6 Modi per ferire la digestione
Mangiare Sano

6 Modi per ferire la digestione

Gran parte della nostra salute generale deriva dalla salute del nostro intestino. Questo perché il 70 percento delle cellule che compongono il tuo sistema immunitario si trovano all'interno delle pareti dell'intestino. Il novanta percento della serotonina del tuo corpo - un neurotrasmettitore responsabile di umore, appetito, desiderio sessuale, sonno, digestione e memoria - è fatto all'interno del tubo digerente. Pertanto, quando il tuo intestino è compromesso, anche la tua salute generale fa un tuffo.

Per sostenere un intestino sano, i probiotici, i prebiotici, i cibi fermentati e le fibre sono essenziali. D'altra parte, ci sono molti cibi che possono far star male l'intestino e distruggere la flora intestinale, che può indebolire il sistema immunitario insieme a impantanarsi il sistema digestivo.

Ecco alcuni modi in cui stai sabotando il tuo sistema digestivo.

Alimenti trasformati : questi alimenti sono pieni di sostanze chimiche e ingredienti artificiali che possono disturbare il tuo microbiota intestinale e la flora. Ciò provoca infiammazione, che causa gonfiore, stitichezza, sbalzi d'umore, crampi e aumento di peso.

Glutine : Il glutine è una proteina appiccicosa che aiuta a legare la forma del cibo e dà forma. Per quelli con intolleranza al glutine, è incredibilmente difficile da digerire, il che può portare a reazioni avverse e sintomi. Le persone celiache non sono in grado di digerire il glutine, quindi il loro sistema immunitario inizia ad attaccarlo causando sintomi negativi. Questi sintomi includono costipazione, diarrea, mal di testa, affaticamento, eruzioni cutanee, forti dolori di stomaco e vomito.

Carne : un'elevata assunzione di carne può aumentare i batteri indesiderati, riducendo il livello dei batteri buoni. La carne, una volta metabolizzata, produce una sostanza tossica nota come TMAO, che può portare a infiammazione e malattia intestinale. Quindi

Zucchero raffinato, sciroppo di mais ad alto fruttosio e dolcificanti artificiali : questi ingredienti si trovano nella maggior parte dei cibi spazzatura, succhi, cereali, condimenti, bibite e sostituti dello zucchero. Possono favorire la crescita eccessiva di batteri, infiammazione e deplezione di nutrienti.

Latticini : Simile al glutine, l'intolleranza o l'allergia al latte possono causare sintomi indesiderati e innescare un'infiammazione.

Acqua di rubinetto : Molto di acqua di rubinetto è piena di cloro insieme ad altre sostanze chimiche che possono uccidere i batteri buoni quando consumati. Quando possibile, optare per l'acqua filtrata, soprattutto quando si viaggia all'estero.

La scoperta della celiachia infantile offre nuovi potenziali trattamenti, nuovi fattori di rischio hanno trovato
Maggiore rischio di fegato grasso nelle donne in postmenopausa con aumento di testosterone

Lascia Il Tuo Commento