6 Correzioni naturali per dolori articolari e artrite
Salute

6 Correzioni naturali per dolori articolari e artrite

Sono sempre stato un grande fan della danza, ma io Danziamo molto al giorno d'oggi. Il motivo è che non mi piace la danza moderna (se puoi chiamarla ballando). La maggior parte dei miei coetanei che ballavano le cose reali - il rock-and-roll, il twist, il fox-trot e persino il cha-cha - sono stati tutti relegati in disparte grazie al dolore unito.

E nei loro posto, abbiamo i frenetici ballerini di oggi con tutti quei movimenti spasmodici. Spero che questo articolo faccia il suo meglio per aiutare alcune di quelle buone vecchie mosse di danza a tornare. Sarà un bene per me, andrà bene per te, e se la generazione più giovane vede un rock-and-roller nella vita reale, si spera che si riprenda e... il rock-and-roll tornerà

Sollievo e gestione del dolore articolare

Quindi per i principianti, vi assicuro, può esserci vita dopo dolori articolari. E sto parlando di vita vera, attiva, piena di divertimento. Il fatto è che, per la maggior parte delle persone, i dolori alle articolazioni si leccano le articolazioni ma mordono la testa . Veramente! Non sto scherzando.

Una volta che hanno in mente che stanno sviluppando dolori articolari, le persone iniziano a pensare negativamente. Credono che questa sia una parte normale dell'invecchiamento e si ritirino in una shell. Si allontanano dalla loro vita attiva e iniziano a vivere uno stile di vita più sedentario.

E qui inizia il vero problema. Perché le tue articolazioni sono come i cardini della porta. Più non li usi, più diventano arrugginiti. Dare origine a più rigidità, più disagio. È una situazione di catch-22.

Ma non deve essere così. Dolori alle articolazioni, anche l'artrite può essere gestita in modo tale da poter continuare con le attività che ami fare. Tutto ciò che richiede è una mentalità positiva, uno stile di vita sano e un regime dietetico mission-critical. E sì, una ferma volontà di combattere la tentazione di usare antidolorifici.

Ci sono molte erbe e spezie che hanno proprietà anti-infiammatorie che possono aiutare con l'artrite e il disagio alle articolazioni.

Erbe per il sollievo dell'artrite

Aloe vera: Questa pianta perenne succulenta è un guaritore naturale delle articolazioni. Ci sono oltre 250 specie di aloe, ma solo cinque di esse hanno un valore nutrizionale. L'aloe vera è carica di vitamine A, B, C ed E. Queste vitamine sono anti-infiammatori e antiossidanti forti.

Inoltre contiene bradichinina, salicilato e altri steroidi naturali che aiutano a ridurre l'infiammazione. L'aloe vera contiene anche glucosamina, un composto naturale che si trova nella cartilagine delle articolazioni. Puoi prendere l'aloe vera sia come succo che come capsule. Un gel di aloe vera può essere applicato direttamente sulle articolazioni gonfie e doloranti per il rilievo topico. In qualsiasi modo tu prendi questa pianta comune, può aiutare a ridurre l'infiammazione e la pressione intorno alle articolazioni, rendendo più facile il movimento.

Boswellia: Nei tempi antichi, la boswellia era considerata così preziosa che era una delle scelte regali portati dai saggi al piccolo Gesù. Per secoli, questa resina, chiamata anche incenso, è stata usata in profumi, bastoncini di incenso e per scopi terapeutici.

La resina, che deriva dalla gomma degli alberi di boswellia, è stata usata anche nella medicina ayurvedica. I testi medici antichi suggeriscono che la resina della boswellia ha buone proprietà antinfiammatorie e di supporto alle articolazioni. La moderna ricerca clinica ha identificato che alcuni acidi, in particolare l'acido acetil-11-cheto-beta-boswellico (AKBA) di questa pianta, aiutano a contrastare l'infiammazione. Nella ricerca preclinica, l'AKBA ha dimostrato di aiutare a regolare le funzioni immunitarie e ridurre l'infiammazione delle articolazioni.

Zenzero: Come Boswellia, lo zenzero è stato usato in medicina per migliaia di anni nella medicina ayurvedica come alimento antinfiammatorio naturale. Recenti ricerche sugli effetti terapeutici delle spezie, condotte presso l'Università di Odense in Danimarca, confermano ciò che gli antichi dottori indiani conoscevano.

Negli studi clinici condotti all'università, le persone che soffrivano di dolore artritico mostravano miglioramenti significativi nel dolore, gonfiore e mattina rigidità mangiando zenzero ogni giorno.

La ricerca ha anche scoperto che lo zenzero era superiore ai farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) come Tylenol o Advil - oltre a bloccare la formazione dei composti infiammatori, lo zenzero ha anche effetti antiossidanti che abbattono l'infiammazione e l'acidità esistenti nel fluido all'interno delle articolazioni.

I principi attivi dello zenzero, i gingeroli, possiedono caratteristiche antinfiammatorie responsabili delle sue azioni medicinali. I gingeroli agiscono prevenendo la formazione di citochine, una sostanza immunitaria che scatena l'infiammazione.

