8 Cause del dito viola o del dito blu
Salute

8 Cause del dito viola o del dito blu

In individui sani, il rosso vivo del sangue ossigenato che circola sotto la pelle crea una tinta rosa intorno alla punta delle dita. Quando il sangue è perso, la pelle appare pallida, ma la colorazione viola nelle dita indica una mancanza di ossigeno nel sangue.

Ci sono diverse condizioni mediche che possono causare le dita viola o blu compresa la cianosi, che è la decolorazione della bocca, labbra, busto o testa causati da una mancanza di ossigeno nel sangue. Le estremità, come le dita, che si trasformano in blu in caso di cattiva circolazione possono essere motivo di preoccupazione e dovrebbero essere valutate da un medico se i sintomi persistono.

Purple Finger Causes

Cosa fa diventare le dita viola o blu? A parte la mancanza di ossigeno nel sangue, potrebbe essersi verificato un trauma che ha provocato lividi locali o un'emorragia nella guaina del tendine. Alcune condizioni correlate includono la sindrome di Raynaud, il vasospasmo, l'aterosclerosi, la sindrome del torace, una lesione indotta dalle vibrazioni, la malattia di Buerger, il micro-emboli, la trombosi venosa, il congelamento e la crioglobulinemia. Ecco alcuni dettagli su alcune di queste condizioni, le loro cause, i sintomi e come possono essere trattati.

Cattiva circolazione

Il corpo ha bisogno di ossigeno per funzionare e il sistema circolatorio è progettato per fornirlo a tutto il corpo. Questo sistema fornisce anche nutrienti, ormoni e farmaci ai tessuti che ne hanno bisogno. Se hai scarsa circolazione o diminuisci il flusso di sangue in alcune parti del tuo corpo, ci possono essere delle complicazioni per la tua salute.

La maggior parte delle volte, si nota una scarsa circolazione alle estremità, che sono le più lontane dal cuore. Una cattiva circolazione è più una conseguenza e segno di altri problemi di salute, e il trattamento della causa sottostante è essenziale per migliorare la circolazione. I sintomi di cattiva circolazione includono:

  • Formicolio e formicolio, sensazione di qualcosa che striscia sulla pelle
  • Intorpidimento
  • Decolorazione
  • Sensazione di freddo
  • Dolore e disagio
  • Dolori che impiegano molto tempo a guarire

La scarsa circolazione può essere curata a casa in alcuni casi. Ci sono integratori e vitamine che aumentano il flusso di sangue nei casi più lievi. Questi prodotti naturali danno al corpo ciò di cui ha bisogno per attivare una sana circolazione del sangue.

Il cioccolato fondente contiene flavonoidi, che si ritiene migliorino la circolazione sanguigna. La curcuma e il ginkgo biloba sono erbe che vengono anche utilizzate per aumentare il flusso di sangue. Ecco alcuni altri modi in cui puoi curare una cattiva circolazione delle dita:

  • Mantieni caldo, soprattutto nei climi più freddi
  • Smetti di fumare (la nicotina costringe i vasi sanguigni)
  • Mangiare cibi ricchi di fibre e poveri di grassi saturi
  • Assumere integratori di acidi grassi Omega 3, Vitamine A, B6, C ed E
  • Esercitare regolarmente
  • Evitare il freddo e lo stress, specialmente se si ha il
  • di Raynaud la causa sottostante
  • Utilizzare i trattamenti per il carpale tunnel (allungare le dita, ruotare i polsi, prendere farmaci antidolorifici se necessario, evitare di dormire sulle mani)

Leggere anche: Cattivo trattamento di circolazione: come migliorare la circolazione sanguigna

Cianosi

Un getto bluastro sulla pelle e sulle mucose le membrane sono note come cianosi. Cianosi periferica è quando questo scolorimento bluastro si verifica nelle mani o nei piedi. Questa condizione è in genere causata da bassi livelli di ossigeno nei globuli rossi o problemi nell'ottenere sangue ossigenato nel corpo.

