diminuita di circa il 20% negli Stati Uniti: nuovo studio
Salute

L'incidenza di malattia coronarica è diminuita di circa il 20% negli Stati Uniti: nuovo studio

L'incidenza delle malattie delle arterie coronarie è diminuita di circa il 20% negli Stati Uniti, secondo gli ultimi risultati della ricerca. Sebbene ci sia stata una grande enfasi sulla riduzione dei fattori di rischio per la malattia coronarica (CAD), che includono la pressione sanguigna e i lipidi nel sangue, i risultati di queste raccomandazioni sono stati sconosciuti.

I ricercatori dello studio hanno riunito dati individuali a livello di paziente da cinque studi di coorte osservazionali e creato due serie di dati analitici.

Lo studio includeva caratteristiche di 14.009 coppie di partecipanti nei due gruppi.

Gli autori hanno scritto, "Esame degli adulti da cinque grandi studi di coorte osservazionali condotti a diversi risultati. Innanzitutto, l'incidenza di CHD [cardiopatia coronarica] è diminuita di quasi il 20% nel tempo. In secondo luogo, sebbene la prevalenza del diabete aumentasse, la frazione di CHD attribuibile al diabete diminuiva nel tempo, a causa dell'attenuazione dell'associazione tra diabete e CHD. Ciò potrebbe essere il risultato di cambiamenti nelle definizioni e consapevolezza del diabete, miglioramenti nel trattamento e nel controllo del diabete e / o migliore prevenzione primaria. In terzo luogo, non vi era alcuna prova che la forza dell'associazione tra fumo, pressione sistolica, o dislipidemia e CHD fosse cambiata tra le ere, né vi era evidenza che la percentuale di CHD dovuta a questi fattori fosse cambiata. Ciò sottolinea l'importanza dei continui sforzi di prevenzione mirati a questi fattori di rischio. "

Fattori di rischio di malattia coronarica

Alcuni fattori di rischio per la malattia coronarica sono modificabili e altri no. Tuttavia, anche con quei fattori di rischio che non è possibile modificare, è importante lavorare per la gestione di quelli modificabili al fine di ridurre ulteriormente il rischio di CAD.

I fattori di rischio non modificabili per CAD comprendono età e sesso, etnia e storia familiare. I fattori di rischio modificabili includono lo stato di fumare, il colesterolo alto, l'ipertensione, l'inattività fisica, il sovrappeso o l'obesità e il diabete. Quando questi fattori di rischio modificabili sono ben gestiti, puoi avere maggiore successo nel ridurre il rischio di sviluppare malattia coronarica.

La prevenzione delle malattie coronariche e i rimedi naturali

I cambiamenti dello stile di vita giocano un ruolo importante nello sviluppo (o prevenzione) di malattia coronarica. L'esercizio fisico regolare e una dieta sana sono i primi due passaggi preventivi che puoi intraprendere per ridurre il rischio di malattia coronarica.

L'esercizio aiuta a mantenere il cuore forte, proteggendolo così dai danni. La dieta è essenziale per il CAD perché ciò che si mangia contribuisce alla formazione della placca nelle arterie. La nutrizione può anche svolgere un ruolo in altri disturbi che possono danneggiare le arterie e il cuore, influenzando il colesterolo, la pressione sanguigna, il peso e il diabete. Mangiare bene ed esercitarsi regolarmente può aiutare a controllare questi altri fattori per ridurre il rischio di malattia coronarica.

Gli alimenti che dovresti mangiare per prevenire la CAD includono alimenti a base vegetale, cibi ricchi di fibre, noci, oli d'oliva e pesce grasso. Dovresti evitare i grassi trans presenti nei prodotti da forno, latte intero, panna acida, tagli di carne grassa, cibi ricchi di grassi saturi, alimenti trasformati, cibi fritti e cibo da asporto.

Altri consigli di prevenzione includono non fumare, riducendo al minimo il tuo assunzione di alcol e mantenimento di un peso sano.

Anche conoscere i rischi è importante e il medico può aiutarti a identificarli. Se hai una storia familiare di malattia coronarica, il tuo rischio è più alto, il che significa che dovresti davvero prendere le misure necessarie per proteggere il cuore e le arterie. Inoltre, se hai la pressione alta, il diabete o il colesterolo, questi sono altri fattori che contribuiscono a dover essere gestiti correttamente. La buona notizia è che gli stessi passaggi che possono aiutare a ridurre il rischio di malattia coronarica possono fare miracoli anche su queste condizioni.

Seguendo le indicazioni del medico e incorporando queste abitudini di stile di vita sano nella tua vita, puoi ridurre il rischio di malattia coronarica.

Batteri trovati per tag-team per promuovere l'infezione, secondo la nuova ricerca
Dieta ricca di frutta e verdura può essere di aiuto nel trattamento delle malattie renali

Lascia Il Tuo Commento