Rischio di Alzheimer abbassato attraverso qualsiasi forma di attività fisica
Salute

Rischio di Alzheimer abbassato attraverso qualsiasi forma di attività fisica

Qualsiasi forma di attività fisica - danza, giardinaggio, pulizia - è stato dimostrato che aiuta a ridurre il rischio di una persona per il morbo di Alzheimer. I ricercatori hanno scoperto che la riduzione del rischio di malattia di Alzheimer può essere ridotta fino al 50%.

I ricercatori hanno analizzato le abitudini di vita di 876 anziani e condotto scansioni cerebrali per determinare se il movimento aiutasse il cervello. Hanno scoperto che qualsiasi forma di attività fisica può aiutare ad aumentare la materia grigia, che si ritiene possa aiutare a ridurre il rischio di Alzheimer e altre forme di demenza.

Ricercatore capo, il Dr. Cyrus Raji ha detto: "Qualsiasi tipo di attività fisica che brucia calorie - dal jogging al giardinaggio al camminare alla danza - è associata a più materia grigia nel cervello. La cosa più importante è che è normale. "
I ricercatori suggeriscono che più materia grigia ha una persona, più sano è il loro cervello, il che significa che questi individui avranno un rischio più basso di sviluppare demenza.

James Hendrix, direttore delle iniziative scientifiche globali all'Alzheimer's Association, ha aggiunto: "Ciò che è buono per il tuo cuore è positivo per il tuo cervello, che include l'esercizio. L'esercizio dovrebbe essere parte del tuo stile di vita. "

Hendrix suggerisce che gli individui non temono di morire per un attacco di cuore, quindi non prendono parte all'esercizio fisico. Ma, forse, gli individui hanno più paura di perdere la memoria e le capacità di pensiero, e questo potrebbe provocarli di più per attivarsi - in qualsiasi forma.

Dr. Raji e il suo team hanno raccolto dati su 876 partecipanti che facevano parte di uno studio sulla salute cardiovascolare. All'età di 78 anni, i partecipanti sono stati sottoposti a risonanza magnetica per misurare le dimensioni del loro cervello e hanno risposto alle domande sulla memoria e sull'attività fisica.

Stima del dispendio calorico settimanale, i ricercatori hanno scoperto che più attività fisica una persona partecipava, maggiori sono le aree del cervello per la memoria e il pensiero sono stati.

Oltre a ridurre il rischio di Alzheimer di quasi il 50%, i ricercatori hanno anche scoperto che un'attività fisica regolare aiutava anche quelli che avevano già un lieve deterioramento cognitivo (MCI).

Dr. Raji ha concluso, "Se hai intenzione di svolgere un'attività fisica per ridurre il rischio di Alzheimer, svolgi l'attività che ti piace di più, che ritieni più comodo, perché è l'attività che più probabilmente sosterrai durante la tua vita.”

Fonti:
//www.iospress.nl/ios_news/different-kinds-of-physical-activity-shown-to-improve-brain-volume-and-cut-alzheimers-risk- a metà /

Ematuria (sangue nelle urine): segni, sintomi, cause, prevenzione e rimedi naturali
Alto rischio di non deglutire le pillole correttamente

Lascia Il Tuo Commento