Il rosso vivo è ricco di ossigeno, ma una tinta più scura di rosso o blu si verifica quando c'è un livello di ossigeno. Questo è ciò che dà alla pelle una tinta bluastra. In alcuni casi, le temperature fredde possono restringere i vasi sanguigni, portando alla pelle tinta di blu. Il riscaldamento o il massaggio di queste aree dovrebbero restituire il normale colore della pelle, ma se la tinta blu dura per ore o giorni, ci potrebbe essere una preoccupazione più seria. L'ossigeno deve essere ripristinato nei tessuti del corpo il più presto possibile per prevenire gravi problemi.

Se hai mani o piedi blu e il loro riscaldamento non ripristina la tonalità rosata, devi consultare immediatamente un medico. I metodi di trattamento per la cianosi implicano l'identificazione e la correzione della causa sottostante. Questo è fatto per ripristinare il flusso di sangue ossigenato alle parti del corpo che sono colpite.

Per trattare la cianosi, ci sono farmaci come antidepressivi, farmaci anti-ipertensione e farmaci per la disfunzione erettile che possono essere usati per aiutare il sangue le navi si rilassano. Dovresti evitare la caffeina e la nicotina, che possono entrambe causare la costrizione dei vasi sanguigni.

Malattia di Raynaud

La malattia di Raynaud fa sentire le dita delle mani e dei piedi o di altre zone del corpo intorpidite e fredde durante situazioni stressanti o di risposta a basse temperature. Le arterie più piccole che inviano sangue alla pelle si restringono, il che limita la circolazione del sangue nelle aree colpite.

Questa condizione è più comune nelle donne e nelle persone che vivono in climi più freddi. Il trattamento della malattia di Raynaud dipende da quanto è grave e dal fatto che tu abbia altre condizioni di salute. Non è una malattia invalidante, ma può influire sulla qualità della vita.

I sintomi di questa malattia includono dita o dita fredde, cambiamenti di colore nella pelle in risposta a temperature fredde o stress, e una sensazione di formicolio o di puntura quando il la parte del corpo è riscaldata o quando lo stress è alleviato.

Il primo segno durante un attacco di Raynaud è che le aree della pelle colpite diventeranno bianche. Dopo questo, cominceranno a sentirsi freddi e insensibili. Mentre reagisci riscaldando la pelle e migliorando la circolazione, l'area può diventare rossa, formicolio, rigonfiamento o puntura.

La causa esatta di Raynaud è sconosciuta, ma i medici hanno scoperto che i vasi sanguigni nelle mani e nei piedi reagiscono in modo esagerato a temperature fredde o stress. Le arterie delle dita delle mani e dei piedi restringono e limitano temporaneamente la circolazione sanguigna. È anche più probabile che l'esposizione al freddo inneschi un attacco.

Ci sono due tipi principali di condizione: il Raynaud primario, che non è il risultato di una condizione medica ed è così lieve che la maggior parte dei pazienti non cerca cure mediche. Il secondo tipo è Raynaud secondario, che è causato da un problema sottostante. Segni e sintomi compaiono tipicamente intorno ai 40 anni. Le cause del Raynaud secondario includono:

  • Malattie del tessuto connettivo
  • Malattia delle arterie
  • Sindrome del tunnel carpale
  • Azione ripetitiva o vibrazione
  • Fumo
  • Lesioni alle mani o ai piedi
  • Alcuni farmaci

Per prevenire la malattia di Raynaud, si dovrebbe impacchettare quando si va all'aperto, riscaldare la macchina prima di entrare e prendere precauzioni quando si è al coperto, come indossare calze e tenere la propria casa a una temperatura più calda.

Vasospasmo

Un vasospasmo è una condizione in cui i vasi sanguigni si contraggono in modo persistente, il che restringe le arterie. Questo è noto come vasocostrizione e riduce il flusso sanguigno. Vasospasmi possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo, tra cui il cervello e l'arteria coronaria. La condizione può manifestarsi anche nelle braccia e nelle gambe e i sintomi si presenteranno come dita o dita blu o viola.

