Aggiornamento colite: colite collagene, pancitopatia, malattia di Crohn vs. colite ulcerosa, colite infettiva
Salute

Aggiornamento colite: colite collagene, pancitopatia, malattia di Crohn vs. colite ulcerosa, colite infettiva

La colite si riferisce all'infiammazione del colon, più comunemente nota come intestino crasso. L'infiammazione potrebbe essere il risultato di una reazione allergica, infezione, una malattia infiammatoria intestinale, o dovuta ad una riduzione dell'afflusso di sangue - una condizione chiamata colite ischemica. La colite infettiva è solitamente causata da un virus, parassita o batteri e colite che deriva da una malattia infiammatoria intestinale, inclusa la colite collagene, la pancigite (chiamata anche colite ulcerosa) e il morbo di Crohn.

La colite è una condizione abbastanza comune. Ne soffre uno su mille americani. L'età della maggior parte dei pazienti che segnalano la colite varia da 15 a 35. Tra le varie forme di colite, la colite ulcerosa è la più comune.
Al fine di costruire consapevolezza, abbiamo presentato diversi articoli tra cui uno sulla malattia di Crohn vs colite ulcerosa, quindi i nostri lettori possono capire in che modo i due sono diversi.

Quali sono le cause della colite collagenosa? Sintomi, trattamento, dieta e prognosi

La colite collagenica (CC) è un tipo di colite microscopica (l'unico altro tipo è la colite linfocitica) in cui uno strato di collagene si forma all'interno del tessuto del colon. Un'altra definizione di colite collagenosa è che si tratta di una sorta di malattia infiammatoria intestinale. Chi soffre della condizione può sperimentare diarrea acquosa e dolore nella pancia. Questa condizione è molto più diffusa tra le donne rispetto agli uomini; Inoltre, in genere colpisce chi ha 50 anni. I casi di colite collagenica aumentano di frequenza, probabilmente a causa di metodi migliori per diagnosticare la condizione.

Quali sono le cause e i sintomi della colite collagenica?

La colite collagenica è causata da gonfiore e infiammazione dovuta a cellule infiammatorie che viaggiano verso il intestino grande, a volte piccolo. Se l'intestino crasso non è in grado di riassorbire adeguatamente l'acqua, provoca i sintomi della colite collagene.

Esistono molti fattori che possono contribuire alla colite collagenica, compresa una potenziale reazione a batteri, pollini o cibo. Alcuni farmaci possono essere trigger per CC, una lista che include farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS); antiacidi; antidepressivi; farmaci per il diabete; e farmaci per il colesterolo.

Che cosa significa la pancetta? Cause, sintomi, trattamento e dieta

La pancitite si riferisce all'infiammazione dell'intero colon. La parola è abbastanza descrittiva di per sé in quanto la parola "pan" significa tutto o tutto, mentre la parola "colite" si riferisce all'infiammazione del colon. Questo è spesso il risultato di una condizione medica, la colite ulcerosa più comunemente (UC), che è una malattia che è nota per causare infiammazione e ulcere (piaghe) nel rivestimento dell'intestino crasso. Circa il 20-40% dei pazienti affetti da UC presenta pancitopatia.

Esistono diversi tipi o classificazioni di colite ulcerosa, tutti dipendenti dalla posizione dell'infiammazione. Ad esempio, i pazienti con UC con infiammazione del retto sarebbero classificati come affetti da proctite, mentre i pazienti con UC con infiammazione del retto e del colon sigmoideo sarebbero indicati come proctosigmoiditi. Quei pazienti con UC che hanno un'infiammazione dell'intero colon possono anche essere indicati come affetti da colite ulcerativa

Altre condizioni infiammatorie possono anche causare pancitopatia e includere malattie autoimmuni come l'artrite reumatoide (RA) e infezioni da batteri come il Clostridium difficile.

Morbo di Crohn vs. colite ulcerosa: Differenze di sintomi, cause e trattamento

La malattia di Crohn e la colite ulcerosa fanno parte del gruppo di condizioni conosciute come malattie infiammatorie intestinali (IBD). Prima del XX secolo, prima dell'innalzamento dell'igiene e dell'urbanizzazione, le malattie infiammatorie intestinali erano piuttosto rare. Attualmente, l'IBD si trova nei paesi sviluppati e si ritiene che sia causato da una mancanza di sviluppo di resistenza ai germi - sebbene la causa esatta sia ancora sconosciuta.

