Dieta inerziale del colon: cause, sintomi e trattamento
Mangiare Sano

Dieta inerziale del colon: cause, sintomi e trattamento

L'inerzia del colon è una malattia che può presentarsi con grave dolore addominale o gonfiore. È meglio descritto come passaggio anormale delle feci. In alcuni casi, il colon cessa di funzionare normalmente.

Conosciuto anche come stitichezza a transito lento, l'inerzia del colon significa che una persona ha costante costipazione insieme a disagio addominale. Le persone che soffrono di inerzia del colon di solito non passano alle feci da 7 a 10 giorni o in alcuni casi anche più a lungo. Ci sono situazioni in cui questo disturbo comporta anche anomalie nel movimento all'interno dell'intestino superiore, come lo svuotamento ritardato dello stomaco e qualcosa chiamato piccola pseudo-ostruzione intestinale. La pseudo-ostruzione intestinale è una condizione che causa i sintomi di un blocco quando in realtà non ce n'è uno.

Nell'inerzia del colon, le feci possono rimanere immagazzinate in una parte del colon e non muoversi attraverso la parte del colon chiamata rectosigmoid, che è responsabile del trasferimento delle feci dal corpo.

Quali sono le cause e i sintomi dell'inerzia del colon?

Mentre le cause di inerzia del colonismo continuano ad essere investigate, ci sono alcune teorie su come si sviluppa il disturbo.

Ecco alcune possibili cause:

  • Congenita: Gli studi dimostrano che molti bambini soffrono di sintomi di inerzia del colon.
  • Agenti infettivi: La degradazione del sistema nervoso enterico può portare a uno squilibrio della flora intestinale,
  • Uso lassativo a lungo termine: L'uso continuo di lassativi può causare un effetto neurologico sullo stomaco e aggravare la stitichezza.
  • Invecchiamento: Alcune persone teorizzano che il processo di invecchiamento può contribuire all'inerzia del colon.
  • Famiglia ciao storia: Continua la ricerca se questa è una condizione ereditaria.

Ci sono altri fattori che potrebbero portare all'inerzia del colon, incluse alcune condizioni di salute come la sclerosi multipla, il morbo di Parkinson, la sindrome dell'intestino irritabile , ipotiroidismo e depressione. Le persone che soffrono di cancro al colon, sono sedentarie, assumono antidepressivi e antidolorifici, sono gravide o stressate, hanno malattie reumatologiche o il diabete può anche manifestare alcuni dei segni e sintomi dell'inerzia del colon.

Quali sono i segni e sintomi dell'inerzia del colon? In realtà, ci sono una serie di sintomi di inerzia del colon che una persona potrebbe provare. Alcuni dei più comuni sono elencati di seguito:

  • Gonfiamento addominale
  • Dolore
  • Difficoltà defecare
  • Emorragia
  • Stitichezza
  • Nausea e / o vomito
  • Gas eccessivo

Ci sono alcuni persone, di solito giovani donne, che sperimentano i segni e i sintomi dell'inerzia del colon per un motivo non identificabile.

Correlati: 23 rimedi naturali per eliminare immediatamente il gas

Diagnosi dell'inerzia del colon

Inizia una diagnosi di inerzia del colon una storia medica e un esame fisico. Il fisico di solito comporta un esame rettale digitale per verificare la presenza di dolorabilità, stenosi e feci. Sebbene non sia sempre necessario, è possibile utilizzare un esame del sangue per determinare se ci sono problemi alla tiroide o altri problemi ormonali in gioco.

Esistono studi sul transito del colon che possono essere utilizzati per misurare il movimento delle feci. Un test di mercato radiopaco misura il movimento dei marker radiopachi attraverso l'intestino. Due o tre giorni prima del test, ai pazienti viene detto di smettere di assumere lassativi o altri farmaci che potrebbero influire sulla funzione intestinale. I marker (capsule), che hanno 24 marcatori, vengono inghiottiti e il loro passaggio attraverso il colon viene monitorato usando una radiografia. Di solito gli anelli appaiono nel colon dopo circa 12 ore. A 24 ore, gli anelli possono essere contati, ma la maggior parte degli esperti medici fa i raggi x da tre a cinque giorni dopo l'ingestione. La presenza di meno del 20 percento degli anelli suggerisce il normale transito del colon, ma oltre il 20 percento significa il transito colonico ritardato.

Oggi c'è persino uno studio sulle pillole intelligenti che può aiutare con la diagnosi di inerzia del colon. Una capsula di motilità senza fili comunemente chiamata, la "pillola intelligente" viene inghiottita dal paziente che indossa un ricevitore. Ogni volta che il paziente svolge attività, tra cui esercizio fisico, mangiare e andare in bagno, preme un pulsante di evento. Dopo alcuni giorni, le informazioni vengono raccolte dal ricevitore per l'analisi.

C'è un altro studio di motilità chiamato manometria anorettale. Ciò comporta l'inserimento di un minuscolo tubo nel retto. Il paziente viene istruito a muovere e stringere i muscoli anali. I sensori nel tubo misurano le pressioni fatte dai muscoli per vedere se funzionano normalmente.

Un clistere di bario, uno studio che utilizza raggi X e un bario liquido per ottenere un'immagine chiara del colon e del retto, può anche essere usato. Una defecografia, simile a un clistere di bario, è un'altra opzione di test.