Lo zenzero fresco o essiccato può essere aggiunto a patatine fritte, curry e zuppe. Ma se questo non piace ai tuoi gusti, prova questo semplice tè allo zenzero: aggiungi lo zenzero tritato (un pezzo da un pollice) in un litro d'acqua e fai bollire sul fornello per 30-60 minuti. Aggiungere da una a tre gocce di stevia per addolcire ogni tazza di tè. Bere tre tazze al giorno per ridurre il dolore artritico o muscolare.

Mentre sul tema del tè, è bene sapere che il tè verde aiuta a ridurre l'infiammazione nel corpo.

Corteccia di salice: Se hai visto il Film di Harry Potter, avresti visto il salice sulla base della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. In effetti, il modo in cui la corteccia di un salice di due o tre anni aiuta ad alleviare le articolazioni doloranti, beh, si potrebbe pensare che sia magico. Non lo è. È pura scienza.

La principale sostanza chimica che dona alla corteccia del salice i suoi effetti terapeutici è la salicina. Gli esperti dicono che quando il corpo elabora la salicina, lo trasforma in acido salicilico, che è il precursore chimico dell'aspirina. Non c'è da meravigliarsi che molte persone si riferiscano alla corteccia di salice come "Aspirina naturale". Ci sono molti studi che la corteccia di salice fornisce un sollievo efficace per i dolori alla parte inferiore della schiena e il dolore delle articolazioni artritiche.

E la cosa buona è che la corteccia di salice non ha dei duri effetti collaterali dell'Aspirina.

Artiglio di gatto: Una vite peruviana, l'artiglio di gatto prende il nome da coppie di grandi spine ricurve che crescono sul lato della vite. I nativi delle giungle del Sud America, hanno usato l'artiglio del gatto per migliaia di anni come medicina per curare condizioni infiammatorie come l'artrite ei dolori articolari.

L'artiglio del gatto fu inizialmente reso popolare dallo scienziato naturale tedesco, Arturo Brell, che emigrò da Monaco a Perù nel 1926. Mentre viveva in Perù, il dottor Brell scoprì che i nativi delle foreste pluviali lo usavano per trattare le condizioni infiammatorie. Quando il Dr. Brell usava l'artiglio del gatto per curare il suo dolore reumatico, trovò un notevole sollievo.

I ricercatori moderni scoprirono che l'artiglio del gatto è una ricca fonte di sostanze fitochimiche come alcaloidi, tannini, flavonoidi e fitosteroli che possono aiutare a prevenire e combattere l'infiammazione.

Attenzione: non confondere l'erba peruviana con un altro "artiglio del gatto" che cresce nel nord del Messico e nel sud del Texas. L'artiglio del gatto messicano non ha benefici per la salute conosciuti e la sua corteccia potrebbe anche essere velenosa.

Estratto di soia-avocado: Oggi, dato che la tendenza è più verso i rimedi naturali, c'è molto interesse per uso di materiale botanico per il sollievo di dolori articolari e artrite. Di questi, una classe di composti biologicamente attivi classificati come lipidi insaponificabili si stanno dimostrando altamente efficaci, specialmente gli insaponificabili da avocado e fagioli di soia. Gli insaponificabili di soia di avocado, o ASU come vengono comunemente chiamati, sono un estratto vegetale naturale ottenuto da un terzo di olio di avocado e due terzi di olio di soia.

ASU blocca le sostanze chimiche proinfiammatorie, previene il deterioramento delle cellule sinoviali (quale linea le articolazioni) e può aiutare a rigenerare il normale tessuto connettivo. L'ASU è stato ampiamente studiato ed è stato dimostrato come un'alternativa naturale sicura per il sollievo dei sintomi di artrite. Infatti, il governo francese ha tracciato il record di sicurezza dell'ASU per più di 15 anni e non ha ancora trovato alcun problema significativo.
Oltre alle erbe sopra elencate per il sollievo dell'artrite, ci sono molte erbe che sono state usate come supporto naturale per la salute delle articolazioni. Alcuni di questi, come l'eucalipto, il tè verde, il tuono, la curcuma e l'aglio sono stati anche dimostrati come erbe naturali per il trattamento dei dolori articolari. Anche la bromelina, un estratto della pianta di ananas, dimostra proprietà antinfiammatorie e analgesiche e viene ricercata come cura per il dolore alle articolazioni.

Naturalmente, la cosa con la maggior parte di queste erbe è che devi essere paziente per i risultati. Nella maggior parte dei casi, la velocità d'azione dipende da quanto tempo l'artrite è stata presente nelle articolazioni.

E sì, prima di iniziare a sostituire le medicine, con queste erbe per alleviare il dolore naturale, assicurati di parlare prima con un dottore. Non solo ti consiglieranno su come ridurre i tuoi farmaci, ma saranno anche in grado di monitorare la prognosi dei tuoi sintomi.

Apnea del sonno e russamento legati al declino cognitivo precedente, demenza
Alto rischio di non deglutire le pillole correttamente

Lascia Il Tuo Commento