6 Segni che il fegato è nei guai
Organi

6 Segni che il fegato è nei guai

La salute del fegato è spesso trascurata, ma in realtà non dovrebbe esserlo. Il fegato è responsabile di oltre 500 diverse funzioni, e quando non è sano, anche la nostra salute generale ne risente. Sfortunatamente, i sintomi di un problema al fegato non sono così netti come i segni di altri disturbi. Mentre dolori alle giunture rigide possono indicare un problema alle articolazioni, o dolore al petto ti fa pensare alla salute del tuo cuore, le condizioni del fegato si manifestano in modo diverso, quindi è importante essere consapevoli dei sintomi comuni che potrebbero spingerti ad ottenere il tuo

Di seguito sono riportati sei sintomi associati a una malattia del fegato che non dovresti mai ignorare.

6 sintomi di malattia del fegato

Pelle gialla: Questo di cui potresti aver sentito parlare prima, ed è noto come ittero. La pelle avrà un colore giallastro a causa di un accumulo di bilirubina nel sangue. Quando il fegato è malato, ha difficoltà a scomporre la bilirubina, quindi quantità più elevate di questo composto finiranno nel sangue.

Cambiamento del colore delle urine o delle feci: Proprio come la pelle può apparire di un colore diverso così anche il tuo sgabello o l'urina. La tua urina può essere scura e la tua feci pallide.

Prurito: Anche se non c'è rash visibile in vista, la tua pelle potrebbe sentirsi prurita dappertutto come risultato di Malattia epatica.
Lividi inspiegabili: Nelle malattie del fegato, lividi si verificano molto più facilmente poiché la produzione di proteine ​​essenziali per la coagulazione del sangue rallenta o viene interrotta del tutto.

Gonfiore: Scarsa funzionalità epatica causa ritenzione idrica nell'addome e nelle gambe, in modo che i pazienti possano trovare queste aree gonfie.

Nessun sintomo: Sfortunatamente, a volte i problemi al fegato non presentano alcun sintomo, e quando compaiono i sintomi possono spesso essere nelle fasi avanzate del malattia. La ricerca ha dimostrato che quasi la metà dei pazienti affetti da malattia del fegato non presentano alcun sintomo o i sintomi sono molto aspecifici come affaticamento, stanchezza, mancanza di pulsione e prurito occasionale.

Se sospetti che il tuo fegato non funzioni come dovrebbe, o se hai fattori di rischio per malattie del fegato come l'obesità o un consumo eccessivo di alcol, parla con il tuo medico di modi per rallentarne la progressione e tratta il tuo fegato

Fibrosi o cicatrici epatiche, la principale causa di cirrosi epatica può essere prevenuta con farmaci per l'asma: Studio
Inversione del vecchio cervello: un nuovo studio suggerisce che è possibile

Lascia Il Tuo Commento