8 Fattori che aumentano il rischio di demenza
Rimedi Naturali

8 Fattori che aumentano il rischio di demenza

Mentre la popolazione mondiale continua ad invecchiare, anche il tasso di demenzae Morbo di Alzheimer. Ma solo perché la demenza è più comune in età avanzata non significa che sia una parte inevitabile dell'invecchiamento. Sebbene la causa esatta della demenza non sia nota, ci sono noti fattori di rischio che possono aumentare la probabilità di svilupparla. È importante non solo prendere coscienza di questi fattori di rischio, ma ridurre il rischio di demenza riducendoli.

Di seguito scoprirai esattamente quali sono i fattori di rischio in modo da poter iniziare a ridurre il rischio di demenza e preservare i tuoi preziosi ricordi per anni

8 fattori di rischio per demenza

Aumento di peso

La ricerca ha dimostrato che le persone con un indice di massa corporea più alto (BMI) sono a maggior rischio di sviluppare demenza rispetto alle persone normopeso. Ogni aumento di cinque unità del BMI è sufficiente per aumentare il rischio di demenza di un terzo.

Aumento della glicemia

Il diabete non controllato aumenta il rischio di demenza. Questo perché l'alto livello di zucchero nel sangue può causare danni a tutti i tuoi organi, incluso il cervello. Anche se non si ha il diabete, il minimo aumento di zucchero nel sangue, tipicamente osservato nei prediabete, è sufficiente per iniziare a fare scherzi con la testa. Gli studi hanno rivelato che gli individui con prediabete avevano un aumento del 20% nella demenza.

Vivere una vita sedentaria

Se andare a casa a passare il resto della notte sul divano sembra una grande idea, ripensateci. Le tue abitudini da pantofolaio e la mancanza di attività fisica aumentano il rischio di demenza. D'altra parte, è stato dimostrato che l'esercizio fisico ha effetti protettivi sul cervello, che possono scongiurare la perdita di memoria. Indipendentemente dalla tua età, dovresti iniziare a muoverti per proteggere il tuo cervello.

Non mangiare abbastanza grassi

Potresti essere a dieta priva di grassi o perdere grasso perché, come molte persone, credi che ti causerà prendere peso. Ma mangiare i giusti tipi e quantità di grasso non solo ti manterrà a un peso sano, ma può proteggere anche il tuo cervello. Le persone che consumavano più grassi dei carboidrati avevano il 42% in meno di probabilità di sviluppare un danno cognitivo.

Carenza di vitamina D

La vitamina D è una vitamina importante per diverse funzioni corporee, specialmente la funzione cerebrale. La ricerca ha dimostrato che le persone con i livelli di vitamina D più bassi avevano un rischio maggiore del 53% di sviluppare demenza.

Bere soda

La soda non è un'opzione di bevanda salutare, soprattutto quando si tratta del cervello. Il consumo di soda è stato associato a un rischio tre volte maggiore per il morbo di Alzheimer. Le bevande dolci innescano l'infiammazione nel cervello e possono aumentare il rischio di demenza tra gli individui che sono predisposti ad esso. Prova a tagliare del tutto le bevande zuccherate e ad attaccare l'acqua.

Vivere in città

Le città sono luoghi occupati da vivere e studi hanno dimostrato che le persone che vivono vicino a zone ad alto traffico hanno un rischio maggiore del 7% di demenza rispetto a chi viveva ad almeno 300 metri di distanza. Altri studi hanno collegato l'inquinamento atmosferico a cattive condizioni di salute perché possono scatenare infiammazioni nel cuore e nel cervello, che possono aumentare il rischio di demenza.

Essere soli

Rispetto a coloro che sono sposati o hanno un partner, individui singoli tendono ad avere una salute del cervello peggiore. Infatti, le persone single hanno un rischio di demenza più elevato del 42% rispetto alle loro controparti sposate. Questo perché le singole persone tendono ad avere tassi più alti di depressione, che è un altro fattore di rischio per la demenza. Anche se non sei sposato, il punto forte è che hai bisogno di un forte sostegno sociale per scongiurare la solitudine e la depressione.

La dieta priva di glutine è buona per l'artrite reumatoide? La malattia celiaca e l'artrite
Nuovo facile trattamento topico per la perdita della vista a causa della degenerazione maculare

Lascia Il Tuo Commento