Trattamento dell'inerzia del colon

Quando si tratta di trattamento dell'inerzia del colon, ogni caso può essere diverso, ma in molti casi, gli operatori sanitari inizieranno con suggerendo adattamenti alla dieta. Alcune persone notano il sollievo dei sintomi di inerzia del colon dopo un cambiamento nelle loro abitudini alimentari. Un sacco di frutta e verdura, così come molta acqua, può essere utile. Consumare cibi ad alto contenuto di fibre è raccomandato anche per coloro che soffrono di inerzia del colon. La fibra può aiutare a spostare la materia fecale.

Ecco qualche altro trattamento per l'inerzia del colon:

  • Farmaci: Esistono soluzioni lassative e altri agenti di prescrizione che possono essere utilizzati per aiutare la stitichezza costante. Può volerci del tempo per trovare qualcosa che funzioni per te. È anche importante ricordare che l'uso eccessivo di lassativi può peggiorare le sue condizioni. È necessario utilizzare lassativi sotto la supervisione di un medico.
  • Biofeedback: Questo funziona riaddestrando i muscoli per rilassarsi durante l'evacuazione dell'intestino e insegna l'intestino a contrarsi in determinati momenti. È spesso usato insieme a esercizi per rafforzare i muscoli.
  • Chirurgia: Nei casi più gravi, la chirurgia può rimuovere la maggior parte del colon e ricollegare l'intestino tenue al retto. Per alcune persone, questo elimina completamente i sintomi di inerzia del colon, ma per gli altri, la stitichezza scompare ma rimangono altri sintomi come il dolore addominale. La chirurgia non viene nemmeno presa in considerazione fino a quando altre vie, come la dieta e i farmaci, hanno avuto una buona possibilità di aiutare il paziente.

Mentre l'inerzia del colon può sembrare familiare, è importante sapere che non è la stessa costipazione stitica. Le persone con costipazione normale possono sentirsi a disagio e gonfie, ma hanno normali tempi di transito del colon.

Dieta inerziale del colon

Non è insolito che le persone vogliano affrontare le problematiche intestinali in modo naturale. La dieta dell'inerzia del colon prende in considerazione fibra, grassi, frutta e verdura e proteine.

Se si soffre di inerzia del colon, è probabile che vi sia un difetto nella segnalazione elettrica all'interno del corpo. Anche se le pareti del colon si estendono, alcune aree del colon continuano a non rispondere. Alcuni alimenti potrebbero spostarsi alla fine a causa del fatto che viene spinto da una massa di residui di backup che si sono accumulati, ma il punto è che l'evacuazione sta avvenendo troppo tardi. Quello che mangi può fare la differenza.

Ecco come può essere una dieta inerziale del colon:

Grassi buoni

Olio di cocco, olio di avocado, tuorlo d'uovo, yogurt biologico da mucche o capre allevate al pascolo, anche come l'olio di pesce va bene, ma si consiglia di evitare i grassi idrogenati come margarine e pasticcini.

Fibra

Le fibre insolubili possono aumentare il volume delle feci, cosa che può essere d'aiuto alle persone che soffrono di stitichezza. Può rendere più facile lo spostamento delle feci attraverso il colon e fuori dal corpo, ma può essere problematico per coloro che soffrono di inerzia del colon. Tuttavia, la fibra solubile mette acqua nell'intestino, che porta a feci più morbide. Farina d'avena, crusca, fagioli neri, fagioli, semi di lino, cavoletti di Bruxelles e agrumi hanno tutti fibra solubile.

Proteine ​​

La carne può essere difficile da digerire se si dispone di inerzia del colon, ma ci sono altre buone fonti come uova, burro di arachidi e latte di mandorle. Ricorda, ottenere proteine ​​è essenziale per costruire e mantenere la massa muscolare. Molte persone che lottano con le proteine ​​si trasformano in frullati. Usano le proteine ​​in polvere per integrare nei casi in cui non assumono abbastanza proteine ​​dalla dieta. Non tutte le polveri proteiche sono uguali, quindi fai qualche ricerca per scoprire quali sono le opzioni migliori (più sane).

Frutta e verdura

Bacche, pere, kiwi colorati, oltre a carote e broccoli al vapore o salati buone opzioni.

carboidrati

È consigliabile andare facilmente sui cereali, ma il miele crudo, la melassa non trasformata, la farina d'avena impregnata e il farro cotto sono più sicuri.

Alimenti potenti

Estratto di tè verde e estratto di ginseng sono noti come alimenti potenti che possono aiutare l'intestino. Alcuni nutrizionisti suggeriscono che i cibi fermentati come il crauti e il kimchi, che è un piatto coreano tradizionale, sono anche buoni per l'intestino.

Anche se non si soffre di inerzia del colon, la realtà è che un colon sano dipende da un sano dieta. Per coloro che hanno difficoltà a mantenere una dieta equilibrata, nutrizionale o coloro che stanno lottando con l'inerzia del colon, consultare il proprio medico e un esperto nutrizionale può essere molto utile. I nutrizionisti non solo ti guideranno verso le migliori opzioni alimentari, ma potranno anche consigliarti su quale tipo di integratori potrebbero essere d'aiuto.

Molti esperti ora credono che un intestino sano, incluso un colon che funzioni correttamente, sia un componente chiave per buona salute generale. Se si soffre di uno qualsiasi dei segni e dei sintomi descritti qui, non esitate a consultare un medico.

Acido a bassa acidità (ipocloridria): sintomi, test e trattamento
8 "Superfoods" non vale l'hype

Lascia Il Tuo Commento