Il mal di schiena negli anziani potrebbe essere aiutato con la
Salute

Il mal di schiena negli anziani potrebbe essere aiutato con la "consapevolezza"

Mal di schiena in gli anziani possono essere migliorati con la meditazione consapevole. L'autrice principale, la dottoressa Natalia Morone, ha detto: "La meditazione consapevole è un metodo per imparare come essere pienamente coinvolti nel momento presente e non lasciare che la mente si distolga così facilmente."

I pazienti praticavano la meditazione consapevole e si concentravano sul momento presente, come spiegato da Morone, "i partecipanti hanno riscontrato che hanno sperimentato meno dolore". I pazienti hanno anche avuto benefici a breve termine nella funzione fisica.

Oltre la metà degli anziani di età superiore ai 65 anni soffre di dolore cronico, più comunemente nella parte posteriore. Gli effetti collaterali dei farmaci aumentano con l'età e possono portare ad altre complicazioni di salute, quindi sono necessarie alternative non farmaceutiche per ridurre al minimo gli effetti dei farmaci.

Dr. John Mafi, un assistente professore di medicina presso la David Geffen School of Medicine della UCLA, ha aggiunto: "Non esiste una bacchetta magica per il dolore. Il più vicino è il tempo, poiché il 75% del dolore migliorerà entro due mesi e il 90% entro tre mesi. Ma semplicemente dire ai pazienti di essere pazienti può essere frustrante. "

" Quindi, anche se questo è un piccolo studio, ei risultati sono modesti, è ancora un primo del suo genere. È eccitante, perché offre qualche nuovo movimento nel campo delle possibili terapie. È sicuramente degno di continuare lo studio con un gruppo più ampio di pazienti ", ha detto Mafi.

Gli anziani di età superiore ai 65 anni sono stati reclutati sulla base di almeno tre mesi di moderato mal di schiena, che hanno ridotto la loro funzione fisica. i reclutati furono assegnati a 90 minuti di meditazione consapevole nel corso di otto settimane. Le sessioni si sono concentrate sulla respirazione diretta e su una maggiore consapevolezza del pensiero e delle sensazioni. L'altra metà dei partecipanti ha seguito un programma di otto settimane sull'invecchiamento, che ha insegnato loro su pressione sanguigna, stretching e gestione del dolore.
Sei mesi dopo lo studio, i partecipanti sono tornati per una sessione di potenziamento.

Miglioramento della mobilità in entrambi i gruppi, ma è stato riscontrato un miglioramento maggiore nei partecipanti alla meditazione consapevole. Quasi l'80% di coloro che appartenevano al gruppo di meditazione consapevole soffrivano di dolore alla schiena, e solo il 37% riferiva lo stesso nel gruppo dei programmi di educazione all'invecchiamento.

Un maggiore miglioramento della funzione fisica era visto anche nel gruppo di meditazione consapevole, ma entrambi i gruppi videro riduzione dei miglioramenti al punteggio di sei mesi.

Monroe suggerisce che la meditazione associata all'esercizio fisico può aiutare a migliorare la funzione fisica per un periodo di tempo maggiore.

Fonti:

//consumer.healthday.com/alternative -medicina-informazioni-3 / mis-alternativa-medicina-news-19 / mindfulness-might-help-anziani-adulti-con-back-dolore-708334.html

Aggiornamento della vescica iperattiva: trattamento, dieta, rimedi naturali
Malattia di Meniere causata da accumulo di liquidi nell'orecchio interno e fattori di rischio di malattie vascolari come emicrania, apnea del sonno, aterosclerosi: Studio

Lascia Il Tuo Commento