L'aspirina dopo mini-ictus può prevenire il colpo completo
Salute

L'aspirina dopo mini-ictus può prevenire il colpo completo

L'assunzione di aspirina dopo un mini-ictus può aiutare a prevenire colpo completo. Dopo un mini-ictus, il rischio di un ictus maggiore è 1.000 volte superiore, rispetto al pubblico generale. I risultati provengono da quasi 56.000 persone. I ricercatori hanno scoperto che l'assunzione di aspirina dopo un attacco ischemico transitorio (TIA) ha ridotto il rischio di ictus nei prossimi giorni fino all'80%.

Il ricercatore Peter Rothwell ha affermato: "I nostri risultati confermano l'efficacia del trattamento urgente dopo TIA e ictus minore e mostrano che l'aspirina è la componente più importante. Il trattamento immediato con l'aspirina può ridurre sostanzialmente il rischio e la gravità dell'ictus ricorrente precoce. Questa scoperta ha implicazioni per i medici, che dovrebbero somministrare l'aspirina immediatamente se si sospetta un TIA o un ictus minore, piuttosto che attendere la valutazione e le indagini specialistiche. "
" Incoraggiare le persone a prendere l'aspirina se pensano di aver avuto un TIA o ictus minore - sperimentando sintomi neurologici sconosciuti ad insorgenza improvvisa - potrebbe aiutare ad affrontare questa situazione, in particolare se l'aiuto medico urgente non è disponibile ", ha concluso Rothwell.

Essere consapevoli di un mini-ictus è altrettanto importante quanto essere consapevoli di uno dei più importanti, poiché entrambi possono avere gravi implicazioni sulla salute. I segni di un mini-ictus sono intorpidimento e debolezza, di solito su un lato del corpo, difficoltà a parlare o capire la parola, vertigini o perdita di equilibrio, visione doppia o difficoltà di vedere. Segni e sintomi di un mini-ictus possono durare solo per un breve periodo, ma possono andare e venire entro un periodo di tempo di 24 ore.

Inoltre, leggi l'articolo di Bel Marra Health sui segni e sintomi di Stroke da riconoscere.

Fonti:
//www.ox.ac.uk/news/2016-05-19-immediate-aspirin-after-mini-stroke-substantially-reduces-risk-major-stroke

L'incontinenza urinaria nelle donne può essere trattata con nuove raccomandazioni, programmi di yoga specializzati
Proteggi le tue articolazioni facendo questo...

Lascia Il Tuo Commento