I sintomi di un angiospasmo includono febbre, rigidità del collo, confusione, difficoltà di espressione, dolori acuti, dita delle mani o dei piedi che diventano blu e debolezza su un lato del corpo. Alcuni pazienti che hanno avuto un vasospasmo cerebrale possono soffrire di sintomi simili a ictus tra cui intorpidimento o debolezza su un lato del corpo, difficoltà a vedere in uno o entrambi gli occhi, difficoltà a camminare, vertigini o forti mal di testa senza causa nota.

A seconda della gravità dei vasospasmi, il trattamento sarà opportunamente raccomandato. Nei casi lievi della condizione che colpisce le estremità del corpo, il trattamento si concentrerà sulla prevenzione della costruzione vascolare (cioè evitando il freddo, le vibrazioni e lo stress). Nei casi più gravi, il trattamento si concentrerà sulla riduzione del dolore toracico (per le complicanze dell'arteria coronaria) per prevenire un infarto.

Questi obiettivi possono essere raggiunti assumendo farmaci come nitroglicerina, nitrati a lunga durata d'azione, calcio antagonisti o beta b-bloccanti. Se i vasospasmi sono causati da sanguinamento nel cranio, il trattamento dipenderà dalla causa, dove si trova il sito sanguinante e da quanto è grande. I medici cureranno prima il sanguinamento e quindi lavoreranno con il paziente per determinare le migliori opzioni di prevenzione.

Sindrome di Achenbach (vasi sanguigni schioccati nel dito)

Quando un vaso sanguigno si apre nel dito, la funzione delle dita è compromessa. Il dolore, l'infiammazione e il gonfiore possono rendere la mano immobile per un po 'di tempo. Questa condizione è nota come sindrome di Achenbach. A differenza di alcune delle altre condizioni sopra menzionate, questa è una condizione rara che si verifica nella pelle, non nel sistema cardiovascolare. L'esordio di Achenbach è improvviso o è il risultato di un lieve infortunio.

I sintomi includono un improvviso inizio di intenso dolore bruciante sentito nel sito; gonfiore, infiammazione e arrossamento localizzati; e colorazione bluastra della mano o del dito colpiti.

Il trattamento per la sindrome di Achenbach è simile al trattamento dell'ematoma localizzato. Questi trattamenti possono includere i seguenti:

  • Impacco freddo per alleviare il dolore
  • Impacco caldo per favorire l'assorbimento del sangue pool
  • Farmaci per il dolore, ad eccezione di quelli che causano ulteriori sanguinamenti

Geloni

Questa condizione è definita come l'infiammazione dolorosa dei piccoli vasi sanguigni nella pelle, causata da una risposta a un'esposizione a freddo ripetuta. I geloni, noti anche come pernio, possono causare prurito, macchie rosse e vesciche alle mani e ai piedi.

Questa condizione è generalmente temporanea, si risolve in una o tre settimane, soprattutto se le mani ei piedi sono tenuti lontani dal freddo. Alcuni pazienti hanno ripetizioni stagionali dei geloni per anni. Il problema principale con i geloni è che può portare a un'infezione, che può causare gravi danni. La causa dei geloni è sconosciuta, ma i medici l'hanno osservata come una reazione anormale all'esposizione al freddo, seguita dal riscaldamento.

I sintomi dei geloni comprendono prurito e zone rosse della pelle, vesciche o ulcere cutanee, gonfiore, sensazione di bruciore nel area, cambiamenti nel colore della pelle da rossastro a bluastro e dolore.

Per evitare i geloni, è necessario evitare o limitare l'esposizione a basse temperature, vestirsi con strati di indumenti larghi, coprire le mani e i piedi in ogni momento, non Lascia che i tuoi piedi siano bagnati troppo a lungo (soprattutto all'aperto), copri la pelle esposta quando vai fuori, tieni la casa o il posto di lavoro al caldo e non fumi.

