5 Correzioni per la perdita di memoria
Organi

5 Correzioni per la perdita di memoria

Ti ricordi il secondo compleanno di tuo figlio? Che ne dici di cosa hai mangiato la scorsa settimana? Se la tua memoria sta iniziando a appannarsi, non colpire il pulsante di panico! Non è troppo tardi per dargli una spinta. In effetti, ci sono molte cose diverse che puoi fare ogni giorno per migliorare la tua memoria.

Con la memoria che è così preziosa, non vorresti tenerla il più a lungo possibile?

Quindi se stai notando non riesci a ricordare il compleanno di un amico, o perché sei entrato in una stanza, prova alcuni di questi suggerimenti che aumentano la memoria per mantenere il tuo cervello chiaro e nitido.

Prendi una nuova abilità

Non puoi insegnare a un vecchio cane nuovi trucchi? Questo non è il caso quando si tiene la memoria nitida. In effetti, imparare una nuova abilità indipendentemente dalla tua età è un ottimo modo per migliorare la tua memoria. Se la tua routine domenicale comporta un caffè mattutino con un cruciverba, prova una sfida diversa. Forse impara una nuova lingua o uno strumento musicale - qualunque sia l'abilità, la ricerca dice che impararne una nuova può proteggere il tuo cervello.

Pubblicato in Scienze psicologiche , uno studio notevole ha rivelato che l'apprendimento attivo e l'impegnarsi in attività sono molto più utili per la tua memoria che solo cruciverba o puzzle. Questi tipi di attività promuovono la funzione cognitiva attiva che è essenziale per la memoria a lungo termine. Quindi salta la carta della domenica e crea una coperta per te.

Dai alla tua memoria un allenamento

Prima di andare al supermercato, probabilmente hai fatto una lista della spesa e ce l'hai in mano per riferimento. Ma una volta che hai selezionato gli articoli, li hai pagati e li hai portati a casa, ricordi cosa hai comprato?

Un ottimo modo per migliorare la memoria è testarlo. La prossima volta che esci da un negozio di alimentari, prova a richiamare tutti gli oggetti che hai acquistato (ma senza sbirciare sulla tua lista!). Questo trucco ti permetterà non solo di notare quali oggetti tendi a dimenticare, ma è un modo semplice per dare alla tua memoria un allenamento.

Dormi bene

Il sonno è importante per una buona salute generale, quindi non c'è da meravigliarsi ha benefici anche per la tua memoria. Quando dormiamo, il nostro cervello attraversa il consolidamento della memoria, trasformando la memoria a breve termine in una memoria a lungo termine. Quando non dormiamo abbastanza diventa più difficile per noi ricordare le cose il giorno dopo.

Anche i nap sono utili quando si tratta di conservare le informazioni. I ricercatori tedeschi hanno usato due gruppi di partecipanti e li hanno fatti memorizzare le carte per 40 minuti e poi hanno imparato un diverso set di carte per altri 40 minuti. Durante la pausa tra le serie, un gruppo è stato permesso di fare un pisolino mentre l'altro gruppo è rimasto sveglio.

I risultati? Coloro che hanno avuto il permesso di fare il pisolino hanno conservato l'85% di informazioni in più rispetto al gruppo che è rimasto sveglio - hanno mantenuto solo il 60%. Quindi, la prossima volta che stai cercando di ricordare qualcosa di importante, o vuoi imparare qualcosa di nuovo, assicurati di fare un pisolino o di riposare per mantenere quelle informazioni.

Mangiare una dieta adatta alla memoria

Mantenere la memoria nitida è facile come consumare un pasto. Alcuni cibi degni di nota per una migliore memoria sono condimenti per insalata a base di olio, pesce ad alto contenuto di omega-3, verdure a foglia verde, avocado, noci e, soprattutto, bacche.

I ricercatori di Harvard hanno condotto uno studio a lungo termine 40 anni. Seguendo 121.700 infermieri e il loro consumo di bacche, sono stati in grado di determinare l'efficacia delle bacche sul miglioramento della memoria. Le donne hanno risposto alle indagini sul loro consumo di cibo e hanno fatto testare la memoria nel corso degli anni. Quello che hanno trovato è stata una dieta ricca di mirtilli e fragole che ha portato ad un rallentamento del calo della memoria con l'invecchiamento delle donne. Fino ad ora potresti già sapere che le bacche sono piene di antiossidanti e buone per noi, ma ora hai un motivo ancora migliore per godertele e questo è per tenerti stretto la memoria.
Dare al cervello una pausa

In tutto il tuo giorno, stai ricevendo un'infinità di informazioni e usando la tua intelligenza. Quando la giornata è terminata, potresti sentirti esausto. È qui che entra in gioco la meditazione. La meditazione ci aiuta a migliorare la nostra memoria di lavoro. La memoria di lavoro si riferisce a oggetti che usiamo per un momento e poi quando abbiamo finito con loro, il nostro cervello li scarta. In media, la nostra memoria di lavoro può contenere circa sette elementi, ma la meditazione può aiutare a migliorare questo.

Quando meditiamo, il nostro cervello interrompe effettivamente l'elaborazione delle informazioni come normalmente farebbe, e così facendo migliora la funzione di memoria. Se sembra l'esatto opposto di quello che dovrebbe fare, è perché lo è, ma la meditazione libera la mente, la mette al suo agio e la aiuta a funzionare meglio. La meditazione può aiutare a concentrare e migliorare la memoria di lavoro in appena due settimane.

Un altro studio pubblicato in Neuroscienze ha rivelato da 15 a 30 minuti di meditazione al giorno può ridurre il rischio di demenza negli adulti tra i 55 ei 90 anni Quindi perché non concludere la giornata con qualche "Oms" e mantenere la memoria forte?

Memoria più nitida, a prescindere dalla tua età

Come puoi vedere, migliorare la tua memoria è facile come gli alimenti che mangi e le attività e abitudini che esegui. Non devi diventare prigioniero nella tua memoria quando invecchi. Puoi riprendere i preziosi ricordi e conservarli per tutto il tempo che vuoi!

Film spaventosi ti coccolano il sangue
Segni e sintomi dell'ictus per riconoscere

Lascia Il Tuo Commento