4 Motivi per i picchi di zucchero nel sangue e perché il cibo non è da incolpare
Malattie

4 Motivi per i picchi di zucchero nel sangue e perché il cibo non è da incolpare

Lo zucchero nel sangue è zucchero presente nel sangue che viene trasportato in tutto il corpo come significa nutrire le cellule e produrre energia. Il corpo umano regola naturalmente i livelli di zucchero nel sangue, ma in una persona con insulino-resistenza o diabete, il livello di zucchero nel sangue può aumentare o diminuire pericolosamente bassi

In genere, quando mangiamo il cibo viene scomposto e convertito in glucosio in modo da diventare eccitato. Dopo mangiato i nostri picchi di zucchero nel sangue, e il cibo che mangiamo determina quanto è alto il picco e quanto velocemente svanirà. Ad esempio, se mangiamo qualcosa che è zuccherino, potremmo sperimentare un improvviso picco seguito da un incidente. Se mangiamo cibi ricchi di fibre, i nostri livelli di zucchero nel sangue manterranno un livello normale più a lungo.

Anche se è più comune associare i cibi che mangiamo ai picchi nel nostro zucchero nel sangue, ci sono altri fattori che possono contribuire al sangue incontrollato zucchero. Indipendentemente dal fatto che tu sia diabetico o meno, ecco altri quattro motivi non alimentari per cui potresti riscontrare picchi di zucchero nel sangue.

4 motivi per i picchi di zucchero nel sangue

Farmaci

Più invecchiati più farmaci potresti trovarti su; tuttavia, lo stesso farmaco può essere d'aiuto in una malattia e contribuire allo stesso tempo ai picchi di zucchero nel sangue. Prescrizioni, farmaci da banco e anche integratori possono contribuire a picchi di zucchero nel sangue. Se controlli regolarmente il livello di zucchero nel sangue e noti i picchi dopo aver preso altri farmaci, potresti dover parlare con il tuo medico di apportare modifiche.

I farmaci comuni che possono aumentare la glicemia sono farmaci per l'asma, alcuni antidepressivi e corticosteroidi.

Cattivo sonno

Molte ricerche sono state condotte nell'area del sonno povero e del suo legame con il diabete. Uno studio ha dimostrato che il sonno povero può causare picchi di zucchero nel sangue. Lo studio ha mostrato che i partecipanti che dormivano solo da quattro a sei ore a notte avevano una tolleranza molto inferiore al glucosio.

La Fondazione Nazionale del Sonno suggerisce che il sonno povero è legato ai picchi di zucchero perché diminuisce il cortisolo - l'ormone dello stress - e attività del sistema nervoso che si verifica durante il sonno. Entrambi questi aspetti, insieme ad altre modifiche notturne, hanno effetti sulla glicemia, quindi se non riesci a dormire correttamente, apportare le modifiche corrette per assicurarti di farlo.

Cattiva igiene orale

Potresti essere confuso per quanto riguarda il modo in cui la tua salute orale è legata alla glicemia, ma numerosi studi dimostrano che la malattia di gomma è una complicanza del diabete. Inoltre, i ricercatori suggeriscono che le gengive malsane possono contribuire a picchi di zucchero nel sangue. Le infezioni che iniziano nelle gengive possono attraversare il flusso sanguigno e, come mezzo di difesa, il corpo aumenterà la glicemia, questo secondo l'American Dental Association.

Anche se non si ha il diabete, anche se più attenzione all'igiene orale dovrebbe essere pagato se lo fai, ricordati sempre di spazzolare e usare il filo interdentale ogni giorno per mantenere una buona salute.

Mancanza di esercizio

Se la maggior parte dell'esercizio che stai facendo è una passeggiata dalla TV al bagno, stai mettendo il tuo livello di zucchero nel sangue a rischio. L'esercizio fisico è essenziale per la corretta gestione del diabete e può anche aiutare nella gestione dei livelli di zucchero nel sangue. Secondo l'American Diabetes Association, l'esercizio fisico può aiutare a migliorare i livelli di glucosio fino a 24 ore.

Altre ricerche trovate nella rivista Medicina e Scienza nello Sport ed Esercizio hanno mostrato solo tre giorni di inattività in salute gli adulti erano sufficienti a causare picchi di zucchero nel sangue. La chiave qui è di rimanere attivi il più spesso e il più possibile, anche se sono solo da 10 a 15 minuti al giorno.

Naturalmente, il cibo gioca un ruolo importante nelle punte di zucchero nel sangue, ma don trascurare queste altre cause di picchi di zucchero nel sangue o. Se sei diabetico, devi lavorare di più per raggiungere uno stile di vita sano al fine di mantenere correttamente i livelli di zucchero nel sangue sani e non peggiorare il diabete. Anche se sei sano, i picchi di zucchero nel sangue possono essere dannosi; fai attenzione a ciò che mangi, quanto dormi, la tua igiene orale, i farmaci che stai assumendo e quanto spesso ti alleni.

Chirurgo Generale: Cancro e diabete collegati al fumo
Evitare le minacce di germi nella tua cucina

Lascia Il Tuo Commento