Il miglior esercizio per i diabetici di tipo 2 sono scoppi a raffica, allenamenti ad alta intensità
Salute

Il miglior esercizio per i diabetici di tipo 2 sono scoppi a raffica, allenamenti ad alta intensità

Quando si tratta della migliore forma di esercizio per i diabetici di tipo 2, gli allenamenti a scoppio corto e ad alta intensità superano il resto. La nuova ricerca suggerisce che gli allenamenti a scoppio corto e ad alta intensità migliorano il colesterolo, la glicemia e il peso di oltre 30 minuti di esercizio prolungato a bassa intensità. I risultati sono stati presentati alle Scientific Sessions 2015 della American Heart Association.

Nel corso di tre mesi i partecipanti hanno partecipato a scatti di 10 minuti di esercizi ad alta intensità tre volte al giorno, cinque giorni alla settimana. Questa routine ha portato ad una riduzione dello 0,62% di zucchero nel sangue, rispetto alla diminuzione dello 0,25% di coloro che hanno sostenuto esercizi a bassa intensità.

L'esercizio è stato a lungo associato alla riduzione di colesterolo e peso - specialmente nei diabetici di tipo 2. Per anni l'attenzione si è concentrata su allenamenti sostenuti a bassa intensità.

L'autore principale, Avinash Pandey, ha dichiarato: "Tuttavia, è possibile fare di più con brevi raffiche di esercizio vigoroso, in cui i pazienti raggiungono una frequenza cardiaca massima più elevata e può essere più facile da inserire in orari di lavoro intensi. Abbiamo anche scoperto che questi intervalli di 10 minuti possono essere più facili da inserire in orari impegnativi, dal momento che le persone randomizzate a tale regime erano più coerenti con l'esercizio e hanno finito per fare più attività fisica a settimana. "

Seventy-six di tipo 2 di diabete di nuova diagnosi i pazienti sono stati reclutati per lo studio. I pazienti sono stati sottoposti a 30 minuti di esercizio cinque volte a settimana o 10 minuti tre volte al giorno per cinque giorni a settimana.

I soggetti del gruppo di scoppio hanno finito per esercitare di più e hanno sperimentato un miglioramento di 2,3 volte nei livelli di HbA1c e un triplice riduzione dell'indice di massa corporea. Anche il colesterolo e il fitness cardiaco sono migliorati.

Per quanto riguarda il motivo per cui gli esercizi scoppiati hanno più successo che sostenuti, i ricercatori teorizzano che il corpo usa l'energia in un modo diverso. Pandey ha concluso: "Speriamo di continuare a guardare all'esercizio scoppiato e all'esercizio prolungato in popolazioni di pazienti più grandi e diversificate. Con ulteriori studi, l'esercizio a raffica può diventare una valida alternativa all'attuale standard di cura per l'esercizio a bassa intensità e prolungato per la riabilitazione del diabete. "

Fonte:
//www.eurekalert.org/pub_releases/2015 -11 / AHA

La tua caffettiera ti sta facendo stare male
La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) aumenta la cardiopatia e il rischio di diabete di tipo 2, la cannella può aiutare nel trattamento

Lascia Il Tuo Commento