5 Nutrienti chiave necessari per un'alimentazione sana per gli anziani
Salute

5 Nutrienti chiave necessari per un'alimentazione sana per gli anziani

Mentre alcuni anziani lamentano il prezzo che gli anni hanno preso su di loro, altri affermano entusiasticamente che si sentono ancora più sani e vivi di quanto non abbiano mai fatto sulla quarantina. Un modo per trasformare i tuoi anni da senior in quelli d'oro è assicurarti di continuare a soddisfare i bisogni nutrizionali unici e mutevoli che si sviluppano man mano che invecchi. Oltre a garantire che la vostra dieta sia basata su alimenti minimamente lavorati, naturali e salutari, ecco cinque nutrienti chiave che le persone di età pari o superiore a 55 anni devono assicurarsi di ottenere ogni giorno, per spianare la strada verso una vita sana, salutare, felice e stile di vita attivo

5 nutrienti chiave necessari per un'alimentazione sana per gli anziani

1. Vitamina B12 - Vital for Senior Nutrition

La vitamina B12 è necessaria per la salute dei globuli rossi, un sistema immunitario sano e un sistema nervoso sano. Purtroppo, invecchiando, diventa più difficile per i nostri corpi assorbire B12 dal cibo, e questo può aumentare il rischio di malattie cardiache e causare una condizione chiamata anemia da carenza di vitamina B12. Alcuni dei sintomi più comuni dell'anemia B12 comprendono affaticamento, difficoltà a concentrarsi, formicolio alle dita delle mani e dei piedi, nervosismo e pelle pallida. Se avverti questi sintomi, chiedi al medico di controllare i livelli di B12, perché se l'anemia B12 non viene trattata può imitare i sintomi della demenza e causare danni ai nervi irreversibili. Alcune delle migliori fonti di cibo sano per la vitamina B12 includono pesce, carne bovina, latticini, carne di maiale e carni di organi come fegato e reni.

2. Alimenti sani ricchi di calcio

Il calcio svolge numerosi ruoli nel corpo, il più noto e probabilmente il più importante dei quali è mantenere le ossa sane. Quando non consumi abbastanza calcio, il tuo corpo lo libererà dalle ossa con conseguente fragilità delle ossa. Purtroppo con l'avanzare dell'età, tendiamo a consumare meno alimenti ricchi di calcio e aumentiamo inavvertitamente le nostre possibilità di osteoporosi e fratture ossee. Al fine di ridurre il rischio di consumare un sacco di alimenti ricchi di calcio tra cui prodotti lattiero-caseari, verdure a foglia verde scuro, mandorle, tofu e succo d'arancia fortificato con calcio.

3. Il ruolo del magnesio nella nutrizione per gli anziani

Anche se il magnesio non riceve molta attenzione, le tue ossa hanno bisogno del magnesio tanto quanto hanno bisogno di calcio, per rimanere forti e in salute. In realtà, ogni organo del tuo corpo ha bisogno di magnesio e questo importante minerale aiuta a ridurre il rischio di ipertensione, diabete di tipo 2, depressione, asma, fibromialgia, carie, perdita dell'udito legata al rumore, sindrome delle gambe senza riposo, aritmia cardiaca e cuore fallimento. Il magnesio promuove anche un sistema nervoso sano e, se lo prendi prima di coricarti, può aiutarti a dormire bene la notte. Alcune ottime fonti di cibo sano di magnesio includono tofu, verdure a foglia verde, fagioli e lenticchie, noci e semi, pesce, cereali integrali, avocado, banane, fichi secchi, latticini a basso contenuto di grassi e cioccolato fondente (a basso contenuto di zucchero)

4. Vitamina D - The Sunshine Nutrient

La vitamina D lavora a fianco del calcio e del magnesio per mantenere una buona densità ossea e prevenire l'osteoporosi. La vitamina D aiuta anche a rafforzare il sistema immunitario e proteggere contro numerose malattie croniche tra cui tumori, artrite reumatoide, diabete, sclerosi multipla e malattie autoimmuni. Se non si trascorrono almeno 15 minuti al giorno sotto il sole, c'è una buona probabilità che si possa essere carenti di questo nutriente così importante. Oltre ad avere un po 'di sole (quando possibile) puoi anche aumentare i livelli di vitamina D mangiando salmone, tonno e uova, così come gli alimenti che sono arricchiti con vitamina D. Guarda l'etichetta di latte, yogurt, cereali e succo prodotti e scegliere quelli che hanno aggiunto vitamina D.

5. Omega-3 Fornisce Senior con Nutrizione per il cuore e il cervello

Ultimo ma certamente non meno importante sulla nutrizione per la lista degli anziani è acidi grassi omega-3. Gli Omega-3 aiutano a ridurre il rischio di malattie cardiache abbassando la pressione sanguigna e i livelli di trigliceridi e aumentando i livelli di colesterolo HDL sani del focolare. Gli Omega-3 aiutano anche a ridurre il rischio di morte improvvisa causata da anomalie del ritmo cardiaco, riducono il dolore associato all'artrite reumatoide, mantengono una buona densità ossea e possono ridurre il rischio di cancro. Non solo buono per il tuo corpo; gli omega-3 aiutano a sostenere una sana funzione cerebrale e possono aiutare a prevenire la depressione, il declino cognitivo e il morbo di Alzheimer. Alcune grandi fonti alimentari salutari di omega-3 includono pesce d'acqua fredda (salmone, sgombro, ippoglosso, sardine, tonno e aringa); così come soia, semi di lino, noci e semi di zucca e gli oli prodotti da questi alimenti.

Aumenta la potenza del cervello, ferma la perdita di memoria con erbe salutari
Rischio di infarto e mortalità più elevati con l'inquinamento atmosferico domestico: Studio

Lascia Il Tuo Commento