Sindrome di presa toracica

La sindrome da presa toracica è un gruppo di disturbi causato da vasi sanguigni o nervi compressi tra la clavicola e la prima costola (presa toracica). Ciò può causare dolore al collo e alle spalle, e dita intorpidite e blu.

Questa condizione è in genere causata da traumi fisici causati da un incidente stradale, lesioni ripetitive da attività fisica, difetti anatomici e gravidanza. Le cause possono anche includere cattiva postura o pressione sulle articolazioni. Può essere difficile per i medici determinare la causa di questa sindrome in quanto vi sono più opzioni.

I sintomi della sindrome dell'output toracico possono variare a seconda delle strutture che sono state compresse. Generalmente, includono la perdita muscolare nella base carnosa del pollice; presa indebolita; dolore o dolore alla spalla, al collo o alla mano; e intorpidimento al braccio o alle dita. I sintomi includono anche:

  • Scolorimento della mano (blu o viola)
  • Dolore alle braccia e gonfiore dovuto a coaguli di sangue
  • Impulso debole o assente nel braccio interessato
  • Estremità fredde
  • Affaticamento del braccio
  • Nodulo palpitante vicino alla clavicola

Il trattamento della sindrome da presa toracica include terapia fisica, sollievo dal dolore e chirurgia nei casi più gravi. Per evitare questa condizione, è necessario evitare movimenti ripetitivi e il sollevamento di oggetti pesanti. La perdita di peso può anche aiutare ad alleviare la pressione sulle articolazioni. Dovresti anche evitare di portare borse pesanti sopra la spalla, in quanto ciò aumenta la pressione sulla tua presa toracica. Lo stretching quotidiano e gli esercizi che mantengono i muscoli forti e flessibili sono anche buone misure preventive.

Lupus

Il lupus, una malattia autoimmune, si verifica quando il sistema immunitario del corpo attacca i tessuti e gli organi. L'infiammazione causata da questa malattia può interessare articolazioni, reni, pelle, globuli, cervello, cuore e polmoni. Questa malattia è difficile da diagnosticare perché i sintomi spesso imitano altri disturbi. Mentre non vi è alcuna causa nota per il lupus, ci sono trattamenti che possono aiutare a gestire i segni e i sintomi.

I sintomi del lupus comprendono affaticamento; febbre; dolore alle articolazioni, gonfiore e rigidità; un'eruzione cutanea a forma di farfalla sul viso; lesioni cutanee che peggiorano con l'esposizione al sole (fotosensibilità); mancanza di respiro; dolore al petto; occhi asciutti; confusione, perdita di memoria e mal di testa; e le dita delle mani e dei piedi, bianche o blu, se esposte a stress o freddo.

Il trattamento per il lupus dipende dai sintomi riscontrati in ciascun paziente. Poiché il lupus può essere causato dall'assunzione di determinati farmaci o dosaggi, il medico può apportare modifiche per ridurre i sintomi. Alcuni farmaci usati per controllare il lupus includono:

  • Farmaci antiinfiammatori non steroidei
  • Farmaci antimalarici
  • Corticosteroidi
  • Biologici
  • Immunosoppressori
  • Rituximab (Rituxan)

A seconda della causa dita blu o viola, potresti essere in grado di trastullarti a casa o avere bisogno di un intervento medico. Se le tue dita sono blu per un periodo prolungato e se riscontri molti dei sintomi sopra menzionati, dovresti consultare immediatamente il medico. Ottenere una diagnosi e affrontare i sintomi rapidamente è il modo più efficace per prevenire problemi più seri in futuro e può darti un sollievo più veloce.

I problemi alla vescica nelle persone con lesioni del midollo spinale possono essere migliorati con l'allenamento e la stimolazione epidurale: Studio
Questa unica cosa ti regalerà una notte di sonno

Lascia Il Tuo Commento