5 Modi per trattare uno stomaco dolorante
Mangiare Sano

5 Modi per trattare uno stomaco dolorante

Ora che le vacanze si sono concluse, forse avete notato il tuo stomaco non si sente lo stesso. Sia che tu ti abbandoni troppo ai dolci, che abbia bevuto troppo alcol, o semplicemente consumi troppo cibo in generale, ora potresti sentirti gonfio, gassoso e il tuo stomaco è semplicemente sconvolto.

Durante le festività natalizie il tuo stomaco e il tuo sistema digestivo prendono un pestaggio. Stai mangiando di più fuori casa, partecipi a numerose feste e, francamente, tutta la tua routine è fuori pericolo. Anche se le vacanze sono temporanee, è sufficiente per causare cambiamenti nel tuo sistema digestivo, che ora stai purtroppo pagando.

Ma non preoccuparti! Possiamo facilmente riportarti nell'oscillazione delle cose, anche se sei diventato un po 'esagerato. Di seguito sono riportati sette suggerimenti che possono riportare lo stomaco in movimento. Alcuni di essi possono essere utili per eventi imminenti e possono aiutare a evitare che si ripetano gli stessi problemi.

5 suggerimenti per trattare e prevenire uno stomaco dolorante

1. Evita i trigger alimentari

Le intolleranze alimentari e le allergie sono in aumento, e sembra che ovunque tu vada incontri qualcuno che ha una sorta di innesco di cibo. Le intolleranze alimentari e le allergie possono anche svilupparsi nel tempo, quindi più si invecchia, maggiori sono le possibilità di svilupparne una. Inoltre, potresti scoprire che ora che sei più vecchio ci sono alcuni cibi che semplicemente non puoi gustare così tanto - magari cibi piccanti, per esempio.

Riconoscere quali cibi portano a mal di stomaco ed evitarli è un buon modo per prevenire problemi di stomaco.

2. Mangia porzioni più piccole

Durante le vacanze hai probabilmente consumato grandi porzioni molte volte al giorno. Ora che sei tornato alla tua routine, attenersi a porzioni più piccole durante la giornata in modo da rimanere sazi e soddisfatti ma non sovraccaricare lo stomaco e la digestione sovraccaricandolo.

3. Evitare di inghiottire troppa aria

L'assunzione di aria in eccesso - attraverso il fumo, non masticando abbastanza o mangiando troppo velocemente - può causare mal di stomaco. Quando si tratta di pasti, non correre e prenditi il ​​tuo tempo. Scoprirai anche che mangiando più lentamente si consuma meno cibo perché diventerai più pieno più velocemente - è anche un ottimo modo per perdere quei chili di ferie!

4. Ripristina la programmazione del sonno

Ora che sei tornato alla tua routine, non devi stare alzato fino a tardi, dormire o interrompere la tua programmazione del sonno più a lungo. Il sonno svolge un ruolo importante quando si tratta del tuo programma (e della tua salute); mentre dormi il tuo corpo nel suo complesso si ristabilisce - stomaco incluso. Ritornare a un normale programma di sonno e mirare ad almeno sette-otto ore di sonno può aiutare ad alleviare i problemi allo stomaco.

5. Evita di sdraiarti per un massimo di due ore dopo aver mangiato

Se la prima cosa che fai dopo il pasto è di sederti su un divano o sul letto, stai preparando lo stomaco per un disastro. Stare sdraiati sconvolge la digestione e può portare a seri problemi allo stomaco. Prova un nuovo post-pranzo di routine quest'anno, come fare una passeggiata o completare alcune faccende domestiche come i piatti o passare l'aspirapolvere. Spostarsi aiuterà a migliorare immensamente la digestione.

Seguendo questi cinque consigli è possibile riprendere il controllo dello stomaco invece di cadere vittima. Inoltre, questi suggerimenti possono aiutarti a evitare futuri dolori allo stomaco.

Sindrome dell'intestino irritabile associata a percorsi cervello-intestino e intestino-cervello indipendenti: Studio
Colite ulcerosa (malattia infiammatoria dell'intestino) cause, sintomi, trattamento e rimedi casalinghi

Lascia Il Tuo Commento