Potenziale vaccino contro il Chagas dopo lo studio identifica come elude il sistema immunitario
Salute

Potenziale vaccino contro il Chagas dopo lo studio identifica come elude il sistema immunitario

Un vaccino contro la malattia di Chagas può essere possibile dopo che uno studio ha identificato come la malattia sfugge al sistema immunitario. La malattia di Chagas è una malattia potenzialmente letale causata dal parassita del protozoo Trypanosoma cruzi (T. cruzi) . Si trova principalmente in America Latina ma colpisce oltre otto milioni di persone in tutto il mondo. La malattia di Chagas è trasmessa principalmente agli esseri umani attraverso il contatto con le feci di bug triatomine - "bacio bug".

Nuova ricerca dal Centro di Scienza della University of Texas della Houston School of Public Health I collaborazione con la National School of Tropical Medicine di Baylor College of Medicine ha trovato una molecola in T. cruzi che potrebbe rivelare come la malattia invada il sistema immunitario.

L'autore senior, Eric L. Brown, ha dichiarato: "In questo articolo, descriviamo una proteina, Tc24, che T. cruzi probabilmente usa nascondersi dal sistema immunitario, permettendogli di rimanere inosservato per decenni fino a quando non è troppo tardi. Il 30% degli individui infetti sviluppa la malattia di Chagas cronica che può causare cardiomiopatia non trattabile. "

" Se potessimo modificare la molecola, potremmo innescare una risposta immunitaria che impedirebbe a tale organismo di diffondersi e causare infezioni. Questo potrebbe aiutare sia le persone che i cani che sono infettati dalla malattia di Chagas o sono a rischio di infezione ", ha aggiunto Brown.

Non esiste attualmente alcun vaccino per la malattia di Chagas ma ci sono un paio di farmaci disponibili ma non sono stati FDA Approvato ancora.

Far avanzare la ricerca Brown suggerisce che modificheranno la molecola e condurranno studi preclinici.

Sintomi della malattia di Chagas

I sintomi della malattia di Chagas possono essere acuti - durano per un breve periodo di tempo - o cronici - si verifica per 10 a 20 anni. I sintomi della fase acuta della malattia di Chagas comprendono:

  • Gonfiore del sito di infezione
  • Febbre
  • Fatica
  • Rash
  • Dolori corporei
  • Gonfiore delle palpebre
  • Mal di testa
  • Inappagato
  • Nausea, diarrea, vomito
  • Ghiandole gonfie
  • L'ingrossamento del fegato o della milza

I sintomi cronici di Chagas sono:

  • Battito cardiaco irregolare
  • Insufficienza cardiaca congestizia
  • Arresto cardiaco improvviso
  • Difficoltà a deglutire perché l'esofago si gonfia e diventa ingrossato
  • Dolore addominale e costipazione a causa dell'ingrossamento del colon

Trattamento della malattia di Chagas

Come accennato attualmente non esiste alcun vaccino o cura per la malattia di Chagas. Il trattamento della malattia di Chagas si concentra sull'uccisione del parassita e sulla gestione dei sintomi. Durante la fase acuta possono essere somministrati farmaci, ma una volta che la malattia di Chagas raggiunge la fase cronica, la malattia non può più essere curata. Se i farmaci vengono somministrati a soggetti al di sotto dei 50 anni durante la fase cronica, può aiutare a rallentare la progressione della malattia.

Il trattamento aggiuntivo può ruotare attorno alle complicanze legate al cuore e alle complicazioni legate alla digestione.

Fai questa cosa per ridurre il rischio di malattie cardiache
Riepilogo settimanale di notizie sulla salute marzo 2016: influenza, endometriosi, sindrome dell'intestino irritabile e calcoli renali

Lascia Il Tuo Commento