Puoi sbarazzarti della cellulite con la tua dieta?
Rimedi Naturali

Puoi sbarazzarti della cellulite con la tua dieta?

Odio l'aspetto della cellulite sulle gambe, sullo stomaco o dietro? Oltre l'80% delle donne nel mondo occidentale ha la cellulite in alcune parti del proprio corpo e cerca disperatamente di trovare un modo per sbarazzarsene. Nonostante centinaia di prodotti sul mercato che pretendono di aiutarti a sbarazzarti di quelle fossette testarde, gli scienziati sostengono che non esiste una soluzione rapida. Infatti, una nuova ricerca suggerisce che la riduzione della cellulite è in gran parte legata a certe modifiche nella dieta.

La cellulite è un effetto di fossette o "fiocchi di latte" che la pelle mostra a causa dello stiramento dei tessuti connettivi intorno ai depositi di grasso. Mentre molte persone credono che la cellulite sia associata al sovrappeso, la ricerca mostra che anche le persone magre possono averlo - anche le supermodelle hanno ammesso di avere la cellulite. Inoltre, diversi studi U.S indicano che la cellulite è in gran parte genetica.

Il ruolo della dieta

Gli scienziati continuano a studiare i modi più sicuri ed economici per trattare la cellulite. È interessante notare che, negli ultimi anni, gli scienziati hanno scoperto quello che credono sia un collegamento tra una dieta nutriente e punteggi di cellulite per aiutare a eliminare quel fastidioso jiggle.

Uno studio pubblicato nella US National Library of Medicine ha scoperto che strofinando una molecola che intrappola le spermine sulla coscia potrebbe aiutare a ridurre i punteggi della cellulite della coscia. Lo spermatozoo si trova in una vasta gamma di organismi e tessuti. È stato trovato per la prima volta nello sperma umano, ma recentemente è stato scoperto in piccole quantità nel cibo. Carne macinata, piselli e formaggio cheddar sono tutte fonti di sperma.

I cibi fritti e grassi sono anche stati associati alla cellulite. Uno studio italiano ha dimostrato che un ormone noto come adiponectina sembra agire come protezione contro la cellulite nei glutei ei livelli di questo ormone diminuiscono con il consumo regolare di cibi grassi... Gli studi hanno dimostrato che il passaggio a una dieta vegetariana può aumentare ulteriormente i livelli di adiponectina, fino al 19%.

Una dieta salutare per ridurre la cellulite

Alcuni professionisti del settore ritengono che una dieta ricca di antiossidanti e proprietà antinfiammatorie sia un ottimo modo per prevenire la cellulite. Gli antiossidanti impediscono ai radicali liberi di indebolire i tessuti connettivi che spesso portano a grumi e protuberanze nella pelle. Gli alimenti ad alto contenuto di antiossidanti includono mirtilli, fagioli e mirtilli rossi.

Il dottor Howard Murad è uno dei maggiori esperti mondiali sulla salute della pelle. Raccomanda agli antiossidanti di massimizzare la salute della pelle, compresi gli alimenti che contengono le vitamine A, C ed E. Inoltre suggerisce polifenoli e bioflavonoidi. Li chiama "nutrienti per la pelle". Questi nutrienti possono essere trovati in verdure a foglia verde, così come frutta come arance, melograni e mango. Un'insalata fresca sarebbe un ottimo modo per ottenere tutti questi frutti e verdure in un unico posto e ottenere quelle vitamine essenziali necessarie per ridurre l'aspetto della cellulite.
Murad ei suoi sostenitori ritengono che la disidratazione possa aumentare l'aspetto della cellulite. Restare idratati e consumare cibi ricchi di Omega-3, invece di cibi grassi, possono diminuire l'aspetto delle fossette. Quindi bevi molta acqua per accompagnare i tuoi pasti inclusi pesce, uova o yogurt arricchito con omega-3.

Mentre non esiste una cura magica per la cellulite, recenti ricerche sembrano suggerire che una dieta sana e l'esercizio fisico possono aiutare a consolidare la nostra la pelle, lasciando il posto a un aspetto più liscio. Potremmo non essere in grado di liberarci di tutte le fossette ma un aspetto più attraente è molto possibile.

Dieta ricca di fibre legata al dolore ridotto dell'osteoartrite
6 Cose da sapere sui tuoi denti mentre invecchi

Lascia Il Tuo Commento