'Pancreas artificiale' approvato dalla FDA per il diabete di tipo 1
Salute

'Pancreas artificiale' approvato dalla FDA per il diabete di tipo 1

La FDA ha approvato il primo artificiale pancreas 'per il diabete di tipo 1. Dr. Jeffrey Shuren della FDA ha dichiarato in un comunicato stampa, "Questa tecnologia prima del suo genere può offrire alle persone con diabete di tipo 1 una maggiore libertà di vivere la propria vita senza dover monitorare costantemente e manualmente i livelli di glucosio di base e somministrare insulina. "

Il dispositivo è noto come sistema ibrido a circuito chiuso, il che significa che monitora la glicemia e fornisce le necessarie dosi basali di insulina. Quando i livelli di zucchero nel sangue scendono troppo, il dispositivo si spegne automaticamente.

Anche se il nuovo dispositivo può aiutare molto i diabetici di tipo 1, è ancora compito del paziente determinare quanti carboidrati consumano e programmare tali informazioni nel dispositivo per il suo corretto funzionamento.

Il dispositivo dovrebbe essere disponibile entro la primavera 2017. È approvato per l'uso in persone di età superiore ai 14 anni.

Il diabete di tipo 1 è una malattia autoimmune in cui il corpo erroneamente attacca le cellule produttrici di insulina. L'insulina è necessaria per le funzioni corporee in quanto fornisce combustibile alle nostre molte cellule. Nei diabetici di tipo 1, il pancreas non produce più insulina, quindi devono mantenere i loro livelli con iniezioni giornaliere. La sfida consiste nel calcolare la quantità di insulina che una persona richiede, in quanto troppo o troppo poco può essere dannosa.
È qui che entra in gioco il nuovo dispositivo, poiché monitora costantemente i livelli di zucchero nel sangue per determinare il dosaggio appropriato di insulina richiesto. Fornisce l'insulina attraverso un piccolo catetere sotto la pelle, che è collegato a un tubo che porta a una pompa di insulina. Il sito di somministrazione di insulina deve essere cambiato una volta ogni tre giorni.

Aaron Kowalski della Juvenile Diabetes Research Foundation spera che il nuovo dispositivo cambierà la vita di molti pazienti. Ha detto: "Le persone che hanno partecipato al pancreas artificiale gli studi clinici hanno non solo ottenuto un migliore controllo generale [della glicemia], ma hanno sperimentato il sollievo di dormire durante la notte e svegliarsi al mattino con livelli di glucosio nel sangue entro il range di riferimento. Questo è un miglioramento della qualità della vita che sarà disponibile per gli altri che vivono con il diabete di tipo 1 molto presto come risultato della decisione della FDA. "

L'approvazione della FDA si basa su studi clinici che coinvolgono 123 persone con diabete di tipo 1. Nessuno dei partecipanti ha manifestato ipoglicemia o chetoacidosi diabetica, una grave complicanza del diabete di tipo 1 derivante dalla carenza di insulina.

La scienza scopre come invertire gli effetti nocivi sulla salute dello stress
Conoscere la differenza tra influenza e febbre da valle

Lascia Il Tuo Commento