Lo studio di agopuntura trova una reale evidenza di effetti antidolorifici
Salute

Lo studio di agopuntura trova una reale evidenza di effetti antidolorifici

Non attaccare piccoli aghi su tutto il corpo qualcosa che la maggior parte delle persone pensa quando si tratta di promuovere la salute, ma questa è la premessa esatta della terapia con agopuntura. Questa forma alternativa di medicina comporta l'inserimento di aghi sottili in punti chiave del corpo ed è spesso usata per alleviare il dolore.

Considerata parte della medicina tradizionale cinese, l'agopuntura è considerata una tecnica per bilanciare il flusso di energia o forza vitale noto come qi o chi (pronunciato CHEE). Si ritiene che questa forza fluisca attraverso varie vie del corpo e inserendo aghi in punti specifici che possono essere riequilibrati.

L'agopuntura è una vera scienza?

La medicina moderna considera l'agopuntura una pseudoscienza che non è basato sulla conoscenza scientifica. Tuttavia, un nuovo studio rileva che l'agopuntura fa una differenza tangibile nel corpo, aiutando a rilasciare una sostanza coinvolta nella riduzione del dolore.

Mentre l'agopuntura in precedenza aveva il suo posto nel mondo terapeutico, era tipicamente relegata alla terapia opzionale, senza prove reali che abbia avuto un impatto reale sul dolore. Precedenti studi hanno prodotto risultati contrastanti, screditando ulteriormente la sua validità.

Ma i ricercatori di un nuovo studio di LA BioMed hanno scoperto che l'agopuntura, se usata con il metodo di rinforzo o con il calore, può portare al rilascio di ossido nitrico nella pelle negli "agopunti" in cui sono inseriti gli aghi.

L'ossido nitrico è una sostanza chimica presente nel corpo che aumenta il flusso sanguigno e incoraggia il rilascio di sostanze che alleviano il dolore.

"Il nostro laboratorio ha sviluppato un dispositivo biocapture indolore e non invasivo in grado di campionare le biomolecole umane su specifiche regioni cutanee, con questo strumento siamo stati in grado di ottenere la prima prova dell'ossido nitrico viene rilasciato dalla superficie della pelle umana ad un livello superiore con la metodologia di agopuntura appropriata e l'uso del calore, " ha detto Sheng-Xing Ma, MD, Ph.D., un ricercatore capo di LA BioMed.

Gli studi forniscono risultati tangibili di sollievo dal dolore

Per il loro studio, i ricercatori hanno usato un metodo di agopuntura a bassa forza e tasso / rinforzo. Un totale di 25 uomini e donne di età compresa tra i 18 ei 60 anni hanno partecipato allo studio. Aghi per agopuntura sono stati inseriti delicatamente e poi delicatamente ritorti per due minuti o fino a quando non hanno raggiunto una sensazione di "de qi": dolore, intorpidimento, distensione o dolore. Gli aghi sono stati quindi ulteriormente manipolati usando una dolce ampiezza e una moderata velocità per un periodo di 20 minuti.

Il calore è stato applicato anche per 20 minuti, con livelli elevati di ossido nitrico trovati nei punti in cui sono stati inseriti gli aghi.

Per assicurarsi che questo fosse un vero risultato, i ricercatori hanno anche condotto il test con alta frequenza e forza, che è noto come metodo di riduzione. Hanno scoperto che nelle aree testate della pelle sono stati ridotti i livelli di ossido nitrico.

I ricercatori ritengono che questi risultati possano aiutare a dimostrare la validità della terapia con agopuntura, ma continueranno a esplorare le differenze tra i metodi di rinforzo e riduzione determinare la loro efficacia nel sollievo dal dolore. Anche la comprensione dei meccanismi molecolari precisi coinvolti è di grande interesse.

Rischio di malattie cardiache più elevato nella menopausa precoce
Questi sintomi indicano un grave problema di salute

Lascia Il Tuo Commento