8 Fattori che aumentano il rischio di cancro alla prostata
Malattie

8 Fattori che aumentano il rischio di cancro alla prostata

Il cancro alla prostata è il più comune il cancro tra gli uomini - circa uno su sette uomini lo svilupperà nel corso della loro vita. La prostata ha all'incirca le dimensioni di una noce ed è una ghiandola che si trova sotto la vescica di un uomo, vicino alla base del pene. Il suo ruolo è quello di garantire che lo sperma sopravviva quando si viaggia attraverso il tratto vaginale di una donna. La prostata ha successo nel fare questo perché produce un fluido leggermente alcalino che protegge lo sperma dall'acido mentre si fa strada verso l'uovo di una donna.

Il fattore di rischio numero uno che contribuisce allo sviluppo del cancro alla prostata è l'età, ma ci sono altri otto fattori di rischio di cui gli uomini dovrebbero essere consapevoli se vogliono prevenire il cancro alla prostata.

8 fattori che aumentano il rischio di cancro alla prostata

  1. 1. Storia familiare

Le probabilità che un uomo sviluppi il cancro alla prostata aumentano se ha un fratello o un padre che l'hanno sviluppato, secondo i risultati pubblicati sulla rivista Urologia . La colpa può essere dei geni, così come anche altre condizioni come le malattie cardiache tendono ad essere ereditarie o gestite in famiglie.

  1. 2. Gara

Gli uomini afroamericani hanno cinque volte più probabilità di essere diagnosticati con un cancro alla prostata rispetto ad altre razze. I ricercatori hanno scoperto specifiche varianti del DNA nel cancro alla prostata, e si è scoperto che gli uomini afroamericani portano molte di queste varianti. Questi risultati sono stati pubblicati sulla rivista Nature Genetics .

  1. 3. Masturbazione

In uno studio pubblicato nel BJU International , i ricercatori hanno scoperto che gli uomini che si masturbavano di frequente tra i 20, i 30 e 40 anni erano a maggior rischio di sviluppare il cancro alla prostata. I ricercatori hanno notato che un elevato livello di testosterone può essere la causa, insieme ad un'alta libido.

  1. 4. Frequenza del sesso

D'altra parte, i ricercatori hanno scoperto che maggiore è la frequenza del sesso, più basso è il rischio di cancro alla prostata - soprattutto se l'uomo aveva più di 50 anni. I contenuti biochimici dello sperma maschile sono diversi durante la masturbazione durante il sesso, ecco perché c'è una differenza di rischio.

Durante il rapporto sessuale la prostata lavora per eliminare le tossine, che non si verificano durante la masturbazione. I risultati sono stati pubblicati nel Journal of Sexual Medicine .

  1. 5. Peso

Essere sovrappeso o obesi è un rischio per tutte le principali condizioni croniche, quindi non sorprende che possa aumentare il rischio di cancro alla prostata. Essere in sovrappeso non solo aumenta il rischio di cancro alla prostata, ma può portare ad una forma aggressiva di cancro alla prostata, come riscontrato nella ricerca dal US Navy Medical Center di San Diego.

Inoltre, il grasso che viene immagazzinato attorno al la parte centrale può stimolare gli ormoni che promuovono la diffusione del cancro.

  1. 6. Attività fisica

Una revisione della Harvard Medical School suggerisce che l'esercizio moderato può funzionare per ridurre il rischio di cancro alla prostata, mentre è stato dimostrato che l'esercizio fisico minimo lo fa aumentare. L'esercizio stimola il sistema immunitario, che è la difesa numero uno del corpo contro la malattia. Se la tua attività fisica è attualmente bassa, potrebbe essere una buona idea aumentarla. I ricercatori hanno notato che non è necessario esercitarsi eccessivamente per ottenere risultati ottimali.

  1. 7. Vasectomia

Uno studio condotto da ricercatori della Harvard Medical School ha rilevato che gli uomini sottoposti a vasectomia hanno avuto un aumento del 10% del rischio di sviluppare il cancro alla prostata. Hanno suggerito che il più giovane l'uomo che ha ricevuto la vasectomia, maggiore era il rischio. È importante notare che i ricercatori della American Urology Association hanno alcuni problemi con la conclusione di Harvard, quindi questa area di studio è ancora in corso.

  1. 8. Bere abitudini

Il legame tra consumo di alcol e salute è stato ben discusso. Alcune ricerche suggeriscono che il consumo moderato di alcol è benefico per la salute del cuore, ma si sa poco sul consumo di alcol e sul cancro. Bere pesante - classificato come quattro o più bevande cinque volte a settimana - ha dimostrato di aumentare il rischio di forme aggressive di cancro alla prostata. L'importo esatto che è sicuro per il consumo quando si tratta di rischio di alcol non è ancora chiaro, quindi è importante attenersi al concetto che less is more e seguire le linee guida raccomandate.

Ipotiroidismo legato alla nefropatia diabetica nel diabete di tipo 2, studio
È Questa la cura per il diabete?

Lascia Il Tuo Commento