5 Yoga per rafforzare la vescica
Salute

5 Yoga per rafforzare la vescica

In molti dei nostri articoli che illustrano come migliorare la vescica, discutiamo degli esercizi di Kegel. Se non hai familiarità con gli esercizi di Kegel, lascia che ti spieghi rapidamente: i Kegel vengono eseguiti contraendo i muscoli del pavimento pelvico in modo simile a quando reggi nelle urine. Trattenendo questi muscoli per un momento e rilasciando, puoi lavorare sul rafforzamento dei muscoli del pavimento pelvico, che è ottimo per prevenire le perdite.

Sebbene gli esercizi di Kegel siano un ottimo modo per rafforzare i muscoli del pavimento pelvico, puoi prevenire ulteriori perdite complimentandoti con i tuoi Kegel con altri esercizi mirati al tuo pavimento pelvico. Questi esercizi sono posizioni yoga e sono facili da fare nel comfort della propria casa.

L'insegnante di yoga e esperto del pavimento pelvico Karly Treacy ha spiegato, "Quando guardi il pavimento pelvico, è una matrice di muscoli che collega il tuo due siedono ossa, così come il tuo osso pubico e coccige. Nel tempo e a causa di cose come la gravidanza, sedersi troppo e l'obesità, quei muscoli si allungano e perdono il loro tono. "

Lo yoga è cresciuto in popolarità per i suoi benefici generali sulla salute, quindi non sorprende che possa andare

Sotto troverai cinque posizioni yoga che possono aiutare a rafforzare i muscoli del pavimento pelvico e prevenire le perdite della vescica.

Yoga per prevenire perdite di vescica

Guerriero 2:

A completa la posizione del guerriero 2, inizia in una posizione di affondo con il piede destro davanti al piede sinistro. Il ginocchio destro dovrebbe essere piegato a 90 gradi e le dita dei piedi dovrebbero essere rivolte verso la parte anteriore della stanza (o dritto davanti).

Ruota il busto in modo che sia rivolto in avanti insieme al piede sinistro. La gamba posteriore dovrebbe essere diritta e il tuo piede destro dovrebbe essere allineato con il secondo e il terzo dito.

Ora inspira e alza le braccia e le mani in modo che siano all'altezza delle spalle.

Mantieni il tuo core impegnato e rimani in questa posizione per 12 a 15 respiri.

Posizione di angolo laterale estesa:

Mentre sei ancora nella tua posizione di guerriero 2, porta la mano destra a terra su un blocco di yoga, o tieni il gomito appoggiato sul tuo ginocchio in avanti.

Estendi il braccio sinistro verso l'alto verso il cielo (o il soffitto) e premi il piede sinistro indietro verso il suolo.

Durante l'inspirazione, cerca di creare più spazio possibile tra il braccio e la gamba posteriore. Durante le espirazioni, tira il petto verso l'alto verso il cielo.

Mantieni questa posizione per 15 respiri.

Posizione del triangolo:

Per questa posizione immagina di essere un triangolo. Per ottenere la forma a triangolo, estendi la gamba anteriore dalla posizione dell'angolo laterale esteso, quindi ora entrambe le gambe sono diritte ma ancora separate.

La tua mano destra ora si troverà sul pavimento - o blocco yoga, se necessario - ma non si fermerà più su il tuo ginocchio Il tuo braccio sinistro ora è dritto verso il cielo. Tieni questa posizione per 12 respiri.

Se non riesci a raggiungere la tua mano sul pavimento, può essere appoggiato sullo stinco.

Una volta completate tutte e tre le pose sul lato destro, puoi ripeterle sul lato sinistro.

Posa del ponte:

Una volta completate le tre posizioni yoga in sequenza su entrambi i lati, è ora di scendere sul tappetino sulla schiena. Sdraiati sulla schiena con le ginocchia piegate e i piedi appoggiati sul pavimento. I piedi devono essere paralleli tra loro e distanziati tra loro. Le braccia sono piatte al tuo fianco.

Ora sollevare i glutei dal pavimento e verso l'alto. Spingi le ginocchia in avanti per allungare il coccige e la parte posteriore delle ginocchia. Rimani in questa posizione per 12 respiri.

Ponte a una gamba:

Questa è la stessa posizione della posa del ponte, con l'aggiunta di sollevare all'aria una gamba.

Completando queste posizioni yoga quotidianamente, puoi avere maggiore successo nel rafforzare i tuoi muscoli del pavimento pelvico e prevenire le imbarazzanti perdite della vescica.

Aggiornamento TMJ: trattamento domiciliare TMJ, mal di testa TMJ, tinnito, artrite reumatoide
Sacroileite: cause, sintomi e trattamento

Lascia Il Tuo Commento