Il rischio di asma è più alto nelle donne sottopeso o obese che fumano e bevono
Salute

Il rischio di asma è più alto nelle donne sottopeso o obese che fumano e bevono

I ricercatori hanno scoperto numerosi fattori che contribuiscono al rischio di asma nelle donne, vale a dire, essere sottopeso o obesi mentre fuma e beve. I ricercatori hanno analizzato i dati di 175.000 persone di età compresa tra 18 e 44 in 51 paesi. Il rischio di sviluppare l'asma è raddoppiato nelle donne sottopeso e obese che hanno bevuto e fumato, rispetto alle donne di peso normale che non fumavano e bevevano.

Le donne sottopeso o obese che bevevano e fumavano avevano anche un rischio doppio o triplo di sperimentare respiro affannoso, ma lo studio rivela solo un'associazione e non una relazione causa-effetto.
L'autore principale Jayadeep Patra ha detto: "Sebbene i fattori fisici e comportamentali individuali associati all'asma siano stati esaminati prima, le persone sono spesso esposte a rischi multipli fattori, quindi è importante capire l'impatto combinato. La nostra ricerca ha rilevato un aumento generale del rischio di dispnea e asma sia negli uomini che nelle donne, ma l'entità degli effetti combinati del BMI basso o alto, del fumo e del bere era costantemente più alta tra le donne rispetto agli uomini. "

Una condizione associata a difficoltà respiratorie l'asma è prevalente nei paesi a basso e medio reddito. Altri fattori di rischio comuni per l'asma includono l'uso al coperto diffuso di combustibili solidi come carbone di legna, legno o sterco per cucinare.

Fonti:
//consumer.healthday.com/respiratory-and-allergy-information- 2 / asma-news-47 / riassunti-4-6-donne-asma-BMJ-Orr-st-michael-s-release-batch-2617-709793.html

I pericoli della pressione sanguigna di cui non si conosce la
Trattamenti alternativi per abbassare il colesterolo

Lascia Il Tuo Commento