Esplosioni Arrabbiate ti mettono a maggior rischio di attacco di cuore
Salute

Esplosioni Arrabbiate ti mettono a maggior rischio di attacco di cuore

Sei mai stato arrabbiato per il ritardo abituale del tuo partner? Che ne dici della tua camera da letto disordinata del tuo nipotino o del tipo che ti ha fatto fuori nel parcheggio della drogheria? Così cotto al vapore che sei pronto a saltare in aria?

Hai bisogno di rilassarti e di ritrovarti un po 'di zen.

Dopo aver esaminato decenni di prove che collegano la rabbia con problemi cardiovascolari, i ricercatori dell'Università di Harvard hanno recentemente scoperto che entro due ore da qualsiasi sfogo c'è un rischio più elevato di infarto, ictus o altri risultati cardiovascolari.

LETTURA CORRELATA: Aglio più antico e germogliare meglio per il tuo cuore

Considerato il primo del suo genere, la revisione sistematica - pubblicata nel European Heart Journal - ha preso in considerazione studi che fatto una correlazione tra rabbia e una serie di problemi cardiovascolari tra gennaio 1966 e giugno 2013. Dai risultati dei nove studi particolari, i ricercatori hanno raccolto e riesaminato i dati su 5.000 infarti, 800 ictus e 300 casi di aritmia ventricolare - o un battito cardiaco anormale.

Storia dei problemi cardiaci? Hai bisogno di rilassarti

Hanno calcolato che il tasso annuale di attacchi cardiaci su 10.000 persone, che si arrabbia solo una volta al mese (onestamente, solo una volta al mese ?!), aumenta leggermente tra quelli a basso rischio cardiovascolare, e da quasi cinque in quelli che hanno un rischio cardiovascolare più alto. Tuttavia, per coloro che hanno esposto almeno cinque esplosioni di rabbia ogni giorno, questa cifra sale a 158 ulteriori attacchi cardiaci per quelli con basso rischio cardiovascolare e 657 attacchi cardiaci extra per quelli con alto rischio cardiovascolare.

In altre parole, una persona arrabbiata con una storia di problemi cardiaci ha cinque volte più probabilità di subire un attacco di cuore rispetto a qualcuno che non lo è. Nel frattempo, il rischio di ictus è più di tre volte nel paio d'ore dopo ogni sfogo. Aumenta anche la possibilità di sviluppare altri problemi cardiaci, come un'aritmia ventricolare, un infarto miocardico (MI) e una sindrome coronarica acuta (ACS), specialmente per quelli che sono frequentemente arrabbiati.

Agenzia europea per i medicinali approva il vaccino contro la malaria
Ipotermia e congelamento sono i rischi per la salute invernale per gli anziani

Lascia Il Tuo Commento