Aggiornamento del dolore toracico: dolore toracico retrosternale, dolore al petto che va e viene, dolore al petto ansia
Salute

Aggiornamento del dolore toracico: dolore toracico retrosternale, dolore al petto che va e viene, dolore al petto ansia

Il dolore al petto è vissuto ogni anno da quasi sei milioni di persone negli Stati Uniti. È la sensazione di un'agonia acuta e spiacevole la cui causa non è chiara al momento giusto. Noi di Bel Marra riteniamo che i nostri lettori dovrebbero essere più informati sui diversi tipi di dolore toracico, quindi abbiamo compilato un elenco di articoli per aiutarti a ottenere un vantaggio. Troverete informazioni sul dolore toracico retrosternale, le cause dolore al petto che va e viene, e ansia dolore al petto.

Quali sono le cause del dolore toracico retrosternale?

Il dolore toracico retrosternale è dolore sentito dietro l'osso dello sterno: un osso piatto localizzato nel mezzo del petto. Questo osso può anche essere indicato come lo sterno. A causa della posizione relativa del dolore retrosternale, viene spesso confusa con varie condizioni cardiache che possono indurre ansia non necessaria nei pazienti affetti.

Tuttavia, a causa della natura del dolore e dei suoi sintomi di presentazione, spesso chi soffre di dolore retrosternale

Si stima che il 44,9% delle persone che visitano il pronto soccorso per il dolore toracico hanno la sindrome coronarica acuta, una causa comune di dolore al petto.

Il test ad alta sensibilità porta ad una minore incidenza di eventi cardiovascolari in pazienti con dolore toracico

Il dolore toracico può essere causato da una varietà di cose. Potrebbe essere dovuto a una condizione relativamente benigna come il reflusso acido o potrebbe essere dovuto a problemi cardiaci più rilevanti.

Poiché medici e medici non sono in grado di guardare sotto la pelle alla prima presentazione, spesso devono fare un chiamata di giudizio. Devono indovinare se il tuo dolore al petto è dovuto a una condizione cardiaca potenzialmente fatale.

Il dolore al petto che va e viene per giorni

L'esperienza di qualsiasi tipo di dolore toracico può essere preoccupante, e questo è particolarmente vero per il dolore al petto che viene e va. Potresti pensare che sia stato solo un fastidio passeggero che è stato risolto, ma il dolore ritorna e riaccende la tua preoccupazione che qualcosa potrebbe essere seriamente sbagliato.

Cosa causa dolore al petto che va e viene, e in che modo è diverso dal dolore al cuore? Continua a leggere per imparare le risposte a queste domande e scoprire alcuni suggerimenti per prevenire questo dolore al petto intermittente.

Dolore toracico frequente nei pazienti depressi anche in assenza di malattia coronarica

Il dolore toracico frequente è comune nei pazienti depressi anche in assenza di malattia coronarica. Il ricercatore capo Dr. Salim Hayek ha spiegato: "La depressione è un fattore di rischio comune e ben riconosciuto per lo sviluppo delle malattie cardiache. I pazienti con malattie cardiache e depressione note tendono a soffrire di dolore toracico più frequentemente. Tuttavia, fino ad ora non era noto se quell'associazione dipendesse dalla sottostante malattia coronarica. "

Lo studio ha esaminato l'associazione tra depressione e dolore toracico indipendente da una sottostante malattia coronarica. Lo studio ha esaminato i dati di 5.825 partecipanti che hanno completato un questionario e sono stati sottoposti a cateterismo cardiaco.

Come sbarazzarsi del dolore toracico ansioso

L'ansia può assumere molte forme, con il dolore toracico ansioso come uno dei sintomi più comuni. Un attacco di ansia è uno stato spiacevole di caos interiore e stress che è spesso accompagnato da un comportamento di panico. Spesso ti senti come se il tuo cuore stesse per saltare fuori dal tuo petto, e il dolore al petto non è molto lontano.

L'ansia da dolore toracico può essere abbastanza spaventosa, in quanto può essere facilmente confusa con problemi più preoccupanti del cuore, aggiungendo ulteriormente alla tua ansia. I sentimenti di preoccupazione, paura e nervosismo aumentano tutti quando crediamo che gravi problemi con il cuore possano portare alla nostra morte. Per fortuna, il dolore al petto a causa di attacchi di ansia non è correlato al cuore.

Bronchite vs polmonite, differenze nei sintomi, cause e trattamento
Riepilogo settimanale di notizie sulla salute: malattia celiaca, fibromialgia, vitiligine, ipotiroidismo e artrite reumatoide

Lascia Il Tuo Commento