Per coloro che vivono con IBD, il loro sistema immunitario scambia cibo e batteri nel tratto gastrointestinale per un allergene o una sostanza estranea, quindi invia cellule per distruggerlo. Il risultato di questi attacchi è l'infiammazione cronica.

Sebbene le cause esatte del morbo di Crohn e della colite ulcerosa siano sconosciute, si ritiene che la genetica e i fattori ambientali giochino un ruolo. La malattia di Crohn e la colite ulcerosa sono spesso intercambiate l'una con l'altra, ma delineeremo le differenze tra i due, inclusi sintomi, cause e trattamenti al fine di fornire una migliore comprensione di entrambe le condizioni.

Colite infettiva: Cause, sintomi e consigli per il trattamento

Il termine colite infettiva sembra terribile e può esserlo. La colite infettiva è un'infiammazione della parte principale dell'intestino crasso (colon) e può portare ad un improvviso dolore addominale inferiore. In alcuni casi, il dolore può essere grave.
Mentre l'infiammazione è un termine medico comune e può non sembrare così grave, la realtà è che se non trattata può portare a complicazioni e potenzialmente letale.

Quali sono le cause della colite infettiva?

La colite infettiva non deve essere confusa con altri tipi di colite, come la colite ulcerosa. La colite ulcerosa è una malattia infiammatoria intestinale, ma le sue cause sono normalmente dovute a infezioni da batteri, virus, parassiti o funghi. Il termine colite si riferisce al sintomo principale, che è la diarrea.

La colite infettiva è spesso legata ad intossicazione alimentare, che è un'infezione dello stomaco e del retto. La causa più comune di una colite infettiva da intossicazione alimentare è l'acqua contaminata e proviene da un parassita chiamato entamoeba histolytica. È anche possibile provare improvvisa diarrea dopo aver consumato cibo contaminato da batteri. E-coli, salmonella, shigella, yersinia o campylobacter sono tutte infezioni batteriche intestinali.

Trattamento colite ischemica: rimedi naturali e dieta

La colite ischemica è una condizione caratterizzata da un ridotto flusso di sangue al colon. Uno dei principali contributi alla colite ischemica è l'aterosclerosi, che è il restringimento delle arterie dovuto all'accumulo di placca sulle pareti interne. Flusso sanguigno limitato al colon significa diminuzione dell'offerta di ossigeno alle cellule del sistema digestivo.

A volte scambiato per altri problemi digestivi, la colite ischemica può guarire da sola o trasformarsi in un'infezione, che può essere prevenuta con i farmaci. La chirurgia può essere necessaria se il colon viene danneggiato.
I rimedi naturali e la dieta possono essere efficacemente usati per aiutare nella cura della colite ischemica.

Dieta coli ischemica: cibi da mangiare ed evitare

La gravità della colite ischemica può spesso essere controllato dagli alimenti che mangi così come evitando cibi che scatenano i sintomi. La frequenza dei pasti gioca anche un ruolo, in quanto mangiare più piccoli pasti più frequentemente può gestire efficacemente i sintomi della colite ischemica. Le seguenti raccomandazioni dietetiche dovrebbero essere incorporate nel tuo stile di vita per ottenere il massimo beneficio.

Poiché ciascun tipo di colite è diverso, la diagnosi, il trattamento e le raccomandazioni dietetiche dipenderanno dal tipo e dalla causa. Mentre la colite infettiva e la colite ischemica possono essere curabili, in altri il trattamento può concentrarsi sulla prevenzione della ricorrenza dei sintomi in casi come la colite collagene. I trattamenti possono variare dai farmaci alla chirurgia per i casi estremi di colite ulcerosa e malattia di Chron. È importante ottenere una diagnosi tempestiva e accurata.

La colite non è solo dolorosa ma anche difficile da diagnosticare e trattare. È meglio prevenire la colite mantenendo l'igiene personale, bevendo acqua pulita, cucinando cibo in modo che i batteri vengano uccisi, mangiando cibi a basso contenuto di grassi e conservanti ed eliminando cibi difficili da digerire.

Danni cardiaci, disfunzione miocardica, in sepsi, i ricercatori identificano la causa
Dolore agli occhi: cause e rimedi casalinghi

Lascia Il Tuo Commento