5 Abitudini che possono danneggiare il cervello
Organi

5 Abitudini che possono danneggiare il cervello

Demenza e Il morbo di Alzheimer sono preoccupazioni crescenti man mano che la popolazione americana invecchia, portando l'importanza di mantenere il cervello sano in prima linea in molte riviste mediche. Mentre tutti sappiamo indossare un casco e proteggere la testa quando si impegnano in attività rischiose, ci sono più potenziali pericoli per la salute del cervello di quanto tu possa realizzare. Di seguito sono elencate cinque abitudini comuni che possono danneggiare il tuo cervello a cui molti partecipano ogni giorno.

Cinque abitudini che danneggiano il tuo cervello

Cattive abitudini di sonno. Il sonno è importante per la tua salute generale poiché consente al tuo corpo e alla tua mente per recuperare dopo una lunga giornata. Tuttavia, molti di noi non ricevono le sei-otto ore di sonno raccomandate a notte e questa privazione cronica del sonno potrebbe causare danni al nostro cervello. Studi su topi hanno scoperto che la perdita di sonno cronica può causare danni permanenti e perdita di cellule cerebrali che non possono essere invertite ottenendo più sonno in seguito. In conclusione, è impossibile raggiungere veramente il sonno, e mentre un pelo di gatto può aiutare a ripristinare la tua energia, non può annullare il danno cerebrale che potrebbe essersi verificato.

Isolamento Mentre alcuni si divertono da soli e trovano la pace in isolamento, gli studi hanno dimostrato che la socializzazione, specialmente quando è faccia a faccia, può essere utile al cervello come completare un cruciverba quotidiano. Parlare e socializzare in modo cooperativo con amici, familiari e vicini di casa per soli dieci minuti al giorno può aiutare ad aumentare l'attività cerebrale e migliorare la funzione di memoria. Questo non vuol dire che devi essere una farfalla sociale e passare tutto il tuo tempo costantemente circondato da altri, ma semplicemente che mescolare ogni giorno un po 'di socializzazione può aiutare a preservare la salute del cervello.

Cattiva alimentazione Proprio come mangiare bene fa bene al tuo corpo, fa anche bene alla tua mente. Indulgere in fast food come hamburger, patatine fritte, bibite e trucioli troppo spesso può aumentare il rischio di aver declinato la funzione cerebrale, specialmente se hai più di 50 anni. La buona notizia è che è possibile nutrire il cervello incorporando cibi ricchi di vitamine e minerali nella vostra dieta quotidiana. I pazienti con Alzheimer che seguono una dieta sana ed equilibrata hanno sperimentato una minore perdita di volume cerebrale rispetto ai loro coetanei che mangiano principalmente cibo spazzatura, il che significa che mangiare bene può aiutare a preservare la salute del cervello e le funzioni cognitive.

Musica ad alto volume Potresti divertirti ad alzare il volume mentre ascolti le tue canzoni preferite, ma gli studi hanno dimostrato che quelli con perdita dell'udito sono ad alto rischio per lo sviluppo di condizioni come l'Alzheimer e la contrazione del cervello. In soli 30 minuti, la musica a tutto volume attraverso gli auricolari può causare danni irreversibili all'udito che possono aumentare il rischio di declino del cervello più avanti nella vita. Abbassalo per salvare l'udito e preservare la salute del cervello.
Fumare. La maggior parte delle persone è consapevole del legame tra fumare sigarette e sviluppare condizioni gravi come tumori ed enfisema, ma lo sapevi che il fumo può anche danneggiare il tuo cervello? Coloro che fumano hanno un rischio maggiore del 50 per cento di subire un ictus, che può causare danni cerebrali estesi e persino la morte. Il fumo è stato anche legato ad aneurismi cerebrali, in cui lo scoppio di un vaso sanguigno può scatenare un'emorragia subaracnoidea che spesso porta alla morte. Infine, il fumo aumenta anche il rischio di malattie cardiovascolari che a loro volta raddoppiano quasi la probabilità di sviluppare demenza.

La salute del cervello è diventata una preoccupazione sempre più diffusa con l'aumento del numero di casi di Alzheimer e di demenza e molti non sono consapevoli di le attività quotidiane che possono danneggiare la loro mente e predisporle a questi disturbi. Proteggi il tuo cervello dormendo a sufficienza, socializzando un po 'ogni giorno, mangiando una dieta sana, proteggendo il tuo udito e infine evitando di fumare.

10 Alimenti energetici per il tuo cervello
La sclerosi multipla, altre malattie autoimmuni possono essere prevenute con un nuovo farmaco derivato dalle piante: Studio

Lascia Il Tuo Commento